News Cinema

Oppenheimer, Matt Damon ha coinvolto la famiglia di Ben Affleck per prepararsi al ruolo

Matt Damon ha rivelato di essersi preparato al meglio per il ruolo assegnatogli da Christopher Nolan in Oppenheimer e di aver richiesto il supporto di un parente di Ben Affleck.

Oppenheimer, Matt Damon ha coinvolto la famiglia di Ben Affleck per prepararsi al ruolo

Matt Damon ha voluto avvicinarsi ad Oppenheimer con l’atteggiamento giusto. Per l’attore non è stato semplice, considerato che ha infranto una promessa delicata fatta a sua moglie poco prima di ricevere una telefonata da Christopher Nolan. L’attore hollywoodiano aveva accettato di prendersi una pausa dal mondo della recitazione, ma con un’eccezione: se avesse ricevuto una proposta da Nolan, non avrebbe detto di no e così è stato. L’attore è stato coinvolto nel cast di Oppenheimer, in arrivo nelle sale italiane ad agosto 2023. E, per immedesimarsi al meglio nel suo ruolo, ha richiesto il supporto della famiglia Affleck.

Oppenheimer, Matt Damon ha chiesto aiuto al nonno di Ben Affleck

Matt Damon e Ben Affleck non sono semplicemente colleghi. Ad unirli vi è un’amicizia che va avanti da decenni, condivisa anche sul set (l’ultimo esperimento è AIR). Ma per interpretare il generale Lesley Groves in Oppenheimer, Damon ha avuto bisogno di un supporto speciale. Ha raccontato durante una puntata di Who’s Talking to Chris Wallace di aver chiesto l’aiuto del nonno veterano di Ben Affleck per interpretare al meglio il suo personaggio in Oppenheimer. L’attore ha confessato di aver chiacchierato a lungo con il nonno del suo caro amico, un Marine tempo addietro, e di avergli chiesto informazioni in merito alla Seconda Guerra Mondiale e al lancio della bomba atomica. In Oppenheimer, del resto, il suo personaggio è alla guida del Progetto Manhattan. Ecco cosa ricorda di quella preziosa chiacchierata:

Ricordo di aver parlato con il nonno di Ben Affleck, che era un Marine. E lui ha detto: 'Quando abbiamo sentito della bomba, abbiamo festeggiato e 50 anni dopo, te lo sta raccontando e dice: 'Convivo con il fatto di aver festeggiato, ma è accaduto soltanto perché ci stavano dicendo che avrebbero combattuto fino all'ultimo uomo'. Cos’avrei fatto io? Probabilmente avrei già i capelli bianchi. Sai, come quei presidenti quando i capelli diventano bianchi. È strano perché penso che ci sia davvero una sola scelta da fare eppure sai perfettamente che cosa accadrà quando la prenderai. Non penso che Groves, ad esempio, abbia mai perso una notte di sonno per questo. Ha portato la sua missione a termine. Ma Oppenheimer e molti altri scienziati... dopo aver effettuato il test, hanno cominciato a pensare: 'Mio Dio', ed è stato come un'onda d'urto che li ha colpiti tutti.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming