Il grande e potente Oz

Titolo originale: Oz: The Great and Powerful

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4 di 5 su 834 voti

Quando Oscar Diggs (James Franco), illusionista di un piccolo circo, dalla discutibile etica, viene trasportato dal polveroso Kansas nel fantastico Regno di Oz, pensa di aver vinto alla lotteria: fama e fortuna a sua completa disposizione. Questo finché non incontra tre streghe, Theodora (Mila Kunis), Evanora (Rachel Weisz) e Glinda (Michelle Williams), non convinte che lui sia il grande mago che tutti credono. Coinvolto suo malgrado nei conflitti del Regno di Oz e dei suoi abitanti, Oscar deve capire chi è buono e chi è cattivo prima che sia troppo tardi. Grazie alle sue arti magiche e con un po’ di illusione, ingenuità e perfino stregoneria, Oscar si trasforma non solo nel grande e potente Mago di Oz ma anche in un uomo migliore.



CRITICA DI IL GRANDE E POTENTE OZ:

L'ingranaggio potrebbe scorrere senza intoppi, con un grande rispetto per il cinema e per lo spettatore, ma purtroppo il copione si dilunga su due ore piene, che per l'entusiasmo rutilante del film sono troppe. Alla fine la stanchezza prevale, ma non impedisce del tutto ai temi suggeriti di sedimentarsi nella mente. L'impegnativa collisione tra realtà e immaginazione, causata dall'arte e dallo spettacolo, è forse uno dei pilastri dell'opera originale, e ha retto anche il colpo di un imperfetto blockbuster per le masse. Bicchiere mezzo pieno. (Domenico Misciagna)

Lascia un Commento
Il nuovo trailer italiano del film di Sam Raimi
28624
Lascia un Commento