AIR -  La storia del grande salto

AIR - La storia del grande salto

( AIR )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.9 di 5 su 55 voti

Al cinema dal: 06 aprile 2023
Regista: Ben Affleck
Genere: Drammatico
Anno: 2023
Paese: USA
Durata: 112 min
Data di uscita: 06 aprile 2023
Distribuzione: Warner Bros. Pictures
AIR - La storia del grande salto è un film di genere drammatico del 2023, diretto da Ben Affleck, con Matt Damon e Ben Affleck. Uscita al cinema il 06 aprile 2023. Durata 112 minuti. Distribuito da Warner Bros. Pictures.
Data di uscita: 06 aprile 2023
Genere: Drammatico
Anno: 2023
Paese: USA
Durata: 112 min
Distribuzione: Warner Bros. Pictures
Sceneggiatura: Alex Convery
Fotografia: Robert Richardson
Produzione: Amazon Studios, Mandalay Pictures, Skydance Media

TRAMA AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

AIR - La Storia del Grande Salto, il film diretto da Ben Affleck, racconta l'incredibile e rivoluzionaria partnership tra un giovane Michael Jordan e la nascente divisione dedicata al basket della Nike, capace di rivoluzionare il mondo dello sport, quanto la cultura contemporanea, con il lancio del marchio "Air Jordan".
L'emozionante storia racconta l'impresa di una squadra non convenzionale che, con in gioco il proprio futuro, compie una scommessa decisiva, la visione senza compromessi di una madre che conosce il valore dell'immenso talento di suo figlio e il "fenomeno" del basket, diventato poi il più grande di tutti i tempi.

AIR -  La storia del grande salto
8 Foto
AIR - La storia del grande salto
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

Ben Affleck, alla sua quinta regia, porta al cinema la storia di Sonny Vaccaro, l’uomo che creò una linea di scarpe Nike per Michael Jordan, alla fine del 1984, quando la giovane stella della pallacanestro giocava con i Chicago Bulls. Il regista abbandona temporaneamente il thriller per dedicarsi a una pellicola intensa di genere drammatico. Per una scelta precisa di Affleck, il cestista non si vede mai sullo schermo, fatta eccezione per alcuni filmati d'archivio: “Ho pensato che nel momento in cui avessi puntato la telecamera su qualcuno chiedendo al pubblico di credere che quella persona fosse Michael Jordan, l’intero film sarebbe crollato” - ha spiegato, aggiungendo che prima di girare si è assicurato che l’atleta ritenesse la trama appropriata. L’obiettivo era realizzare qualcosa di realistico, che sembrasse autentico e sorprendesse il pubblico: “Non volevo che fosse noioso e ordinario” - ha detto.
Il cast del film è stellare: oltre ad Affleck, anche Viola Davis, voluta dallo stesso Jordan, Jason Bateman, che ha definito il film “fumante”, Chris Tucker (che non compariva al cinema dai tempi di Billy Lynn - Un giorno da eroe nel 2016) e, soprattutto, Matt Damon, qui in veste non solo di protagonista ma anche di produttore. “Matt e io siamo entusiasti che il pubblico veda 'Air' e siamo orgogliosi che sia la prima uscita di Artists Equity (la nuova società di produzione dei due, ndr). Questa è stata la migliore esperienza creativa e personale della nostra vita e non vediamo l'ora di vederne molte altre simili” - ha dichiarato il regista.

Ho sentito Michael, senza di lui il progetto non era possibile. La vera pressione è quando mi ha detto: Voglio che Viola Davis interpreti mia madre (Ben Affleck)

CRITICA DI AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

Tornato dietro alla macchina da presa, Ben Affleck si conferma regista di valore. Raccontando dello storico accordo tra la Nike e il giovane Michael Jordan che ha portato alla nascita della sneaker per eccellenza, e che ha fatto la storia del marketing, dello sport e della cultura popolare, AIR - la storia del grande salto è un insolito sport movie che parla di tante cose di allora, ma anche di oggi. Con una messa in scena classica e pulita, Affleck abbraccia senza esitazioni la natura sorkiniana (nei dialoghi e nello spirito) del copione di Alex Convery, scegliendo gli attori giusti per i ruoli giusti e mettendo la macchina da presa al servizio di storia e dialoghi. In questo modo racconta la grande vittoria di Sonny Vaccaro, l'artefice di un accordo ritenuto impossibile, e riafferma la centralità imprescindibile di ciò che, in era di numeri o di algoritmi, viene troppo spesso dimenticato: il fattore umano. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
AIR - La storia del grande salto: leggi la nostra recensione completa del film.

CURIOSITÀ SU AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

Primo film diretto da Ben Affleck, che non rientra nel genere thriller poliziesco.

FRASI CELEBRI DI AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

Dal Trailer Italiano del Film:

Howard White (Chris Tucker): La gente non sa cosa sia una Nike!
Sonny Vaccaro (Matt Damon): Che cos'è una Converse?
Howard White: La scarpa delle star dell'NBA!

George Raveling (Marlon Wayans): La Nike non ha niente di fico.

Sonny Vaccaro: Mi hai chiesto che faccio qui, ecco che faccio: ti trovo i giocatori. E stavolta ci siamo! Ok, è rischioso, ma lo era anche quando giravi con la tua auto, vendendo sneakers. Non cambiare adesso!
Phil Knight (Ben Affleck): È una matricola?!
Sonny Vaccaro: Sì!
Phil Knight: Uno che non ha mai giocato in NBA, Sonny!
Sonny Vaccaro: È esattamente la definizione di matricola, sì.

Sonny Vaccaro: Mi serve la migliore scarpa da basket mai creata.
Peter Moore (Matthew Maher): Chi è il giocatore?
Sonny Vaccaro: Michael Jordan.

Sonny Vaccaro: Ho fiducia in suo figlio, in lui vedo il futuro e la sua storia ci infonderà la voglia di volare, ma una scarpa è solo una scarpa.
Deloris Jordan (Viola Davis): Finché mio figlio non se la mette.

Phil Knight: Ce l'avete un nome?
Sonny Vaccaro: AIR Jordan.

FOCUS SU AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

L’amicizia tra Ben Affleck e Matt Damon risale ai tempi dell’infanzia quando abitavano nello stesso quartiere. Entrambi si diplomano alla Cambridge Rindge & Latin High School per poi iniziare a fare qualche provino e spot pubblicitario. Il primo film in cui recitano insieme è Scuola d'onore di Robert Mandel (1992). Ma il loro sodalizio artistico si intensifica quando decidono di scrivere la sceneggiatura di quello che, cinque anni dopo, uscirà nelle sale con il titolo di Will Hunting - Genio ribelle (1997), diretto da Gus Van Sant e interpretato dalla coppia con Robin Williams. La pellicola ottiene un grande successo, tanto da aggiudicarsi un Golden Globe e un Premio Oscar per la migliore sceneggiatura. Nel 1999 sono di nuovo fianco a fianco sul set di Dogma di Kevin Smith.
Nel 2000 fondano la LivePlanet, una società attraverso la quale indicono un concorso per sceneggiatori emergenti. Recentemente hanno aperto una casa di produzione, la Artists Equity, di cui sono entrambi amministratori delegati. Air - La storia del grande salto è il loro ultimo progetto, per ora: la coppia ha rielaborato la sceneggiatura di Alex Convery, prodotto il film e recitato insieme.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

AttoreRuolo
Matt Damon
Sonny Vaccaro
Ben Affleck
Phil Knight
Jason Bateman
Rob Strasser
Viola Davis
Deloris Jordan
Chris Messina
David Falk
Gustaf Skarsgård
Horst Dassler
Marlon Wayans
George Raveling
Chris Tucker
Howard White
Jessica Green
Katrina Sainz
Matthew Maher
Peter Moore
Julius Tennon
James Jordan
Barbara Sukowa
Kathy Dassler
Joel Gretsch
John O'Neil
Dan Bucatinsky
Richard
Tom Papa
Stu Inman
LeChristopher Williams
runner
Haylee Baldwin
hostess
Gabrielle Bourne
Tiffany
Andy Hirsch
Robinson
Tami Jordan
Audry

PREMI E RICONOSCIMENTI PER AIR - LA STORIA DEL GRANDE SALTO

Golden Globe - 2024

Ecco tutti i premi e nomination Golden Globe 2024

  • Candidatura miglior film musicale o commedia
  • Candidatura migliore attore in un film musicale o commedia a Matt Damon
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV