Tom Holland biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Tom Holland

ETÀ: Ha 22 Anni
ALTEZZA: 173 cm

NASCE A: Kingston upon Thames, Gran Bretagna
NASCE IL: 01/06/1996

Tom Holland, noto all'anagrafe come Thomas Stanley Holland, è nato il 1 giugno 1996 a Londra, nel quartiere Kingston upon Thames, dove risiede tutt'oggi. Studente modello, frequenta la Wimbledon College e in seguito si iscrive alla BRIT School for Performing Arts and Digital, sebbene già prima avesse iniziato a ballare hip hop presso la Nifty Feet Dance School a Wimbledon. Durante un'esibizione scolastica, viene notato dalla coreografa Lynne Page, che, dopo diverse audizioni, permette a Holland di debuttare a teatro nel 2008 in Billy Elliot The Musical nei panni di Michael, il migliore amico del protagonista. Con questo primo ruolo riceve subito dei riconoscimenti, viene infatti lodato dalla critica sia per quanto riguarda la danza che la recitazione. Nel frattempo Tom viene scelto per doppiare il personaggio maschile principale, Sho, del film di animazione nipponico Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento (2010). Conclusa la tournée di Billy Elliot nello stesso anno, il giovane attore decide di intraprendere un'altra strada, oltre a quella del teatro: il cinema.

Supera con successo il casting per il ruolo di Lucas Bennett in The Impossible (2012), film drammatico ispirato allo tsunami del 2004 nell'Oceano Indiano. A Tom viene assegnato il ruolo di co-protagonista, interpretando il figlio maggiore di Naomi Watts ed Ewan McGregor, genitori separati e dispersi dopo il cataclisma. La pellicola si è aggiudicato un buon guadagno al botteghino e ha ricevuto lodi da parte della critica, che non ha di certo risparmiato Holland, talmente tanto elogiato per la sua interpretazione da vincere anche numerosi premi, come l'Empire Award come Miglior attore emergente, e aggiudicarsi un gran numero di candidature. L'anno seguente viene diretto da Kevin Macdonald in uno lavoro d'intensa drammaticità, Come vivo ora (2013), dove affianca Saoirse Ronan. Presta di nuovo la sua voce, questa volta però nel thriller sperimentale Locke (2013), dove è Tom Hardy l'unico attore in scena (e al volante), mentre riceve diverse chiamate, tra le quali quella di suo figlio Eddie, il cui timbro vocale è proprio quello di Holland. Non tarda ad arrivare un nuovo ruolo da co-protagonista con Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick (2015) di Ron Howard, nel quale interpreta il marinaio Thomas Nickerson da giovane, quando s'imbarcò come mozzo sulla baleniera sotto il primo ufficiale, interpretato da Chris Hemsworth. Anche qui Holland si distingue, ricevendo una nomina agli Young Artist Award nel 2016.

A fine giugno del 2015 l'attore inglese viene scelto per interpretare il nuovo Peter Parker aka Spider Man. Il suo debutto nella calzamaglia da Uomo Ragno è stato previsto in Captain America: Civil War (2016), dove è un piccolo aiutante di Iron Man. Holland, però, ha firmato un contratto per altri tre film come Spider Man - senza tener conto di Civil War - e così l'anno seguente è uscito nelle sale Spider-Man: Homecoming (2017), primo capitolo della trilogia mirata a mostrare la vita (e la crescita) di Peter Parker come supereroe e adolescente che si accinge alla maturità. Da Spider Man, Holland riceve numerosi riconoscimenti, come Saturn Award, il Teen Choice e la sua notorietà gli permette di vincere l'Orange Rising Star Award per la Miglior stella emergente ai BAFTA. Nel 2016 è il figlio di Charlie Hunnam in Civiltà perduta (2016), dove condivide il set anche con Robert Pattinson e Sienna Miller per portare in scena la vera storia dell'esploratore britannico Percy Fawcett. Torna a sparare ragnatele in Avengers: Infity War (2018), cross-over Marvel che riunisce in un cast corale tutti i Vendicatori e i Guardiani della Galassia per fronteggiare la minaccia di Thanos.

Filmografia
Avengers: Infinity War (Avengers: Infinity War)
Spider-Man: Homecoming (Spider-Man: Homecoming)
The Current War (The Current War)
Captain America: Civil War (Captain America: Civil War)
Lascia un Commento