Schede di riferimento
News Cinema

Maggie Gyllenhaal, spiacevole retroscena sui primi giorni di set: "Mi hanno chiesto di perdere 10 chili"

Quando Maggie Gyllenhaal ha cominciato la sua carriera nel mondo del cinema, ha ricevuto una richiesta decisamente sgradevole da parte di alcuni registi. L'ossessione per il peso, ha raccontato l'attrice, l'ha accompagnata per gran parte della sua vita. Col tempo, tuttavia, ha imparato ad amarsi di più.

Maggie Gyllenhaal, spiacevole retroscena sui primi giorni di set: "Mi hanno chiesto di perdere 10 chili"

Maggie Gyllenhaal è un'artista di cui, probabilmente, si parla troppo poco. L'attrice e regista newyorchese vanta una carriera costellata di successi ed importanti riconoscimenti, nonché ottime interpretazioni in film noti ed apprezzati. Tra questi, citiamo Secretary (2002), Donnie Darko (in cui ha recitato accanto al fratello Jake Gyllenhaal) e Il cavaliere oscuro (2008). Gli inizi, tuttavia, sono stati tutt'altro che semplici.

La protagonista di Hysteria (2011), ospite del podcast The Longevity Game, condotto da Tracy Anderson, ha confessato che i primi passi sul set sono stati segnati da un comune e spiacevole denominatore. Due diversi registi, infatti, le hanno suggerito di perdere 10 chili.

Quando ho iniziato a fare audizioni, a recitare e cose del genere, era un momento in cui potevi dire ogni sorta di follie alle attrici. Sono sempre stata piuttosto magra... è un cosa da pazzi da dire a qualcuno. Penso che entrambi lo abbiano detto come una sorta di manipolazione. Stavano cercando di farmi sentire in un certo modo, e ci sono riusciti.

Per quanto la Gyllenhaal sia sempre stata attenta a non lasciarsi influenzare da questo tipo di commenti, è innegabile che l'episodio abbia lasciato un segno negativo sulla sua sensibilità. Certamente l'aspetto rappresenta un requisito importante per un'attrice. Inoltre, quando Maggie ha esordito, erano i primi Anni Novanta. I canoni estetici erano differenti da oggi e proponevano un'ideale di donna dal fisico longilineo e senza un filo di grasso.

Quando ero più giovane, il mio obiettivo era quello di essere più magra possibile, ma non riuscivo mai ad arrivare troppo lontano. Non ero disposta a sacrificare così tanto, credo, e grazie al cielo!

La star, candidata al Premio Oscar nel 2010 per la sua interpretazione in Crazy Heart, ha poi aggiunto che l'ossessione per le diete e il numero sulla bilancia ha finito per avere un impatto non positivo sul suo umore. "Mi rendo conto che, se divento troppo particolare su ciò che mangio o altro, mi rende ansiosa".

Pur non essendo mai stata una patita di sport, ad aiutarla ad apprezzarsi di più e ad accettare pienamente il suo corpo sono stati la danza e lo yoga. "Più invecchio, più sono gentile con me stessa - ha precisato - Scopro, solo di recente, che a volte guardo me stessa e il mio corpo e dico: 'Ho un bell'aspetto'. Questa è la cosa bella di allenarsi: quando vedi veri corpi di donne della nostra età. È l'opposto della competizione, è davvero inclusivo e mi piace".

Un messaggio piacevolmente ottimista ed incredibilmente attuale. Non solo perché conferma che anche alle irraggiungibili star di Hollywood può capitare di farsi paranoie sul proprio aspetto. Ma anche perché ribadisce come rincorrere ideali irrealistici, così da adeguarsi a parametri imposti, non faccia bene alla salute mentale. Lavorando su se stessi e prendendosi cura del proprio corpo in maniera sana, si può invece imparare ad amarsi di più.

L'ultima fatica cinematografica di Maggye Gyllenhall risale al 2021 ed è il drammatico La Figlia Oscura. Il film, adattamento dell'omonimo romanzo del 2006 di Elena Ferrante, l'ha vista impegnata su un triplice fronte: regista, sceneggiatrice e produttrice.

La Figlia Oscura è stato presentato in concorso alla 78ª Mostra del Cinema di Venezia e ha ricevuto 3 nomination ai Premi Oscar. Nel cast, presenti Olivia Colman, Dakota Johnson e Peter Sarsgaard (compagno di vita della Gyllenhall e padre delle sue due figlie).



Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming