Guillermo del Toro biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Guillermo del Toro

Ha 53 Anni
ALTEZZA: 178 cm

NASCE A: Guadalajara, Messico
NASCE IL: 09/10/1964

Guillermo del Toro Gómez è nato il 9 ottobre 1964 a Guadalajara, in Messico, dove ha studiato al Centro de Investigación y Estudios Cinematográficos. Sviluppa la passione per il grande schermo sin dall'infanzia, realizzando piccoli cortometraggi, ma è entrato nel mondo del cinema prima come esperto di makeup ed effetti speciali (ha anche fondato una sua compagnia, la Necropia), solo nel 1993, dopo aver diretto i corti Doña Lupe (1985) e Geometria (1987) e alcuni programmi televisivi messicani, gira il suo primo lungometraggio, Cronos (1993). È un horror che vede tra i protagonisti l'americano Ron Perlman, attore con cui Del Toro collaborerà spesso da qui in poi.

Nel 1997 la Miramax gli produce il suo secondo lavoro, Mimic, in cui figura nel cast anche Giancarlo Giannini, scelto dal regista al posto di Federico Luppi - per cui nutre una grande ammirazione - a causa della pronuncia inglese. L'anno seguente suo padre viene rapito e liberato solo previo pagamento di un riscatto, è un avvenimento che stravolge la sua vita, spingendo l'intera famiglia Del Toro a trasferirsi negli States. Dopo il terzo film dell'orrore prodotto in Spagna, La spina del diavolo (2001), considerato uno dei suoi lavori migliori, si dedica alla trasposizione cinematografica di due fumetti con supereroi fuori dal comune, Blade II (2002) ed Hellboy (2004), entrambi attraversati da quelle tinte dark che tanto piacciono al loro cineasta. È nel 2006, però, che arriva il successo mondiale con Il labirinto del fauno, che può essere considerato il secondo film della trilogia fantasy-horror ambientata durante e dopo la guerra civile spagnola, inaugurata con La spina del fianco. La pellicola si aggiudica tre Oscar, nonché un ottimo giudizio sia da parte della critica che del pubblico, consacrando il regista come un maestro del genere e delineando maggiormente il suo stile che mescola l'atmosfera magica da fiaba con le tinte più oscure dell'horror movie. Del Toro, dal canto suo, ha dichiarato in diverse interviste di essere attratto quasi feticisticamente dai mostri e dai luoghi oscuri, passione nata anche dalla lettura di diversi romanzi dell'orrore, che sono stati per lui una vera e propria fonte di ispirazione.

Nel 2008 viene coinvolto come regista di due film dedicati a Lo Hobbit, ma a causa di ritardi di inizio delle riprese declina l'offerta, restando, però, in veste di co-sceneggiatore. È a seguito della rinuncia che può dedicarsi alla trasposizione cinematografica dei romanzi di uno dei suoi scrittori preferiti, Le montagne della follia di Howard Philips Lovecraft, tuttavia dopo aver appurato la dispendiosità dell'operato, il progetto viene annullato; ma Del Toro non demorde e nel 2013 porta nelle sale lo sci-fi Pacific Rim, anche questo tratto da un fumetto, mettendo a segno un altro punto. Due anni dopo con Crimson Peak (2015) torna a terrorizzare il grande pubblico con fantasmi, eccidi e incesti, portando in scena nei panni dei cattivi Tom Hiddleston e la rossa Jessica Chastain. Nel 2017 presenta alla 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia la fiaba romantica fantasy e dark La forma dell'acqua con cui vince il Leone d'oro, nonché il suo primo Golden Globe come Miglior regista. A coronare il successo del film arivano anche 13 candidature agli Oscar 2018, tra cui quelle per il miglior film e la miglior regia

Dal 2009 Guillermo del Toro porta avanti anche un'attività come scrittore di romanzi horror, ha infatti all'attivo una trilogia, Nocturna, scritta a quattro mani con Chuck Hogan e dedicata ai vampiri e altri due scritti, elaborati insieme a Daniel Kraus, tra cui vi è anche La forma dell'acqua, da cui ha tratto il suo film.

Filmografia
La Forma dell'Acqua (The Shape of Water)
Crimson Peak (Crimson Peak)
Pacific Rim (Pacific Rim)
Hellboy - The Golden Army (Hellboy 2: The Golden Army)
Lascia un Commento