News Cinema

Star Wars, cosa pensa Liam Neeson della Minaccia Fantasma e di Jar-Jar Binks

31

Liam Neeson fu Qui-Gon Jinn nell'Episodio I di Star Wars, da sempre divisivo per i fan, anche a causa dell'alieno Jar-Jar Binks: ecco cosa pensa Neeson del film e del personaggio.

Star Wars, cosa pensa Liam Neeson della Minaccia Fantasma e di Jar-Jar Binks

Alla sua uscita oltre vent'anni fa, Star Wars Episodio I - La minaccia fantasma (1999) di George Lucas, considerato una grandissima delusione dai più, vedeva nel cast Liam Neeson nei panni del Jedi mentore di Obi-Wan, cioè Qui-Gon Jinn. In un'intervista col giornalista Andy Cohen, quando manca poco all'uscita del suo nuovo action Honest Thief, Neeson è tornato a riflettere su quell'esperienza, esprimendo anche un attesissimo parere sull'assai odiato Jar-Jar Binks: forse il primo personaggio digitale progettato per sembrare organico, era doppiato e interpretato sul set come riferimento da Ahmed Best. Ecco qualche stralcio delle considerazioni di Neeson.

Io sono molto fiero del film, ho fatto un Jedi, ho giocato con quelle meravigliose spade laser, è stato molto figo. Mi è piaciuto il film. [...] [le critiche ad Ahmed Best per Jar-Jar Binks] hanno davvero fatto male alla sua carriera. E devo ammettere che mentre facevamo il film... per me era una delle persone più divertenti e di talento con cui avessi mai lavorato. Mi ricordo che chiamai il mio ex-agente e gli dissi: credo di aver lavorato col nuovo Eddie Murphy. Ci credo ancora. Davvero, ci faceva ammazzare tutti dalle risate, anche George Lucas. A me il film è piaciuto.
Leggi anche Star Wars, Jar-Jar Binks potrebbe tornare? L'attore che lo interpretò ci dice la sua

In realtà, ci ricorda Slashfilm, Neeson era già tornato a febbraio sulla sua esperienza in Star Wars Episodio I - La minaccia fantasma, ammettendo la fatica causata dalle dinamiche produttive impegnative, ma sempre contento di avervi partecipato.

Ero nel primo Star Wars oltre vent'anni fa, e mi sono divertito perché era una cosa fresca, nuova. Recitavo davanti a palle da tennis, che poi sarebbero diventate piccole creature pelose e roba così. Fu interessante per un attore cercare di farlo sembrare reale, ma non lo farò più, è parecchio faticoso!


  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming