X-Men: L'inizio

Titolo originale: X-Men: First Class

share

X-Men: L'inizio è un film di genere avventura, azione, fantascienza del 2011, diretto da Matthew Vaughn, con James McAvoy e Michael Fassbender. Uscita al cinema il 08 giugno 2011. Durata 132 minuti. Distribuito da 20th Century Fox.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4.1 di 5 su 1061 voti

TRAMA X-MEN: L'INIZIO:

Tratto dall'omonimo fumetto della Marvel, il film racconta della giovinezza di due amici che scoprono di avere poteri speciali, Charles Xavier e Erik Lensherr; del loro lavorare assieme, con altri mutanti, contro la più grande minaccia che il mondo abbia affrontato; del loro allontanarsi causa un dissidio che li vedrà diventare arcirivali con i nomi di Professor X e di Magneto. Il film è ambientato negli anni '60, all'alba dell'era spaziale, l'epoca di JFK. Un periodo storico all'insegna della Guerra Fredda, in cui l'intero pianeta era minacciato dalle crescenti tensioni fra Stati Uniti e Russia. L'era in cui il mondo scoprì l'esistenza dei mutanti.


CRITICA DI X-MEN: L'INIZIO:

Nelle mani di Matthew Vaughn e Jane Goldman, la saga degli X-Men ritrova lo smalto degli originali firmati da Bryan Singer, bypassando il film di Brett Ratner e lo spin-off dedicato a Wolverine. Lontano da ogni intenzione revisionista, X-Men: L'inizio torna al cuore (pulsante e conosciuto) di una mitologia, ibridando cinecomic e Bond-movie, innestando qualche sparuto riferimento teen e abbondando nella ricercatezza del decor di scenografie e costumi. (Federico Gironi)


  • MUSICHE: Henry Jackman
  • PRODUZIONE: Twentieth Century Fox, Bad Hat Harry Productions, Donners' Company

Lascia un Commento
Il nuovo trailer italiano del film
51561
Lascia un Commento