James Belushi biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

James Belushi

Ha 63 Anni
ALTEZZA: 180 cm

NASCE A: Chicago, Stati Uniti
NASCE IL: 15/06/1954

Jim Belushi (nome completo James Adam Belushi), nasce a Chicago, nel quartiere Humboldt Park, il 15 giugno 1954 da una coppia di immigrati di origine albanese stabilitisi negli Stati Uniti negli anni 30: Agnes Demetri Samaras e Adam Anastos Belushi, ristoratore sin dagli anni 40. Da sempre molto fiero delle proprie origini, James viene insignito nel 2008 della prestigiosa onorificenza albanese "Onore della Nazione" e nel 2009 ottiene finalmente la cittadinanza dello stesso Paese.

Fratello del noto John Belushi, scomparso tragicamente di overdose a soli 33 anni, James si avvia alla carriera di attore grazie a un insegnante del liceo, che apprezzò la sua grande abilità nell'improvvisare battute, tanto da spingerlo a iscriversi presso una scuola di recitazione. Ma quando gli si chiede perché abbia iniziato a studiare recitazione, la risposta è: "Per le ragazze. Nel club di recitazione ce n'erano venti e solo sei ragazzi. E la stessa cosa vale col coro - più ragazze!".

James frequenta il College of DuPage della Southern Illinois University, dove si laurea in Speech and Theater Arts. A partire dal 1977 lavora per la Chicago Second City e altre televisioni, compreso lo show della NBC Saturday Night Live, in cui subentra al fratello. Dopo una lunga gavetta sul piccolo schermo, approda finalmente al cinema. Dei primi tempi si ricordano: Una poltrona per due (1983) diretto da John Landis, regista che ha fatto la fortuna del fratello, A proposito della notte scorsa... (1986) di Edward Zwick, in cui l'interpretazione di James viene apprezzata a livello internazionale, e il film drammatico Salvador (1986) di Oliver Stone. La sua carriera si dividerà sempre tra ruoli comici e seri, portandolo pian piano a identificarsi nell'icona dei film per famiglie. Negli anni successivi si destreggia infatti tra il poliziesco Danko (1988) di Walter Hill e il thriller Dimenticare Palermo (1990) di Francesco Rosi, per poi suscitare grosse risate con Mr. Destiny (1990) di James Orr, Poliziotto a 4 zampe (1989) di Rod Daniel, Sette criminali e un bassotto (1991) di Eugene Levy e Una promessa è una promessa (1996) di Brian Levant con Arnold Schwarzenegger. Negli anni Duemila ottiene una piccola parte nell'applauditissimo L'uomo nell'ombra (2010) di Roman Polanski. Nel 2017 è tra i protagonisti del film di Woody Allen La ruota delle meraviglie.

Nell'arco della sua carriera non abbandona mai la televisione, dove diviene famosissimo grazie alla nota serie La vita secondo Jim (2001-2009) di Tracy Newman e Jonathan Stark, in cui veste i panni del tipico marito americano un po' cafone ma tanto amorevole, recitando insieme a Courtney Thorne-Smith nel ruolo dell'adorata moglie. Raggiunge l'apice della carriera televisiva nel 2017, quando interpreta il ruolo di Bradley Mitchum, un losco uomo d'affari, nella serie evento Twin Peaks - The Return di David Lynch.

Grande appassionato di musica, James ottiene notevoli risultati anche in veste di cantante, sia con i Jim Belushi & the Sacred Hearts, sia sotto lo pseudonimo "Brother" Zee Blues con la Blues Brothers Band, fondata nel 1978 dal fratello John e Dan Aykroyd. Ha prodotto e inciso tre dischi: 36-22-36, According to Jim (celebre colonna sonora della serie La vita secondo Jim) e Have Love Will Travel.

Dal 1998 è sposato con Jennifer Sloan, dalla quale ha avuto due figli: Jared James e Jamison Bess. La famiglia vive a Los Angeles, nel quartiere di Brentwood, insieme al figlio Robert James, avuto dalla prima moglie di Jim Sandra Davenport.

Filmografia
Una doppia verità (The Whole Truth)
Home Sweet Hell (Home Sweet Hell)
Capodanno a New York (New Year's Eve)
Lascia un Commento