Speciali Serie TV

2024: Le nuove Serie TV da non perdere quest'anno

19

Dagli adattamenti live-action di Avatar: La leggenda di Aang e Fallout a Supersex con Alessandro Borghi e il ritorno di The Walking Dead, ecco le novità più interessanti e attese del 2024 e dove vederle, in tv e in streaming.

2024: Le nuove Serie TV da non perdere quest'anno

Bene, abbiamo brindato all'arrivo dell'anno nuovo. Ora, da bravi telefili quali siamo, è già tempo di pensare alle novità che il 2024 porterà sui nostri schermi. Quali saranno le nuove Serie TV che ci intratterranno? Quali le più promettenti e che non bisognerà perdersi? Dopo un'annata sconfortante a causa degli scioperi di Hollywood, in cui molte realtà televisive hanno registrato perdite consistenti di spettatori per via delle produzioni saltate o ritardate (per HBO, ad esempio, il calo si attesta al 34%, uno dei risultati peggiori), l'anno nuovo è destinato a riportare velocemente la situazione alla normalità, con tantissime novità già dai primi mesi. E se sta diventando sempre più difficile trovare qualcosa di completamente originale - la tv, infatti, continua a lasciarsi ispirare dal mondo dei fumetti, dei videogame, dell'animazione e, ovviamente, della narrativa -, trovare qualcosa di valido e interessante nella moltitudine di titoli in arrivo potrebbe esserlo ancora di più. Dunque, eccoci qui con il nostro consueto speciale sulle 15 nuove Serie TV da non perdere nel 2024. Scopriamo cosa racconteranno e con quali talenti davanti e dietro la macchina da presa. Prendete nota di quelle che vi incuriosiscono di più e continuate a seguirci per nuovi aggiornamenti. Buona visione!

Le nuove Serie TV più attese del 2023

  • Avatar: La leggenda di Aang
  • Echo
  • Expats
  • Fallout
  • Griselda
  • Il problema dei 3 corpi
  • M. Il figlio del secolo
  • Masters of the Air
  • Mr. & Mrs. Smith
  • Shōgun
  • Supersex
  • The Brothers Sun
  • The Penguin
  • The Walking Dead: The Ones Who Live
  • True Detective: Night Country

Avatar: La leggenda di Aang
Dove vederla: Netflix, 22 febbraio

Avatar: La leggenda di Aang

Una delle serie animate più belle e amate dell'ultimo ventennio, Avatar: La leggenda di Aang prende vita in una produzione spettacolare destinata a diventare un'isola felice per gli appassionati di fantasy. La serie live-action conduce in un mondo immaginario in cui la popolazione è divisa in quattro nazioni corrispondenti ai quattro elementi (acqua, terra, aria e fuoco), con l'Avatar, che li domina tutti, incaricato di mantenere la pace tra loro. Ma tutto è cambiato quando la Nazione del Fuoco ha attaccato i Nomadi dell'Aria annientandoli e compiendo il primo passo verso la conquista del mondo. Senza un nuovo Avatar, la speranza sembra perduta. Poi, quando Aang, un giovane Nomade dell'Aria nonché l'ultimo della sua specie, si risveglia per assumere il ruolo che gli spetta come prossimo Avatar, lui e i suoi amici Sokka e Katara intraprendono una missione fantastica e ricca di azione per salvare il mondo e contrastare il temibile assalto del Signore del Fuoco Ozai. Braccati dal determinato principe ereditario Zuko, avranno bisogno dell'aiuto dei tanti alleati e personaggi eccentrici che incontreranno lungo la strada.
Guarda il trailer di Avatar: La leggenda di Aang

Echo
Dove vederla: Disney+, 10 gennaio

Echo

Spin-off della miniserie del 2021 Hawkeye, Echo si concentra sull'omonimo personaggio interpretato da Alaqua Cox, il cui vero nome è Maya Lopez. Diversa dalle precedenti produzioni Marvel per Disney+, se non altro per l'estrema brutalità del racconto, è anche la prima serie a essere distribuita sotto l'etichetta Marvel Spotlight, creata per raccogliere tutti i progetti del franchise "meno" collegati alla saga principale. Una nativa americana sorda e con una gamba di metallo, abile nelle arti marziali e capace di replicare perfettamente i movimenti altrui, inseguita dal potente signore del crimine Wilson Fisk (Vincent D'Onofrio) dopo avergli sparato per vendicare la morte del padre adottivo, Maya inizia un viaggio che la riporta a casa, nell'Oklahoma, dove deve fare i conti con il suo passato, riconnettersi con le sue radici e abbracciare la sua famiglia e la sua comunità.
Guarda il trailer di Echo

Expats
Dove vederla: Prime Video, 26 gennaio

Expats

Basata su un romanzo di successo scritto da Janice Y. K, adattato da Lulu Wang, anche regista di tutti gli episodi, Expats si interroga sul privilegio ed esplora quel che accade quando la linea di demarcazione fra vittimismo e colpevolezza si fa sfumata. Nel vibrante e caotico scenario della Hong King del 2014, la miniserie racconta le storie di tre donne americane: Margaret (il premio Oscar Nicole Kidman), Hilary (Sarayu Blue, Non ho mai...) e Mercy (Ji-young Yoo, Sweet Home), le cui vite si intrecciano in seguito a un'improvvisa tragedia familiare. Nella loro affiatata comunità di espatriati, dove si celebra la ricchezza, le amicizie sono intense ma consapevolmente temporanee e le vite private messe pubblicamente in mostra, un singolo incontro innesca una catena di eventi che altera il cammino di oguno.
Guarda il trailer di Expats

Fallout
Dove vederla: Prime Video, 12 aprile

Fallout

Dopo il clamoroso successo di pubblico e critica di The Last of Us, Prime Video si lancia nella sfida non meno complessa di adattare l'altrettanto popolare videogioco di Bethesda Fallout. Il racconto inizia oltre 200 anni dopo la guerra nucleare che nel 2077 ha devastato un mondo retro-futuristico con machine volanti, robot maggiordomi e musica d'altri tempi. Nell'area di Los Angeles. Lucy, un'ottimista giovane donna che risiede nel Vault 33, uno dei diversi rifugi antiatomici sparsi per il Paese che hanno permesso a pochi "fortunati" di sopravvivere, si avventura nel mondo di superficie per la prima volta, trovandosi a fare i conti con una realtà brutale e implacabile. La natura idealista di Lucy viene messa alla prova quando alcune persone fanno del male ai suoi cari. Lì fuori ci sono anche Maximus, un giovane soldato che nasconde un tragico passato mentre presta servizio nella Confraternita d'Acciaio, e il Ghoul (il candidato all'Emmy Walton Goggins), un sopravvissuto pragmatico e spietato che vaga per le terre desolate guadagnandosi da vivere come cacciatore di taglie.
Guarda il trailer di Fallout

Griselda
Dove vederla: Netflix, 25 gennaio

Griselda

Dai produttori di Narcos, una nuova serie crime sulla famigerata narcotrafficante colombiana Griselda Blanco, interpretata da un'inedita Sofía Vergara, candidata a quattro Emmy per il suo ruolo nella comedy Modern Family. La miniserie ripercorre la vita della scaltra e ambiziosa donna d'affari colombiana creatrice di uno dei cartelli della droga più redditizi della storia. Una madre devota, nella Miami degli anni '70 e '80 la miscela letale di fascino e insospettabile ferocia di Griselda Blanco l'ha aiutata a muoversi abilmente tra la sua famiglia e gli affari, portandola a diventare la rinomata Madrina. Nel cast anche la cantante colombiana Carolina Giraldo, meglio conosciuta come Karol G, nel ruolo di un'amica intima di Griselda che arriva a Miami da Medellín insieme ad altre prostitute per aiutare a contrabbandare prodotti.
Guarda il trailer di Griselda

Il problema dei 3 corpi
Dove vederla: Netflix, 21 marzo

Il problema dei 3 corpi

La trilogia di fantascienza dell'acclamato autore cinese Liu Cixin adattata da David Benioff e D.B. Weiss, il duo che ha portato in tv le amatissime storie fantasy di George R.R. Martin nella serie di successo Il Trono di Spade, non può che essere una combinazione pazzesca. A ciò si aggiunge la reunion con le star di quest'ultima John Bradley, Liam Cunningham e Jonathan Pryce. Il problema dei 3 corpi racconta cosa succede quando l'umanità scopre di non essere sola nell'universo. Nella Cina degli anni '60, la fatale decisione di una giovane donna si riverbera nello spazio e nel tempo fino a un gruppo di brillanti scienziati dei giorni nostri. Mentre le leggi della natura si svelano davanti ai loro occhi, cinque ex colleghi si riuniscono per affrontare la più grande minaccia nella storia dell'umanità.
Guarda il trailer de Il problema dei 3 corpi

M. Il figlio del secolo
Dove vederla: Sky e NOW, autunno

M. Il figlio del secolo

Il romanzo di successo scritto da Antonio Scurati M. Il figlio del secolo, vincitore del Premio Strega nel 2019, diventa una serie Sky Original che ripercorre la storia della nascita del fascismo in Italia e l'ascesa al potere del Duce Benito Mussolini. Con Luca Marinelli nei panni di quest'ultimo, il drama inizia il racconto dalla fondazione dei Fasci Italiani nel 1919 fino ad arrivare al famigerato discorso di Mussolini in parlamento dopo l'omicidio del deputato socialista Giacomo Matteotti nel 1925. Offre inoltre uno spaccato del privato di Mussolini e delle sue relazioni personali, tra cui quelle con la moglie Rachele, l'amante Margherita Sarfatti e con altre figure iconiche dell'epoca. Attraverso tutto questo, la storia di un Paese che si è arreso alla dittatura e di un uomo che è stato capace di rinascere molte volte dalle sue ceneri.

Masters of the Air
Dove vederla: Apple TV+, 26 gennaio

Masters of the Air

Steven Spielberg, Tom Hanks e Gary Goetzman riuniscono le forze in una nuova miniserie ambientata durante la Seconda guerra mondiale che funge da completamento alle acclamate Band of Brothers e The Pacific. Il ritratto di Masters of the Air si concentra sugli uomini del 100° Gruppo Bombardieri degli Stati Uniti d'America, alle prese con pericolosi raid di bombardamento sulla Germania nazista in condizioni proibitive dovute al gelo, alla mancanza di ossigeno e al terrore di un combattimento condotto a 25,000 piedi di altezza. Attraverso la rappresentazione del prezzo psicologico ed emotivo pagato da questi giovani uomini che hanno contribuito a distruggere l'orrore del Terzo Reich di Hitler, una compagnia forgiata dal coraggio, dalla perdita e dal trionfo, scopriamo un periodo unico e cruciale della storia mondiale. Nel cast, tra gli altri, il candidato all'Oscar Austin Butler (Elvis), Callum Turner (Animali fantastici), Anthony Boyle (Il complotto contro l'America) e il candidato all'Oscar Barry Keoghan (Saltburn).
Guarda il trailer di Masters of the Air

Mr. & Mrs. Smith
Dove vederla: Prime Video, 2 febbraio

Mr. & Mrs. Smith

Adattamento dell'omonimo film con Brad Pitt e Angelina Jolie, Mr. & Mrs. Smith affida i ruoli di John e Jane Smith a Donald Glover, una delle stelle più brillanti di Hollywood, e Maya Erskine. In questa versione, due sconosciuti solitari lavorano per una misteriosa agenzia di spionaggio che offre loro una meravigliosa vita in incognito, ricchezza, viaggi in giro per il mondo e una casa da sogno a Manhattan. C'è però una fregatura: nuove identità e un matrimonio combinato. Da sposati John e Jane vivono missioni ad alto rischio, mentre aggiungono un nuovo tassello al loro rapporto. La loro complessa storia di copertura diventa ancora più complicata quando iniziano a provare sentimenti reali l'uno per l'altra. Ma cos'è più rischioso: lo spionaggio o il matrimonio? Nel cast anche John Turturro, Paul Dano, Alexander Skarsgård e Sarah Paulson.
Guarda il trailer di Mr. & Mrs. Smith

Shōgun
Dove vederla: Disney+, 27 febbraio

Shōgun

Ambientata nel 1600, Shōgun, adattamento dell'omonimo romanzo d'avventura del 1975 scritto da James Clavell, racconta la storia di John Blackthorne (Cosmo Jarvis, Peaky Blinders), un marinaio inglese che, naufragato sulle coste del Giappone feudale in seguito a una tempesta, si ritrova in un piccolo villaggio di pescatori. Ben presto, Blackthorne resta coinvolto in una feroce guerra civile che vortica attorno all'assediato Lord Yoshii Toranaga (Hiroyuki Sanada, Westworld), con solo la traduttrice Toda Mariko a colmare il divario tra i due uomini. Mentre serve il suo signore in questo difficile scenario politico, Mariko deve conciliare la sua intesa appena nata con Blackthorne, il suo impegno per la fede che l'ha salvata e il suo dovere verso il suo defunto padre.
Guarda il trailer di Shōgun

Supersex
Dove vederla: Netflix, 6 marzo

Supersex

Supersex, la nuova serie con protagonista Alessandro Borghi, potrebbe essere il caso dell'anno o una cretinata pazzesca. Il filo su cui si muove è sottilissimo, ma non c'è dubbio che se ne parlerà molto in ogni caso. Il vincitore del David di Donatello veste i panni del celebre pornodivo italiano Rocco Siffredi, in un racconto "profondo" che attraversa la sua vita fin dall'infanzia, attraverso le sue dirette testimonianze. Vedremo aspetti inediti della pornostar: la sua famiglia, le sue origini, il suo rapporto con l'amore, il punto di partenza e il contesto che lo ha portato ad intraprendere la sua strada nella pornografia, diventando il più famoso al mondo. Borghi ha dichiarato che in quasi 100 giorni di riprese sono state girate oltre 50 scene spinte. Un lavoro "abbastanza difficile, ma molto bello".
Guarda il trailer di Supersex

The Brothers Sun
Dove vederla: Netflix, 4 gennaio

The Brothers Sun

Dopo l'Oscar per Everything Everywhere All At Once, Michelle Yeoh torna in tv con The Brothers Sun, un dramedy d'azione co-ideato dallo stesso Brad Falchuk di Glee e American Horror Story. Quando il capo di una potente triade taiwanese viene ucciso da un misterioso assassino, suo figlio maggiore, il leggendario killer Charles 'Chairleg' Sun (Justin Chien), va a Los Angeles per proteggere la madre Eileen e l'ingenuo fratello minore Bruce, che finora è sempre stato all'oscuro dalla verità sulla sua famiglia. Ma mentre le organizzazioni più pericolose di Taipei e una nuova fazione in ascesa si scontrano per il dominio, Charles, Bruce e la loro madre devono curare le ferite causate dalla loro separazione e scoprire il vero significato di fratellanza e famiglia prima che uno dei loro innumerevoli nemici li elimini tutti.
Guarda il trailer di The Brothers Sun

The Penguin
Dove vederla: Da definire

The Penguin

Il Pinguino torna ad aggirarsi pericolosamente per le strade di Gotham City, nella versione interpretata recentemente al cinema da Colin Farrell. Spin-off del film di successo The Batman di Matt Reeves, anche produttore della miniserie, The Penguin esplora l'ascesa al potere dell'iconico personaggio dei fumetti DC Comics Oswald 'Oz' Cobblepot/Il Pinguino nel mondo criminale della metropoli del Cavaliere Oscuro. I dettagli sono ancora pochi, ma sappiamo che uno dei personaggi centrali sarà anche Sofia Falcone, la figlia del criminale Alberto Falcone (interpretato da John Turturro nel film), che combatterà Cobblepot per il controllo del suddetto mondo dopo la morte del padre.
Guarda il trailer di The Penguin

The Walking Dead: The Ones Who Live
Dove vederla: Da definire

The Walking Dead: The Ones Who Live

Sequel della serie di enorme successo The Walking Dead, conclusasi nel 2022 dopo dodici stagioni, The Walking Dead: The Ones Who Live riporta sullo schermo gli amati personaggi interpretati da Andrew Lincoln e Danai Gurira, Rick Grimes e Michonne, ai quali i fan avevano dovuto rinunciare prima della fine. Lo spin-off racconta un'epica storia d'amore di due persone cambiate da un mondo cambiato. Tenute lontane dalla distanza. Dai fantasmi di quello che erano. Rick e Michonne vengono catapultati in un altro mondo, costruito su una guerra contro i morti... e, fondamentalmente, su una guerra contro i vivi. Riusciranno a trovarsi l'un l'altra e ciò che erano in una situazione diversa da qualsiasi altra abbiano mai conosciuto prima? Sono nemici? Amanti? Vittime? Vincitori? Senza l'altro, sono ancora vivi o scopriranno che anche loro sono "morti che camminano"? Nel cast anche Pollyanna McIntosh di nuovo nel ruolo di Jadis e il veterano di Lost Terry O'Quinn​.
Guarda il trailer di The Walking Dead: The Ones Who Live

True Detective: Night Country
Dove vederla: Sky e NOW, 15 gennaio

True Detective: Night Country

A cinque anni dall'ultima volta in tv, il crime drama antologico True Detective torna con una storia ambientata nei gelidi paesaggi dell'Alaska. Sullo schermo, nel ruolo di due detective, l'attrice premio Oscar Jodie Foster (Sotto accusa, Il silenzio degli innocenti) e Kali Reis. Scritta e diretta da Issa Lòpez e da lei prodotta con Barry Jenkins (Moonlight), Night Country inizia quando la lunga notte invernale scende su Ennis e gli otto uomini che gestiscono la Tsalal Arctic Research Station, una locale stazione di ricerca, svaniscono senza lasciare traccia. Per risolvere il caso, le detective Liz Danvers e Evangeline Navarro, che non vanno perfettamente d'accordo, devono affrontare i loro demoni e l'oscurità per scoprire segreti sepolti e ben custoditi dal ghiaccio.
Guarda il trailer di True Detective: Night Country

Queste erano le nuove Serie TV più attese del 2024 scelte da ComigSoon.it. Chiaramente, i prossimi mesi porteranno molte alte produzioni, che raccoglieremo nel nostro elenco delle Serie TV del 2024. E mentre un nuovo anno comincia, un altro si chiude. Se siete curiosi di scoprire quali sono state le migliori Serie TV del 2023, vi rimandiamo al nostro speciale.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming