News Cinema

Star Wars, Ewan McGregor sul disprezzo per La minaccia fantasma: "Fummo massacrati, fu dura"

Al Göteborg Film Festival in Svezia per un premio alla carriera, Ewan McGregor racconta quanto sia stata strana la sua esperienza con la trilogia prequel di Star Wars, cominciata con La minaccia fantasma nel 1999. Un onore... ma quante critiche!

Star Wars, Ewan McGregor sul disprezzo per La minaccia fantasma: "Fummo massacrati, fu dura"

Oggigiorno i prequel di Star Wars firmati da George Lucas si attirano meno strali, forse perché dopo vent'anni sono stati finalmente accettati o presi per quello che sono, senza troppi paragoni. O forse proprio perché i fan li paragonano agli ultimi film e li rivalutano sul piano narrativo. Ad ogni modo Ewan McGregor, il giovane Obi-Wan Kenobi del grande e piccolo schermo, ha ricordato quanto fu surreale quell'esperienza, proprio per la reazione sperticata degli appassionati. Leggi anche Obi-Wan Kenobi, Hayden Christensen felice dell'affetto per i prequel Star Wars, cosa pensa Liam Neeson della Minaccia Fantasma e di Jar-Jar Binks

Ewan McGregor e lo Star Wars dei prequel: "Fu difficile"

Ospite del Göteborg Film Festival in Svezia dove ha ritirato un premio alla carriera, Ewan McGregor ha riflettuto (come ci racconta Variety) sui suoi decenni di attività. Naturalmente non si è potuto sottrarre a una domanda su Star Wars. McGregor interpretò infatti un giovane Obi-Wan Kenobi in Star Wars Episodio I - La minaccia fantasma (1999), Star Wars Episodio II - L'attacco dei cloni (2002) e Star Wars Episodio III - La vendetta dei Sith (2005), tutti diretti da George Lucas in persona. C'era grande attesa per i nuovi film di Guerre stellari al cinema, ma il ritorno fu amaro per molti fan, che trovarono specialmente La minaccia fantasma un'esperienza quasi offensiva per il dolce ricordo d'infanzia verso la trilogia originale.
McGregor era reduce dal grande successo internazionale del ben diverso e sotto la cintura Trainspotting del 1996 ("È un film specialissimo per molti e per me, è una cosa commovente, ne vado fiero"), così accettare un blockbuster americano non gli apparve da subito come una mossa ovvia: "Per me non era scontato accettare. Non pensavo che rappresentasse chi ero. A quel punto credevo di essere un attore di Danny Boyle. The Beach [lo interpretò poi DiCaprio, ndr] per me era più importante e dicevo sul serio, non me la tiravo. Chiesi consiglio a tante persone."
Alla fine La minaccia fantasma uscì, incassò nel mondo 926.495.100 dollari (fonte Boxofficemojo), a fronte di un budget di 115 (fonte iMDB): fu un successo enorme, direttamente proporzionale alle critiche e alle prese in giro della rete, nonché alla rabbia selvaggia di quelli che oggi si definirebbero "hater", particolarmente concentrati su Jar-Jar Binks. Col senno di poi, Ewan dice: "Sono felice di essere questo personaggio per un sacco di persone, ma quando quei film uscirono, furono molto disprezzati. Fu dura. Il primo fu demolito e dovevamo farne ancora altri due! È stato assurdo trovarsi in un film che fu massacrato". Pace fatta con i film e con i fan, visto che McGregor è tornato nella serie per Disney+ Obi-Wan Kenobi: "Mi piacerebbe fare una seconda stagione, ma non se ne parla ancora. Stanno succedendo parecchie cose alla Disney."

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming