News Cinema

La felicità porta fortuna - Happy go Lucky: il film che ha lanciato Sally Hawkins

Senza la commedia di Mike Leigh, forse La Forma dell'Acqua non sarebbe stato lo stesso film.

La felicità porta fortuna - Happy go Lucky: il film che ha lanciato Sally Hawkins

La felicità porta fortuna - Happy go Lucky è certamente il film più brioso di Mike Leigh. Uscito nel 2008, è ben più gioioso del precedente Il segreto di Vera Drake e degli ultimi due sublimi lavori del maestro britannico, Turner e Peterloo. Non che il regista inglese sia avverso alla commedia, per carità, e lo dimostra ad esempio Topsy-Turvy, ma avendo raccontato spesso storie di ultimi o problemi sociali, i suoi personaggi non sono incappati poi così spesso in situazioni esilaranti. Eppure nella realtà Mr. Leigh è simpatico e affabile, come potere vedere dall’intervista che gli abbiamo fatto per Peterloo, ma questa è un'altra storia. Quella che vi vogliamo narrare oggi riguarda un'attrice, anche lei cuor contento, che, proprio grazie a La felicità porta fortuna, si è fatta ben volere all'estero, in primis dai giurati del Festival di Berlino, che per la sua interpretazione della spensierata Poppy le hanno tributato l’Orso d'Argento per la migliore attrice. Tutti voi conoscete benissimo Sally Hawkins, che Guillermo del Toro ha scelto come protagonista de La forma dell'Acqua, per cui ha ottenuto la candidatura all’Oscar. Noi però la seguiamo già da un po’, e già da un po’ la seguiva Mike Leigh all'epoca del nostro film. E forse senza di lui l'attrice bruna dal sorriso a 32 denti sarebbe ancora sulle tavole del palcoscenico.

Sally Hawkins e Mike Leigh: un sogno diventato realtà

Figlia di due illustratori di libri per bambini, Sally Hawkins aveva iniziato a recitare a teatro. Per il cinema aveva soltanto fatto la comparsa in Star Wars - Episodio I: La Minaccia Fantasma. Nel 2002 incontrò Mike Leigh, che in Tutto o niente le offrì la parte di un'adolescente ribelle e di facili costumi, cosa che la divertì parecchio, perché nessuno fino ad allora le aveva proposto di interpretare una ragazza così. Nel 2004 il regista la rivolle e, ne Il segreto di Vera Drake, le fece interpretare una donna dell’upper-class britannica che viene violentata, resta incinta e desidera abortire: un personaggio drammatico, insomma, lontano anni luce da Poppy. Quando arrivò la terza chiamata, per Sally fu come toccare il cielo con un dito: "Lavorerei con Mike Leigh per il resto della mia vita. Quello che adoro di lui è la sua capacità di vedere nelle persone cose che altri non noterebbero mai e poi mai".

Sally Hawkins è Poppy?

Per diventare Poppy e capirla fino in fondo, Sally Hawkins ha avuto ben 6 mesi di tempo. Tanto, infatti, sono durate le prove di Mike Leigh con gli attori, giornate in cui si discuteva dei personaggi e della loro backstory e ci si spingeva nelle più disparate direzioni, spesso improvvisando. Quando il regista ha parlato all'attrice di Poppy, le ha detto: "Voglio fare un film molto divertente e molto diverso dal solito, voglio creare un personaggio che ha una scintilla, che vede la luce in qualsiasi momento della vita e renderlo interessante. Desidero che il pubblico si affezioni a Poppy e alla fine se ne innamori".
Interpretare una ragazza sempre un po’ sopra le righe o comunque iper-entusiasta avrebbe stancato molti attori: non la Hawkins, che spesso la sera si dimenticava di "uscire" dal personaggio. Essere Poppy, infatti, in qualche modo la esaltava. "Poppy era energia pura" - ha raccontato. "Interpretarla era un esercizio di buon umore. Mi aiutava a liberare endorfine". Per Sally la fonte di ispirazione di Poppy è stata la realtà. Nella vita aveva infatti incontrato tante Poppy: "Poppy ha una qualità che adoro nelle persone: l'amore per la vita. Affronta qualsiasi difficoltà l'esistenza le riservi. Molti miei amici sono come lei e per questo li scelgo. E comunque nemmeno io amo essere troppo seria. Per cui forse Poppy sono io".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV