News Cinema

Star Wars, Alden Ehrenreich sogna ancora il suo Solo, è aperto a un ritorno

Incarnazione suo malgrado del flop con Solo: A Star Wars Story, Alden Ehrenreich ha comunque un bel ricordo dell'esperienza e, come diversi fan, non esclude il ritorno.

Star Wars, Alden Ehrenreich sogna ancora il suo Solo, è aperto a un ritorno

Tirare su Solo: A Star Wars Story, dove Alden Ehrenreich ha interpretato il giovane Han Solo al posto di Harrison Ford, è uno sport facile: è stato il primo flop cinematografico per la saga di Star Wars, uno di quei casi in cui il sistema hollywoodiano diventa superstizioso. Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm, diversi mesi fa raccontò a Vanity Fair che il recasting di personaggi storici è da considerarsi un errore, sostenendo di aver imparato la lezione. A quanto sembra però Ehrenreich non ritiene il film un fallimento... ed è aperto pure a un ritorno, come ha accennato a Indiewire. Leggi anche Emilia Clarke e Daisy Ridley svelano se torneranno nell'universo di Star Wars

Solo: A Star Wars Story, Alden Ehrenreich ne va fiero

Solo: A Star Wars Story ebbe un iter produttivo molto tormentato: a riprese avanzate, i registi e autori Phil Lord & Chris Miller chiusero la loro collaborazione con la Lucasfilm, venendo sostituiti in corso d'opera da Ron Howard, che lo rigirò per la maggior parte. Il budget lievitò a 275 milioni di dollari e nel mondo il film ne incassò 393, divenendo in sostanza il primo flop della storia di Star Wars. Un'esperienza così bruciante che dalla fine del 2019, dopo Episodio IX, non abbiamo più visto il mondo di Guerre stellari al cinema e, nonostante annunci qui e lì, nulla è in effettiva lavorazione per il grande schermo (mentre il piccolo sta per accogliere la terza stagione di The Mandalorian). Un conto però sono i bilanci produttivi e gli errori commessi nell'impostazione del progetto, un altro sono le esperienze dei singoli artisti coinvolti, che non sempre considerano il fallimento secondo gli stessi criteri. Alden Ehrenreich per esempio sarebbe anche disposto a rivestire i panni di Han Solo che furono di Harrison Ford, ed è contento del lavoro fatto sul personaggio.

Nella storia che interpretai, alla fine diventavo davvero Han Solo. Era quello l'arco narrativo e pensai che fosse riuscito. Era la parte divertente. La cosa più divertente è diventare quel tipo. Sarei molto contento di rifarlo, ma chi lo sa.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming