Veleno

Titolo originale: Veleno

share

Veleno è un film di genere drammatico del 2017, diretto da Diego Olivares, con Luisa Ranieri e Massimiliano Gallo. Uscita al cinema il 14 settembre 2017. Distribuito da Altre Storie.

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.5 di 5 su 35 voti

TRAMA VELENO:

Veleno porta in scena il dramma di un territorio violato, contaminato dai veleni che criminali senza scrupoli hanno disseminato in buona parte del casertano. In un piccolo centro di quella provincia, un'umile famiglia di agricoltori rifiuta di lasciare che i suoi terreni diventino una discarica a cielo aperto. Cosimo Cardano (Massimiliano Gallo) e sua moglie Rosaria (Luisa Ranieri) lottano contro la piaga dei rifiuti tossici, senza lasciarsi piegare dalle minacce e ripercussioni da parte di alcuni esponenti della camorra, tra i quali il giovane avvocato Rino (Salvatore Esposito). Se la coppia non vuole staccarsi dalle proprie radici, né abbandonare la terra a un potere mafioso che corrompe e distrugge, Ezio, fratello di Cosimo, e sua moglie accettano di essere complici della devastazione dei loro territori, attratti da facili guadagni e spaventati dalle conseguenze di un'opposizione. A complicare ulteriormente le cose è la grave malattia di Cosimo causata dal veleno che contamina l’acqua, i raccolti, il bestiame. La storia di Cosimo diventa la sintesi delle piccole e grandi contraddizioni di una terra abbandonata a se stessa, dove l’unico potere riconosciuto è quello criminale.


CRITICA DI VELENO:

La Terra dei fuochi, la Camorra, terreni contesi dove interrare i rifiuti tossici, la lotta impari di chi si oppone a quel sistema violento e aggressivo, di chi non cede alla lusinga del denaro facile. C'è una storia vera, alla base dell'opera seconda di Diego Olivares, una storia vera che non supplisce però a quel che di cinematografico manca a Veleno. Tra statue di Padre Pio, voti alla Madonna, vite che si spezzano e altre che devono nascere, bambini innocenti e adulti perversi, il film è meccanico e scolastico nel mostrare l'imbuto della corruzione e della violenza dal quale non si riesce a uscire. E non è solo per la presenza di Salvatore Esposito (il Genny Savastano della serie tv Gomorra), che Veleno è ammantato da un'aura di televisività. Bravi Luisa Ranieri e Massimiliano Gallo, pur compressi in ruoli ideali e stereotipati. (f.g.)


  • MUSICHE: 99 Posse
  • PRODUZIONE: Bronx Film, Minerva Pictures, Group e Tunnel Produzioni

Lascia un Commento
Il trailer del film - Hd
2691
Lascia un Commento