News Cinema

Il cuore grande di Napoli: cinque film in streaming per celebrare la città partenopea

Da Totò a Massimo Troisi, senza dimenticare Paolo Sorrentino: ecco i migliori film in streaming ambientati a Napoli.

Il cuore grande di Napoli: cinque film in streaming per celebrare la città partenopea

Vogliamo oggi rendere omaggio a una delle città più belle e vitali della nostra Penisola. Con la sua storia fatta di grandi sentimenti e altrettanto grandi contraddizioni, Napoli ha ispirato il cinema italiano come poche altre, portando attori e autori di primo piano a esprimere il meglio della propria arte per rappresentarla a modo loro. I cinque film in streaming scelti per parlare di Napoli scelgono di farlo in modo personale, adoperando toni capaci di tirar fuori tutto l’amore doloroso per la città e i suoi cittadini. In qualche caso si tratta di lungometraggi giustamente osannati da critica e pubblico, in uno invece ci troviamo di fronte a un capolavoro capace di dividere, respingere, rimanere impresso nella mente e nel cuore di chi scrive come nessun altro film italiano ha saputo fare. Scoprirete ovviamente qui sotto di quale film stiamo parlando. Come sempre buona lettura.

Cinque film in streaming che celebrano l’energia unica di Napoli

  • Miseria e nobiltà
  • Matrimonio all’italiana
  • Pasqualino Settebellezze
  • Ricomincio da tre
  • È stata la mano di Dio

Miseria e nobiltà (1954)

Un Totò in puro, purissimo trance comico rende omaggio a suo modo alla città partenopea mettendone in scena  la vitalità barocca, l’arte di arrangiarsi, l’ottimismo sfrontato. Miseria e nobiltà diventa un classico della cinematografia commerciale nostrana, con momenti da Commedia dell’Arte ispirati da un attore come non ne abbiamo più avuti. Totò è un genio straripante, vertiginoso, a suo modo una maschera tragica perché costantemente costretta a sorridere della vita. Insomma, un giullare nel senso più alto del termine. La sua Napoli è un luogo fantastico, una giostra che sa diventare lezione di vita. Impagabile attore e impagabile film. Disponibile su Rakuten TV, CHILI, Amazon Prime Video, Rai Play

Matrimonio all’italiana (1964)

Se il genio di Vittorio De Sica incontra quello di Eduardo De Filippo, riadattandone un classico come Filumena Marturano, non poteva che nascerne un film destinato a fare la storia del nostro cinema. E se poi i protagonisti sono due ispiratissimi Marcello Mastroianni e Sophia Loren - che arriva alla nomination all’Oscar - Matrimonio all’italiana si trasforma in un’opera imprescindibile. La vitalità, la comicità e il dramma di una donna comune che lotta per l’affermazione dei propri figli, non solo per la loro salvaguardia. Scene spassose e momenti di dramma umano profondi quanto toccanti. Il meglio di ognuno dei quattro grandi artisti che ‘hanno creato…Disponibile su  Rakuten TV, CHILI, Amazon Prime Video.

Pasqualino Settebellezze (1975)

Speriamo sinceramente che Nanni Moretti abbia cambiato idea nel corso di tutti questi anni, perché per noi Pasqualino Settebellezze è il film più importante della storia del cinema italiano. Il criminale da strapazzo che ha come unico scopo nella vita diventa scena dopo scena rappresentazione metaforica potentissima dell’Italia del XX, la cui storia infatti il film di Lina Wertmüller attraversa con audacia feroce e dolorosa. Un Giancarlo Giannini immenso si fa menestrello di questo viaggio dentro la desolazione dell’animo umano, vincente e sconfitto insieme da eventi troppo più grandi di lui. Il film che ha messo la parola definitiva sull’Olocausto esplicitandone il delirio grottesco. Prima donna a essere nominata all’Oscar come miglior regista. Che altro dire? Disponibile su Amazon Prime Video.

Ricomincio da tre (1981)

La gentilezza quasi timida di un genio della commedia filosofica quale era Massimo Troisi al servizio di una storia sottile, quasi impercettibile, che però riesce a raccontare con grazia inusitata personaggi silenziosi, introversi e poetici. Lello Arena a supporto fondamentale contribuisce a fare di Ricomincio da tre uno dei capolavori del decennio, un film che si muove sempre in bilico sull’incertezza emotiva e umana di un protagonista che potrebbe il nostro vicino di casa, quello da cui andiamo a prendere un buon caffè dopo cena. Film delizioso, umano, comico senza volerlo quasi essere. Una gemma preziosa. Disponibile su Rakuten TV, Google Play, Apple Itunes, Amazon Prime Video, Disney +.

È stata la mano di Dio (2021)

Per raccontare la propria storia Paolo Sorrentino non poteva che raccontare anche la Napoli degli anni ‘80, quella delle spaghettate e dei piccoli grandi scandali familiari. Quella delle commedie umane a dell’unico vero idolo Diego Armando Maradona. Potrebbe sembrare una storia di perdita, È stata la mano di Dio. E invece è un racconto di maturazione, di presa di coscienza e di definizione della propria identità, anche purtroppo proprio attraverso la mancanza. Il miglior film dell'autore partenopeo dai tempi de Le conseguenze dell’amore. Nomination all’Oscar come miglior film internazionale. Meritava senz’altro la statuetta. Toccante e sincero. Disponibile su Netflix.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming