Rose Byrne biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Rose Byrne

ETÀ: Ha 39 Anni

NASCE A: Sydney, Australia
NASCE IL: 24/07/1979

Mary Rose Byrne nasce nel luglio del 1979 a Balmain, sobborgo di Sydney, da madre preside di scuola elementare e padre ricercatore di statistica. Comincia a studiare recitazione già all'età di otto anni, all'Australian Theatre for Young People, ma crescendo la sua passione avanza parallela agli studi, finché nel 1999 segue un corso prestigioso all'Atlantic Theatre Company, con David Mamet e William H. Macy, a New York.

Le sue interpretazioni cinematografiche erano tuttavia già iniziate in patria, con l'inedito da noi Dallas Doll, nel 1994, e in vari prodotti televisivi, prima di arrivare alla commedia noir Two Hands nel 1999, al fianco di Heath Ledger. La consacrazione arriva poco dopo, nel 2000, quando è una ragazza cieca nell'elaborato La dea del '67 di Clara Law: con questo film vince la Coppa Volpi a Venezia come miglior attrice.

Sbarca a Hollywood nel 2002, quando è Dormè in Star Wars Episodio II: Attacco dei cloni e appare nel cast di City of Ghosts, di e con Matt Dillon. Dopo qualche altro ruolo in film minori (almeno al botteghino), nel 2004 è Briseide in Troy di Wolfgang Petersen e nel 2006 la Duchessa di Polignac nel Marie Antoinette di Sofia Coppola.
Successivamente si dimostra duttile in generi diversi, come nei fantascientifici Sunshine (2007) di Danny Boyle e Segnali dal futuro (2009) con Nicolas Cage, o negli horror 28 settimane dopo (2007) e la bilogia di Insidious (2010 e 2013). Nel frattempo sono da segnalare il delicato Adam (2009) e lo scatenato Le amiche della sposa (2011) di Paul Feig, dov'è la falsissima Helen, anche se sfiorerà due Golden Globe in ambito televisivo, recitando con Glenn Close nella serie Damages (2007-2012), in ben 59 episodi.
Poco dopo la fine della sua lunga relazione con l'attore australiano Brendan Cowell, nel 2011 avviene il suo incontro con gli X-Men, quando interpreta Moira MacTaggert nel reboot X-Men: L'inizio, tornando poi in X-Men: Apocalisse (2016).

Dopo il non troppo riuscito Gli stagisti del 2011, centra anche lei una saga comica di successo, recitando il ruolo della moglie di Seth Rogen nei demenziali Cattivi vicini (2014) e Cattivi vicini 2 (2016), con un passaggio da non sottovalutare nell'action-comedy Spy (2015), ancora diretta da Paul Feig. Nel 2015 ha interpretato anche la figlia di Susan Sarandon nella commedia malinconica The Meddler.
Dal 2012 è la compagna dell'attore Bobby Cannavale, dal quale ha avuto un figlio nel 2016.

Filmografia
Instant Family (Instant Family)
Juliet, Naked (Juliet, Naked)
Larrikins (Larrikins)
  • ANNO: 2018
  • Attore
Peter Rabbit (Peter Rabbit)
Lascia un Commento