Salvatore Esposito biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Salvatore Esposito

ETÀ: Ha 33 Anni
ALTEZZA: 184 cm

NASCE A: Napoli, Italia
NASCE IL: 02/02/1986

Nato il 2 febbraio 1986 a Napoli, Salvatore Esposito è cresciuto a Mugnano e sin da piccolo ha coltivato la passione per la recitazione. Dopo gli studi superiori partecipa a due cortometraggi per poi iscriversi prima all'Accademia di Teatro Beatrice Bracco, poi alla Scuola di Cinema di Napoli. In seguito si trasferisce a Roma, dove nel 2013 viene scritturato per il suo primo ruolo nella serie TV Il clan dei camorristi (2013), ispirata alle vicende che hanno visto protagonista il clan dei Casalesi. Il successo, però, per l'attore partenopeo arriva con Gomorra - La serie (2014), nel quale interpreta Genny Savastano, figlio del boss don Pietro. È questo ruolo da protagonista che permette a Esposito di raggiungere la fama, grazie anche al grande successo della serie.

Nel 2016 è sul grande schermo con un cameo in Lo chiamavano Jeeg Robot, girato però quando ancora non era noto come Genny, e anche questa piccola parte, così come le precedenti, lo vede impegnato nei panni di un giovane malavitoso. Si distacca da questa immagine di mafioso con i successivi impegni al cinema, come Zeta, film drammatico in cui l'attore si è calato nel mondo del rap, genere peraltro tra i suoi preferiti.

Il personaggio che più si distacca dalla cresta nera e dal carattere da duro di Genny Savastano è di certo quello di Paolo nella commedia Puoi baciare lo sposo (2018), nel quale Salvatore è protagonista insieme a Cristiano Caccamo. I due sono una coppia di fidanzati che vive a Berlino, ma quando arriva il momento del fatidico "sì" dovranno affrontare le loro famiglie, molto legate alle "tradizioni". Nel 219 Salvatore Esposito è il protagonista de L'Eroe, film drammatico in cui interpreta un giovane giornalista determinato a capire chi abbia rapito la nipote di una nota imprenditrice locale.

Filmografia
L'Eroe (L'Eroe)
I Primitivi (Early Man)
Puoi baciare lo sposo (Puoi baciare lo sposo)
Addio Fottuti Musi Verdi (The Jackal: Addio fottuti musi verdi)
Lascia un Commento