Casey Affleck biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Casey Affleck

Ha 41 Anni
ALTEZZA: 175 cm

NASCE A: Falmouth, Massachusetts, USA
NASCE IL: 12/08/1975

Caleb Casey McGuire Affleck-Boldt nasce nel 1975 a Falmouth nel Massachusetts, da madre maestra elementare e attivista, e padre attore e regista teatrale a Boston. Cresce con la madre per problemi di alcolismo del padre, che si ricongiungerà a lui e al fratello Ben (di tre anni più vecchio) solo diversi anni dopo. Crescendo, lui e Ben hanno come amico Matt Damon, un'amicizia che si protrarrà nel tempo.
Comincia a recitare già al liceo, ma persegue studi differenti, senza laurearsi: politica, fisica, astronomia e filosofia. Ogni tanto appare in qualche produzione televisiva, finché non inciampa nel ruolo di un adolescente sociopatico nel Da morire (1995) di Gus Van Sant. Con i riflettori puntati su suo fratello e Matt Damon in Will Hunting - Genio ribelle (1997), ancora di Van Sant, siamo stati in pochi a notarlo.
Nonostante questi film riscuotano successo, i suoi successivi exploit come Desert Blue e American Pie non lo aiutano ad emergere. Grazie al legame con Damon, è comunque Virgil nella gang di Danny Ocean alias George Clooney in tutti i film della serie, diretti da Steven Soderbergh: Ocean's Eleven (2001), Ocean's Twelve (2004) e Ocean's Thirteen (2007). In questo periodo si mette anche alla prova con lo sperimentale, misconosciuto e quasi muto Gerry (2003) di Van Sant, al fianco di Matt Damon, che come lui ne è cosceneggiatore, e con un ruolo di ragazzo tormentato, in un tipico prodotto da indie americano, Lonesome Jim (2005) di Steve Buscemi.
La doppia svolta è nel 2007. E' il Robert Ford che uccide il Jesse James di Brad Pitt in L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford di Andrew Dominik: finalmente il pubblico lo inquadra, e la critica non è da meno. Come migliore non protagonista, sfiora Golden Globe e Oscar. Ma nel frattempo ha anche interpretato il ricco e affascinante esordio alla regia di suo fratello Ben, Gone Baby Gone, dov'è un detective che indaga sulla sparizione di una bambina.
A questo punto, dopo una pausa misteriosa per lui come per il suo interprete Joaquin Phoenix, torna con uno strambo finto documentario diretto da lui stesso, Joaquin Phoenix - Io sono qui! (2010), che si aggiudica il Biographilm Award a Venezia. Dal 2006 peraltro Casey è il marito di Summer Phoenix, sorella di Joaquin e stilista. A parte il concentrarsi sul comportamento per qualche anno non interpretabile di Joaquin Phoenix (che era già in parte, si è saputo dopo), il film si trascina anche due accuse per molestie sessuali rivolte a Casey da due donne che lavorano al film, accuse poi ritirate. Il 2010 è un anno controverso per Casey, che interpreta The Killer Inside Me di Michael Winterbottom, con Jessica Alba e Kate Hudson, giudicato insostenibile da molti spettatori a causa delle efferate scene di violenza sulle donne.
Gli anni successivi sono più incanalati in una logica hollywoodiana: lo troviamo nella commedia con Ben Stiller Tower Heist (2011), nei noir Il fuoco della vendetta e Ain't Them Bodies Saints (entrambi del 2013), nella fantascienza firmata Christopher Nolan di Interstellar (2014) e nell'heist movie corale Triple Nine (2015) di John Hillcoat.
Nel 2017 viene candidato all'Oscar come migliore attore protagonista per la sua interpretazione in Manchester By The Sea di Kenneth Lonergan, accanto a Michelle Williams.

Filmografia
I'm Still Here: The Lost Year of Joaquin Phoenix (I'm Still Here: The Lost Year of Joaquin Phoenix)
Old Man and the Gun (Old Man and the Gun)
  • ANNO: 2018
  • Attore
Codice 999 (Triple Nine)
L'ultima tempesta (The Finest Hours)
Lascia un Commento