News Serie TV

Disney+ conferma le prime serie Marvel, dà un seguito a Tuo, Simon e annuncia altre novità

118

Lancio previsto del servizio di video in streaming a novembre.

Disney+ conferma le prime serie Marvel, dà un seguito a Tuo, Simon e annuncia altre novità

Ieri è stato il giorno in cui Disney ha presentato agli investitori e al mondo le specifiche del suo servizio di video in streaming Disney+, ovvero la data di lancio statunitense, il 12 novembre di quest'anno (nel resto nel mondo nel giro di un paio d'anni); i costi dell'abbonamento mensile e annuale, 6.99$ e 69.99$; e chiaramente l'offerta. Quest'ultima in particolare include diverse novità che non erano state anticipate nei mesi scorsi e altrettante attese conferme.

Gli annunci più entusiasmanti riguardano senz'altro l'ufficialità di gran parte dei progetti Marvel oggetto di speculazioni sin da quando si è appressa la volontà del colosso dell'intrattenimento di fare la propria mossa nel mercato delle Internet TV. Confermata Loki, produzione nella quale Tom Hiddleston riprenderà il ruolo già interpretato al cinema. Confermata anche The Falcon and The Winter Soldier, con Anthony Mackie e Sebastian Stan nuovamente nei panni degli stessi personaggi. È vero pure che Elizabeth Olsen e Paul Bettany riprenderanno i ruoli di Wanda Maximoff/Scarlet Witch e Vision in WandaVision. Come diventerà realtà anche Marvel's What If...?, serie animata antologica ispirata dal fumetto omonimo. Nessuna parola invece sulle recentissime indiscrezioni di una miniserie incentrata su Hawkeye, che dovrebbe coinvolgere Jeremy Renner e un'attrice per il ruolo di Kate Bishop.

È stato annunciato poi l'ordine di una serie tv sequel del film di Greg Berlanti del 2018 Tuo, Simon. Basato sul romanzo di Becky Albertalli Sempre e solo Leah, sequel letterario di Non so chi sei ma io sono qui (sul quale si basa il film), il drama senza titolo si concentra su Leah, la migliore amica di Simon, mentre cerca di affrontare alcune questioni personali - amicizie, relazioni, aspetto fisico e autostima. Interpretato da Katherine Langford (Tredici) nel film, il personaggio - come tutti gli altri - avrà un volto nuovo nella serie, mentre torneranno gli sceneggiatori Elizabeth Berger e Isaac Aptaker. Sembra escluso invece il coinvolgimento di Berlanti, che ha un accordo in esclusiva con Warner Bros. Television.

Disney+ sta valutando inoltre la possibilità di portare sul piccolo schermo The Sandlot, sequel del film di culto del 1993 I ragazzi vincenti, con David Mickey Evans coinvolto nuovamente come regista e sceneggiatore, oltre che come produttore esecutivo. La serie, ancora alle primissime fasi di sviluppo, sarà ambientata nel 1984 e si concentrerà su una nuova generazione di ragazzi - i figli dei personaggi che nella pellicola abbiamo visto giocare a baseball, dare i primi baci e vivere avventure. Se ordinata, The Sandlot si aggiungerebbe a questi altri contenuti originali e non annunciati o riconfermati all'evento di ieri:

The Mandalorian di Jon Favreau, disponibile al lancio, prima serie live-action ambientata nell'universo di Star Wars, con Pedro Pascal (Narcos) protagonista.

• Un altro spin-off televisivo di Guerre stellari, ancora senza titolo, incentrato su Cassian Andor, la spia ribelle interpretata da Diego Luna. Alan Tudyk riprenderà invece il ruolo di K-2SO.

• Il revival della serie animata Star Wars: The Clone Wars.

High School Musical: The Musical: The Series, disponibile al lancio, segue un nuovo gruppo di studenti delle superiori mettere insieme il musical autunnale della scuola mentre affronta drammi sia davanti che dietro le scene.

Diary of a Female President, serie di Gina Rodriguez (Jane the Virgin) su una cubana-statunitense alle prese con gli alti e i bassi dell'adolescenza mentre si impegna per diventare la futura Presidente degli Stati Uniti d'America.

Monsters at Work, serie animata basata sul lungometraggio Pixar Monsters & Co.

• Forky Asks a Question, una serie di 10 corti, disponibile al lancio, con il nuovo personaggio di Toy Story 4 Forky.

• Tutti gli episodi delle stagioni precedenti de I Simpson, grazie alla recente acquisizione della 20th Century Fox. Sinergia che i "Gialli" di Springfield celebrano a modo loro in questa divertente gag.

LEGGI ANCHE:
Disney+ da novembre negli States, prezzi e film disponibili in streaming



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming