Speciali Serie TV

Serie TV 2019: Le novità in arrivo più attese

137

Dagli angeli e demoni di Good Omens ai supereroi atipici di The Umbrella Academy e Watchmen, ecco le storie da tenere d'occhio quest'anno.

Serie TV 2019: Le novità in arrivo più attese

Il 2019 sarà un anno carico di appuntamenti irrinunciabili per gli appassionati di Serie TV. Qualcuno ha persino le carte in regola per contrassegnare un'epoca. Assisteremo ad esempio alla conclusione de Il Trono di Spade e The Big Bang Theory, due delle produzioni più seguite in tutto il mondo; al ritorno di Veronica Mars e dei suoi amati personaggi con un nuovo ciclo di episodi, dodici anni dopo l'ultima volta (fatta eccezione per il film del 2014); e alla nascita di due nuovi giganti dell'intrattenimento via streaming, in capo a Disney ed Apple. Soprattutto, molte saranno le novità che riempiranno i teleschermi con storie fuori dal comune e personaggi carismatici. Sarà ancora una volta una battaglia, perché in tv la formula del successo rimane un mistero, a prescindere da quanto gli sforzi possano essere notevoli. Alcune, tuttavia, hanno la fortuna di essere già tra le più attese dagli spettatori. Questo perché ricalcano una storia già nota e molto apprezzata, coinvolgono nomi di grande richiamo o, più semplicemente, mostrano di avere quel qualcosa in più difficile da spiegare ma ben visibile in ogni fotogramma. Stiamo parlando delle Serie TV più attese del 2019, raccolte in questo nostro consueto speciale di inizio anno. Con la speranza - mai come quest'anno difficile da deludere - che tra questi titoli possa trovarsi la vostra prossima grande passione, non ci resta che augurarvi "Buona visione".

Catch-22

(Hulu, 17 maggio - Sky Atlantic, maggio)

Catch-22

Il vincitore di due Oscar George Clooney è tra i protagonisti e i registi di Catch-22, miniserie basata sul famoso romanzo di Joseph Heller Comma 22, che in un'Italia sotto i fuochi della Seconda Guerra Mondiale segue l'odissea di John Yossarian (Christopher Abbott, The Sinner), un astuto bombardiere dell'aeronautica militare statunitense furioso perché gli uomini sopra di lui (Kyle Chandler, Hugh Laurie e Clooney) continuano a metterlo in pericolo aumentando il numero di missioni che lui e i suoi compagni devono compiere prima di completare il servizio. John vorrebbe chiedere l'esonero per ragioni psichiatriche, ma è ostacolato dal comma 22, la regola sinistra secondo la quale le preoccupazioni per la propria incolumità di fronte a una situazione di pericolo reale sono la reazione di una mente razionale.
Guarda il trailer di Catch-22

Good Omens

(Prime Video, 31 maggio)

Good Omens

Buona Apocalisse a tutti! di Neil Gaiman e Terry Pratchett, una delle storie più lette di sempre, arriva sul piccolo schermo con la miniserie Good Omens, con i vincitori del BAFTA Michael Sheen e David Tennant (visti rispettivamente in Masters of Sex e Doctor Who) nei panni di due creature agli antipodi - lo schizzinoso angelo Aziraphale e il vivace demone Crowley - costrette a unire le forze per impedire la venuta dell'Anticristo e con essa l'Apocalisse; più per se stessi che per il bene del mondo. Sulla Terra sin dall'alba dei tempi in rappresentanza del Paradiso e dell'Inferno, la strana coppia si è adattata fin troppo bene alla vita tra gli umani e non è disposta a rinunciarvi per fiancheggiare la guerra imminente. Il tempo però stringe e il destino non sembra qualcosa che possa essere cambiato facilmente.
Guarda il trailer di Good Omens

I Am the Night

(TNT, 28 gennaio)

I Am the Night

Inaugurato dall'apprezzata L'Alienista, il ciclo "Suspense Collection" prosegue con la miniserie I Am the Night. Il drama d'ambientazione storica riunisce Chris Pine con la regista di Wonder Woman Patty Jenkins, dietro la macchina da presa per i primi due episodi. India Eisley (La vita segreta di una teenager americana) interpreta Fauna Hodel, nel 1949 abbandonata dalla madre adolescente all'inserviente di colore del bagno di un casinò nel Nevada. Quando alcuni anni dopo Fauna comincia a indagare sul suo misterioso passato, finisce col ritrovarsi su un sentiero sinistro che la conduce a un noto ginecologo di Hollywood, il Dott. George Hodel (Jefferson Mays, The Americans), sospettato dell'omicidio di Elizabeth Short, la Dalia Nera.
Guarda il trailer di I Am the Night

Pretty Little Liars: The Perfectionists

(Freeform, 20 marzo

Pretty Little Liars: The Perfectionists

Tutto è destinato a finire, ma per Pretty Little Liars, per alcune delle sue storie almeno, quel momento non è ancora arrivato. Dopo sette stagioni di successo, i personaggi, i temi e le atmosfere del mystery teen drama di I. Marlene King tornano con lo spin-off Pretty Little Liars: The Perfectionists. Sasha Pieterse e Janel Parrish riprendono i ruoli di Alison DiLaurentis e Mona Vanderwaal, coinvolte in una nuova spirale discendente di situazioni "OMG" a Beacon Heights, una cittadina dove tutto sembra perfetto ma nulla è come appare. Quando lo stress per la costante ricerca della perfezione porta a un omicidio, il primo in città, ci si rende conto che dietro ogni "perfezionista" di Beacon Heights ci sono segreti, bugie e... un alibi.
Guarda il trailer di Pretty Little Liars: The Perfectionists

The Passage

(FOX, 14 gennaio - Fox, 28 gennaio)

The Passage

Tratta dall'omonima trilogia fanta-horror di Justin Cronin e prodotta tra gli altri da Ridley Scott, The Passage si concentra sul Progetto Noah, una struttura segreta dove un gruppo di scienziati sta sperimentando un virus che potrebbe portare alla cura di tutte le malattie o cancellare la razza umana per sempre. Quando una bambina di nome Amy diventa l'unica possibile soluzione alla fine della civiltà, l'agente federale Brad Wolgast (Mark-Paul Gosselaar, Franklin & Bash) ha il compito di condurla presso la struttura, finendo col diventare per lei una figura paterna mentre cerca di proteggerla a ogni costo. Ma cose indicibili accadono intorno a loro, mentre una pericolosa nuova razza di esseri confinata dietro le mura del Progetto Noah comincia a mettere alla prova i propri poteri, aprendosi un varco che potrebbe portare all'apocalisse.
Guarda il trailer di The Passage

The Umbrella Academy

(Netflix, 15 febbraio)

The Umbrella Academy

Basata sull'acclamato fumetto del cantante dei My Chemical Romance Gerard Way, The Umbrella Academy racconta la storia di sei ragazzi straordinari che, dopo essere stati adottati da un alieno in incognito e istruiti per salvare il mondo da qualsiasi minaccia, si mettono sulle tracce del misterioso assassino del loro padre adottivo mentre continuano a difendere l'umanità. Tra un gorilla marziano dalla testa umana (Tom Hopper, Il Trono di Spade), una ragazza capace di emanare potenti onde distruttive (Ellen Page, Juno) e un altro in grado di levitare, muovere gli oggetti con il pensiero e comunicare con i morti (Robert Sheehan, Misfits), questo gruppo non convenzionale di supereroi deve imparare a restare unito nonostante i caratteri e i poteri molto diversi.
Guarda il trailer di The Umbrella Academy

The Witcher

(Netflix, 2019)

The Witcher

La serie che pare abbia allontanato Henry Cavill dal ruolo di Superman sul grande schermo, The Witcher porta in tv le storie fantasy raccontate dallo scrittore polacco Andrzej Sapkowski nei suoi romanzi di successo, gli stessi che hanno ispirato l'altrettanto fortunato videogioco omonimo. Un'epica storia di destino e famiglia, The Witcher segue Geralt di Rivia (Cavill), un solitario cacciatore di mostri che lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Quando però il suo destino incrocia quello di una potente strega e di una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a lavorare insieme in un continente sempre più instabile. La regia è di Alik Sakharov, premiato con l'Emmy per Roma e dietro la macchina da presa anche per Il Trono di Spade e Marco Polo.

True Detective, Stagione 3

(HBO, 13 gennaio - Sky Atlantic, 21 gennaio)

True Detective

Dopo una lunga pausa di riflessione, il crime drama antologico True Detective torna con una nuova storia oscura brulicante di detective tormentati e indagini che li spingono al limite. Questa volta ci troviamo nell'Arkansas, nel cuore dell'altopiano d'Ozark. Il premio Oscar Mahershala Ali (Moonlight) interpreta Wayne Hays, un detective della Polizia di Stato consumato dal caso della scomparsa di due bambini - un mistero le cui radici si estendono nel corso di tre decenni. L'indagine, che coinvolge anche l'investigatore Roland West (Stephen Dorff, Somewhere) e un'insegnante interpretata da Carmen Ejogo (Animali fantastici e dove trovarli), rivela lentamente un macabro crimine cui Wayne sembra collegato in modo profondo e preoccupante.
Guarda il trailer di True Detective, Stagione 3

Watchmen

(HBO, 2019)

Watchmen

Circondato da un riserbo quasi assoluto, Watchmen, adattamento televisivo della rivoluzionaria graphic novel omonima di Alan Moore e Dave Gibbons a cura del co-ideatore di Lost e The Leftovers Damon Lindelof, racconta una nuova storia ambientata nello stesso mondo satirico e distopico dell'opera originale, in cui i supereroi sono trattati alla stregua dei fuorilegge. Il premio Oscar Jeremy Irons interpreta una versione "invecchiata" di Adrian Veidt/Ozymandias, l'uomo più intelligente del mondo, mentre Jean Smart è una agente dell'FBI impegnata nelle indagini su un omicidio. Il resto del cast include Regina King, premiata tre volte agli Emmy negli ultimi quattro anni per i suoi ruoli in American Crime e Seven Seconds, così come Don Johnson (Miami Vice), Tom Mison (Sleepy Hollow) e Frances Fisher (Titanic).

ZeroZeroZero

(Sky Atlantic, 2019)

ZeroZeroZero

Dopo il grande successo di Gomorra: La serie, Stefano Sollima torna a dirigere la trasposizione televisiva di un romanzo-inchiesta di Roberto Saviano, ZeroZeroZero. Girato tra Stati Uniti, Messico, Italia e Africa, e incentrato sui traffici internazionali di droga e sulle conseguenze economiche e politiche da essi determinate su scala mondiale, il drama si addentra nei diversi sistemi criminali e familiari - dai cartelli messicani alla 'ndrangheta - per raccontare la guerra spietata e sanguinosa per la supremazia delle rotte commerciali del bene di consumo più diffuso nel mondo: la cocaina. Il cast internazionale include tra gli altri Gabriel Byrne (Maniac), Andrea Riseborough (Birdman) e Dane DeHaan (The Amazing Spider-Man 2).

Leggi anche: La classifica delle 10 migliori Serie TV del 2018

I Film più attesi del 2019



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming