News Cinema

Supergirl, James Gunn rivela come House of the Dragon abbia influenzato la scelta di Milly Alcock

House of the Dragon ha avuto un ruolo determinante nella scelta di Milly Alcock come prossima Supergirl: il racconto di James Gunn.

Supergirl, James Gunn rivela come House of the Dragon abbia influenzato la scelta di Milly Alcock

L’universo DC ha scovato la prossima Kara Zor-El. Sarà Milly Alcock ad interpretare la cugina di Superman nel prossimo Supergirl: Woman of Tomorrow e, secondo quanto vociferato, il personaggio potrebbe apparire anche prima nelle dinamiche del nuovo DCU in fase di costruzione e che debutterà ufficialmente con Superman: Legacy. Con James Gunn e Peter Safran alla guida degli Studios, i supereroi DC sono entrati ufficialmente in una nuova era. Milly Alcock è soltanto una delle ultimissime ad unirsi all’elenco di recasting effettuati finora, considerato che l’ultima ad interpretare Supergirl è stata Sasha Calle nel recente The Flash. In merito al casting della Alcock, James Gunn ha ammesso che House of the Dragon ha avuto sicuramente un peso sulla sua decisione.

Supergirl, in che modo House of the Dragon ha influenzato la scelta di Milly Alcock secondo James Gunn

James Gunn ha prontamente confermato il casting di Milly Alcock, che si unisce ai DC Studios per guidare la nuova era di Supergirl, ma il regista e sceneggiatore di Superman: Legacy ha voluto fornire ulteriori spiegazioni al suo pubblico curioso. Via Threads, ha rivelato che l’ispirazione è arrivata anche da House of the Dragon, Serie TV prequel di Il Trono di Spade che ha aiutato a lanciare la carriera di Milly Alcock. Nella prima stagione, infatti, ha interpretato la giovane e temeraria principessa Rhaenyra Targaryen e grazie a quel ruolo ha riscosso la prima, forte popolarità destinata a crescere, anche grazie a Supergirl. In merito alla scelta, James Gunn ha ammesso che Milly Alcock è stata la prima persona che ha immaginato per il ruolo di Kara Zor-El dopo aver guardato lo spin-off di Il Trono di Spade. Via Threads, ha rivelato:

Nel caso ti fossi perso questa emozionante notizia ieri. Stranamente, Milly è stata la PRIMA persona che ho proposto a Peter per questo ruolo, ben più di un anno fa, quando avevo letto solo i fumetti. Stavo guardando House of the Dragon e pensavo che avrebbe potuto avere il coraggio, la grazia e l'autenticità di cui avevamo bisogno per Supergirl del DCU. E ora eccoci qui. La vita a volte è pazzesca.

Oltre a Supergirl: Woman of Tomorrow, Kara Zor-El apparirà anche in un altro progetto DC stando a quanto emerso finora. In molti credono che il progetto in questione sia Superman: Legacy per via della parentela tra i due personaggi, ma non è stato ancora confermato questo passaggio, per cui non è detto. Tuttavia ora che la protagonista è stata scelta, emergono nuovi dettagli anche in merito a Supergirl: Woman of Tomorrow, che potrebbe essere il prossimo progetto DC ad entrare in produzione. The Hollywood Reporter suggerisce che potrebbe persino uscire entro il 2025 o al più nel 2026 e che Ana Nogueira stia già lavorando ad una sceneggiatura.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming