Speciali Serie TV

Le 15 Serie TV Horror più spaventose da vedere ad Halloween

49

Da Bates Motel a Hill House a Penny Dreadful, ecco le storie che hanno fatto rabbrividire.

Le 15 Serie TV Horror più spaventose da vedere ad Halloween

Stai cercando le Serie TV più terrificanti da vedere in TV o in streaming su Netflix o Amazon Prime Video la notte di Halloween? Zombie, mostri, fantasmi, psicopatici. Cosa ci fa più paura? La notte più terrificante dell'anno è l'occasione perfetta per scoprirlo. E non serve andare al cinema. Ad Halloween basta organizzare una serata a tema horror con gli amici davanti alla TV. Cosa vi serve? Popcorn, qualche candela e, ovviamente, una maratona di Serie TV horror paurose da vedere una dietro l'altra, tra un dolcetto e uno scherzetto. Se siete indecisi su quale scegliere, ecco quelle che secondo noi sono le Serie TV horror migliori di sempre.

  1. Ai confini della realtà
  2. American Horror Story
  3. Bates Motel
  4. Buffy (e Angel)
  5. Dark
  6. Dead Set
  7. Hannibal
  8. Hill House
  9. Le terrificanti avventure di Sabrina
  10. Penny Dreadful
  11. Stranger Things
  12. The Exorcist
  13. The Strain
  14. The Walking Dead
  15. X-Files

Ai confini della realtà

Titolo

La serie antologica di Rod Sterling (titolo originale The Twilight Zone), andata in onda sulla CBS per la prima volta dal 1959 al 1964, poi con due revival dal 1985 al 1989 e tra il 2002 e il 2003, è stata una delle prime a esplorare il mondo dell'ignoto aprendo la strada al genere fantascientifico anche in TV e diventando un punto di riferimento per tutti gli show di questo tipo. Partendo dalle semplici domande che da sempre interrogano l'essere umano (l'infinito ha un limite? Qual è il confine tra ragione e superstizione?) fa riflettere anche sugli eventi dell'epoca di cui è figlia, cioè quella della guerra fredda. Gli episodi sono rimasti famosi anche per i loro spiazzanti colpi di scena finali che ribaltavano il punto di vista dello spettatore e il significato dell’intero racconto. È recente l'ennesimo revival andato in streaming su CBS All Access lo scorso aprile con Jordan Peele nel ruolo di narratore.

American Horror Story

Titolo

Murder House, Asylum, CovenFreak Show. E quindi case infestate, malati mentali, streghe, freak e tanto altro. Sono solo alcuni dei temi trattati nelle 8 stagioni (con una nona in arrivo) della serie antologica di Ryan Murphy e Brad Falchuk ormai diventata un cult. Ogni capitolo presenta ambientazioni e personaggi differenti, anche se rivediamo diversi attori, come Jessica Lange, Evan Peters o Kathy Bates impersonare ruoli diversi in più stagioni. Il filo conduttore che le accomuna tutte? Sicuramente la fragilità dell'essere umano, raccontata mettendo a nudo le sue paure. Se doveste scegliere una sola stagione da vedere, vi consiglieremmo sicuramente la seconda, American Horror Story: Asylum, la più disturbante e spiazzante di tutte. Di sicuro non riuscirete a togliervi l'inquietante motivetto "Dominique, nique, nique...", la canzone che Suor Jude (Jessica Lange) costringe ad ascoltare ai pazienti dell'Ospedale Psichiatrico di Briarcliff.

Bates Motel

Titolo

Chi era Norman Bates prima di diventare Psycho? In questa serie ispirata ai personaggi del libro di Robert Bloch Psycho e del film di Alfred Hitchcock, scoprirete la vita dell'adolescente, prima che diventasse uno spietato serial killer. Lo show esplora il rapporto morboso tra Norman Bates (Freddie Highmore) e sua madre Norma (Vera Farmiga) finendo per mescolare il genere horror a quello del thriller psicologico. Vale la pena guardarlo anche solo per la magistrale interpretazione dei due attori protagonisti che per i loro ruoli hanno vinto nel 2016 un People's Choice Award a testa.

Buffy (e Angel)

Titolo

Prima di essere il regista della saga degli Avengers, Joss Whedon è stato il creatore di una delle serie più amate da un'intera generazione, quella dei ragazzi cresciuti nei primi anni Duemila. Si tratta dell'iconica Buffy L'ammazzavampiri, in cui un'indimenticabile Sarah Michelle Gellar interpreta un'impavida adolescente che lotta contro vampiri, demoni e altre forze del male. Rivedendola oggi, con i suoi effetti speciali non proprio da manuale, non sembra così spaventosa, anche perché alla lotta contro le creature del male si affiancano storie di amicizia e d'amore e drammi adolescenziali. Tuttavia le vicende di Buffy e della sua Scooby Gang sono entrate nel cuore di milioni di fan, tanto da spingere, pochi anni dopo, alla realizzazione dello spin-off Angel, incentrato sul personaggio del vampiro interpretato da David Boreanaz.

Dark

Titolo

La prima produzione originale Netflix tedesca, che ruota attorno alla scomparsa di due bambini ai giorni nostri e alla successiva scoperta di eventi soprannaturali accaduti nel 1986 nella stessa città della Germania, è senza dubbio una delle serie rivelazione degli ultimi anni. È un thriller con elementi sci-fi che, episodio dopo episodio (anche grazie a una colonna sonora ricercatissima) alimenta sempre più domande (perché i ragazzi sono scomparsi? E perché proprio in questa cittadina tedesca?) causa sempre più inquietudine.

Dead Set

Titolo

Poco nota ma perfetta per tenervi compagnia nella notte di Halloween, questa serie britannica è stata creata nel 2008 da Charlie Brooker (conosciuto per essere stato successivamente l'ideatore di Black Mirror). Nei cinque episodi trasmessi dal canale inglese E4 e in Italia da MTV, si racconta di un'epidemia che stermina la popolazione del Regno Unito trasformandola in zombie. Gli unici superstiti sono i concorrenti del Grande Fratello che dovranno cercare di scampare alla malattia continuando a vivere nel reality. Nello show c'è tanto splatter: sangue, riversamenti di budella e smembramenti di cadaveri. Ma il merito più grande di Dead Set è quello di aver scavato a fondo nella psicologia dei personaggi, mettendoli di fronte a un evento assurdo, ma non poi così tanto. E costringendo anche noi spettatori a fare i conti con le nostre paure.

Hannibal

Titolo

Un horror che è anche un poliziesco, con una fotografia particolare e degli effetti visivi sorprendenti. Hannibal riporta in tv il personaggio dei romanzi di Thomas Harris, Hannibal Lecter, un cannibale con disturbi mentali che ama anche l'arte e la cucina. Inevitabile non tifare per il cattivo protagonista (interpretato da Mads Mikkelsen) e, guardando i succulenti e colorati piatti mostrati nella serie, non farsi venire (stranamente) fame. Quindi tenete a portata di mano i dolcetti di Halloween.

Hill House

Titolo

La storia di questa serie di Netflix diretta da Mike Flanagan (regista veterano del genere, che ha diretto film come Oculus - Il riflesso del male o Ouja - L'origine del male) ruota attorno agli abitanti di Hill House, una strana casa dove accadono fenomeni inquietanti: strane visioni, giochi ottici, porte che si chiudono da sole. Elementi classici del genere horror, penserete. Eppure lo show (che annovera, tra i suoi fan, anche Stephen King) si caratterizza per una narrazione avvincente e una buona dose di imprevedibilità che lo rendono uno dei più terrificanti degli ultimi anni.

Le terrificanti avventure di Sabrina

Titolo

Non sarà la più raccapricciante di questa lista, ma la serie tv che racconta le curiose vicende della giovane strega Sabrina Spellman (Kiernan Shipka) è un'ottima opzione da vedere insieme a quell'amico troppo fifone per dedicarsi alla visione di horror più impegnativi. Tranquilli, nella serie non mancano elementi più cruenti come impiccagioni, cannibalismo e incantesimi oscuri. E merita di essere vista anche per la simpatia di Zia Zelda (Miranda Otto) e Zia Hilda (Lucy Davis), personaggi tutt'altro che banali.

Penny Dreadful

Titolo

La scelta perfetta se cercate una Serie TV in cui rintracciare le origini di personaggi della letteratura, come Frankenstein, Dorian Gray, Dracula e il Fantasma dell'opera. Penny Dreadful è ambientata nella Londra vittoriana e Eva Green interpreta la sensitiva a caccia di creature soprannaturali che infestano la città. Attenzione! Alcune scene di possessione demoniaca potrebbero davvero farvi saltare dalla sedia.

Stranger Things

Titolo

Le avventure di un gruppo di ragazzini che negli anni Ottanta in una cittadina dell'Indiana devono lottare contro le spaventose creature del Sottosopra, tra strane sparizioni e dubbi esperimenti, non possono mancare nella notte di Halloween. Un consiglio: per entrare completamente nello spirito della festa, perché non vedere l'episodio due della seconda stagione, quello in cui sono proprio i giovani protagonisti a travestirsi e fare "dolcetto o scherzetto" per le vie di Hawkins?

The Exorcist

Titolo

È l'adattamento televisivo del film di culto del 1973 L'esorcista e quindi non può mancare in questa lista. Consta di due stagioni, andate in onda su Fox tra il 2016 e il 2018. La trama non si allontana da quella della pellicola che l'ha ispirata: due preti (Alfonso Herrera e Ben Daniels) dalle personalità molto diverse tra loro, assistono una ragazza che vive con la madre Angela (Geena Davis) e la sorella Casey che sembra manifestare i segni di una possessione demoniaca. L'eterna lotta tra il bene e il male è il tema che accomuna film e Serie TV. Ma l'ambientazione ai giorni nostri rende più attuale e avvincente la storia.

The Strain

Titolo

La serie tv creata da Guillermo del Toro è andata in onda per 4 stagioni su FX. Unendo horror e fantascienza, The Strain racconta dell’epidemiologo Ephraim Goodweather (Corey Stoll) e la sua collega Nora Martinez (Mia Maestro) che sono chiamati ad indagare sul mistero di un volo di linea i cui passeggeri sono tutti morti per cause sconosciute, tranne quattro. Da questa premessa si sviluppano una serie di dinamiche terrificanti: strani vermi, cadaveri che spariscono dagli obitori, vampirismo. Da vedere come guilty pleasure.

The Walking Dead

Titolo

La serie post-apocalittica, basata sull'omonima serie di fumetti di Robert Kirkman, ha cambiato per sempre gli standard del genere horror zombie ormai quasi dieci anni fa. Il pilot di The Walking Dead rimane uno dei più riusciti episodi della storia della televisione. Se dopo dieci stagioni è ancora in onda, significa che va oltre il genere horror, creando anche empatia tra gli spettatori e i personaggi. Ovviamente non mancano scene raccapriccianti. Una delle più memorabili? Lo scontro finale tra Rick (Andrew Lincoln) e Shane nella seconda stagione.

X-Files

Titolo

Basterebbe anche solo far partire le prime note dell'iconica sigla della serie andata in onda tra il 1993 e il 2001 (e poi dal 2016 al 2018) per creare un clima di suspense e terrore perfetto per la vostra notte di Halloween. I casi irrisolti degli agenti Mulder (David Duchovny) e Scully (Gillian Anderson) vi mettono di fronte a tutto ciò che è sconosciuto, inspiegabile e, quindi terrificante. Impossibile restare indifferenti.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming