Beethoven 2

Beethoven 2

( Beethoven's 2nd )
Voto del pubblico
Valutazione
3.6 di 5 su 8 voti
Regista: Rod Daniel
Genere: Commedia
Anno: 1993
Paese: USA
Durata: 89 min
Distribuzione: UIP - Cic Video - Laserdisc: Pioneer Electronics
Beethoven 2 è un film di genere commedia del 1993, diretto da Rod Daniel, con Charles Grodin e Bonnie Hunt. Durata 89 minuti. Distribuito da UIP - Cic Video - Laserdisc: Pioneer Electronics.
Genere: Commedia
Anno: 1993
Regia: Rod Daniel
Paese: USA
Durata: 89 min
Distribuzione: UIP - Cic Video - Laserdisc: Pioneer Electronics
Sceneggiatura: Len Blum
Fotografia: Bill Butler
Musiche: Randy Edelman
Produzione: Michael C. Gross, Joe Medjuck per Northern Lights Entertainment, Universal Pictures

TRAMA BEETHOVEN 2

Beethoven 2, film commedia diretto da Rod Daniel, torna a raccontare la storia della famiglia Newton e del suo amore incondizionato per il loro San Bernardo speciale. Dopo un anno dall’arresto del dottor Varnick (Dean Jones), che aveva provato a rapire Beethoven, facendo credere a tutti che fosse un pericolo per la comunità. Il cagnolone è tornato finalmente a stare con le persone che lo amano, ma qualcosa non gli permette di essere completamente felice. Quello che gli manca e che invidia profondamente ai suoi amici, è una compagna d’amore.
Un giorno incontra una femmina di San Bernardo, Missy, che tuttavia è l’oggetto delle discussioni tra i due padroni separati. La cagna è stata affidata alla moglie, Regina (Debi Mazar), che però non ha alcun interesse nei confronti dell’animale e, da donna perfida quale è, la usa solo ed esclusivamente per ricattare l'ex marito, un uomo buono che ama tantissimo Missy. Beethoven se ne innamora all’istante e, dopo averla corteggiata, i due decidono di mettere su famiglia.
Quando nascono i cuccioli (Tchaikovsky, Chubby, Dolly, e Mo) Regina è intenzionata in un primo momento a sbarazzarsene, poi capisce che potrebbe fare parecchi soldi con la loro vendita, perché si tratta di cuccioli di razza. I ragazzi di casa Newton, però, riescono a mettere in salvo i cagnolini nascondendoli a casa loro.
Quando George (Charles Grodin) ne scopre la presenza è sgomento e non ne vuole proprio sapere di tenerli. Tuttavia, così come era accaduto in passato con Beethoven, si affeziona ai piccoli e, in poco tempo, diventano a tutti gli effetti parte integrante della famiglia. Tanto che, qualche mese dopo, quando i Newton partono per un viaggio in montagna, portano con sé anche il cane e i cuccioli.
Tutto si complica quando Regina e il suo nuovo compagno, che si trovano nello stesso posto in vacanza, decidono di rubare i cagnolini…

CRITICA DI BEETHOVEN 2

"Tutto regolare, secondo i prototipi consolatori da week end della commedia per famiglie. Compreso il fatto che Beethoven, certamente inorgoglito dal precedente successo, si comporta come gli umani, e quindi fa la corte alla San Bernarda, la porta al drive in con i pop corn, gusta il gelato alla fragola, ruba i wurstel, va in carrozzella tandem, eccetera, guardando con affetto i suoi beethovenini, anche quello battezzato Ciaikovskji. E tutti, a due o quattro zampe, sospirano allo stesso modo quando ascoltano il dolciastro lei motiv 'The day I fall in love' cantate con l'ansimo da Dolly Parton." (Maurizio Porro, 'Il Corriere della Sera', 1 aprile 1994)"Commedia e anche farsa, specie al momento di concludere. La regia, ancora una volta di Rod Daniel, non ha badato ai mezzi per suscitare emozioni, tensioni ed allegria, disegnando con malizia prima il rapporto amoroso fra i due San Bernardo, poi quello dei ragazzini con i cuccioli e infine la girandola di scontri con cui cani e padroni si opporranno alla donna che, unicamente a scopo di lucro, vuol mettere fine agli idilli cinofili dei Newton. I ritmi sono sveltissimi, i personaggi vanno e vengono in uno stato di perpetua agitazione, ogni situazione fa scattare una gag, ogni accento patetico è quasi subito riscattato da guizzi furbi, in cifre scopertamente gioiose, senza dimenticare che, ancora una volta, ma adesso anche in modo più evidente, la figura del padre, cui dà sempre volto moltissime smorfie Charles Grodin, è affidata agli schemi esilaranti di una continua caricatura trasformata presto addirittura in una maschera." ('Il Tempo', 5 aprile 1994)"Per quel che gli permette la parte, Charles Grodin impersona bravamente George mentre protesta già sapendo che porgerà il collo alla mannaia e che la sua vita si trasformerà di nuovo in un inferno di calzini smozzicati e pipi per ogni dove. Cosi ecco partire la famigliola completa di cani per una breve vacanza sul lago, dove brilla una luna piena galeotta che fa sognare gli innamorati. Non osiamo immaginare quello che deve essere stato un set affollato di cuccioli (c'è voluta un'intera nidiata di sosia per soddisfare le esigenze), più i cagnoni e gli addestratori. Comunque il regista Rod Daniel, rodato dall'esperienza di 'Un poliziotto a quattro zampe' con il pastore tedesco Jerry Lee, se l'è cavata in allegria e il film ha una sua linda pulizia di favoletta alla Disney, per i più piccini e solo per loro." (Alessandra Levantesi, "La Stampa", 1 aprile 1994)

CURIOSITÀ SU BEETHOVEN 2

La pellicola ha ricevuto una candidatura al Premio Oscar, una ai Golden Globes e una ai Grammy Award (tutte nel 1994).

Sono stati girati diversi sequel del film, fino ad arrivare a Beethoven 5. Oltre a tre edizioni speciali: Beethoven - A caccia di Oss... car! (2008), Beethoven - L'avventura di Natale (2011) e Beethoven - Alla ricerca del tesoro (2014), c’è anche la serie animata dal titolo Beethoven (1994).

INTERPRETI E PERSONAGGI DI BEETHOVEN 2

Attore Ruolo
Charles Grodin
George Newton
Bonnie Hunt
Alice Newton
Nicholle Tom
Ryce
Christopher Castile
Ted
Sarah Rose Karr
Emily
Debi Mazar
Regina
Chris Penn
Floyd
Ashley Hamilton
Taylor
Danny Masterson
Seth
Catherine Reitman
Janie
Maury Chaykin
Cliff Klamath
Heather McComb
Michelle
Scott Waara
Banchiere
Jeff Corey
Portiere
Virginia Capers
Professore di chimica
Devon Gummersall
Giocatore di baseball
Jason Perkins
Capitano Squadra Baseball
Jordan Bond
Ragazzo dei giornali
Pat Jankiewicz
Arthur Lewis
Robert Cavanaugh
Ragazzo al party
Tom Diguan
Venditore di hot dog
Dion Zamora
Bully
Randall Slavin
Ragazzo al party
Todd Holker
Bjork
Heather Adena
Bjork
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming