Michelle Williams biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Michelle Williams

ETÀ: Ha 37 Anni
ALTEZZA: 163 cm

NASCE A: Kalispell, Montana, USA
NASCE IL: 09/09/1980

Michelle Williams, che di secondo nome fa Ingrid (omaggio al sangue scandinavo che scorre nelle sue vene, assieme a quello scozzese, gallese, svizzero e tedesco), è nata il 9 settembre del 1980 in un piccolo paese del Montana, Kalispell. Vivrà lì, in un ambiente rurale, fino all'età di 9 anni, quando i genitori si trasferiranno nell'assolata San Diego, in California.
La passione per la recitazione le viene quando assiste a una piccola rappresentazione de "Le avventure di Tom Sawyer", e già nei primi anni Novanta la giovanissima Michelle muove i primi passi professionali: nel 1993 ottiene la sua prima parte televisiva in un episodio di Baywatch, mentre l'anno successivo debutta sul grande schermo nel Lassie diretto da Daniel Petrie.
È però nel 1998 che la sua carriera arriva a una svolta: viene infatti scelta per il ruolo di Jen Lindley nella serie tv Dawson's Creek, che le regalerà una grande notorietà internazionale.
Gli impegni con la serie non esauriscono però le energie e la determinazione di Michelle, che negli anni in cui è in tv nei panni di Jen al cinema appare in film come Halloween - 20 anni dopo, Le ragazze della Casa Bianca e gli indipendenti Prozac Nation e The Station Agent.
Appare evidente che la Williams non vuole rimanere prigioniera del suo personaggio e esplorare un cinema meno commerciale di quel che il suo successo poteva far immaginare: tanto che, terminata Dawson's Creek, riesce a lavorare con Wim Wenders ne La terra dell'abbondanza, che le vale una nomination agli Independent Spirit Awards, e l'anno dopo è nel cast di Brokeback Mountain, nel ruolo di Alma Beers del Mar che le vale una nomination all'Oscar e al Golden Globe.
Proprio sul set del film di Ang Lee conosce Heath Ledger, e fra i due è amore a prima vista: il frutto di questo amore, durato tre anni, è loro figlia Matilda Rose Ledger, nata nel 2005. Da sempre poco incline ad apparire sotto le luci dei riflettori, Michelle Williams lo sarà ancora di meno dopo la morte di Ledger, e per molti anni, perlomeno fino al 2009, non rilascerà interviste.
Nel frattempo è diventata una delle attrici più apprezzate del panorama indipendente e art house americano, grazie alle prove in film come L'amore giovane di Ethan Hawke, Io non sono qui di Todd Haynes, Wendy & Lucy di Kelly Reichardt e Synecdoche, New York di Charlie Kaufman.
Nel 2010 lavora con Martin Scorsese in Shutter Island, e nello stesso anno è protagonista con Ryan Gosling del Blue Valentine di Derek Cianfrance, per il quale ottiene la seconda nomination all'Oscar e al Golden Globe.
La terza arriverà con Marilyn, il film nel quale la Williams si cimenta, con successo, nel ritratto della diva di Hollywood per eccellenza: ma il cuore dell'attrice continua a battere per il cinema indie, lavorando ancora con la Reichardt in Meek's Cutoff e in Take This Waltz di Sarah Polley, anche se non disdegna puntate in blockbuster insoliti come quella de Il grande e potente Oz di Sam Raimi.
Nel 2017 è sui nostri schermi al fianco di Casey Affleck nel film di Kenneth Lonergan Mancherster by the Sea (per il quale viene candidata all'Oscar come migliore attrice non protagonista) e nel nuovo film di Kelly Reichardt.

Filmografia
Come ti divento bella (I Feel Pretty)
  • ANNO: 2018
  • Attore
Venom (Venom)
The Greatest Showman (The Greatest Showman)
Lascia un Commento