News Cinema

Loki, Tom Hiddleston si è ispirato ad Alan Rickman in Die Hard: "Sembrava divertirsi sul serio a fare il cattivo"

10

Cos'anno in comune Loki e Hans Gruber? Ce lo spiega Tom Hiddleston. La star della serie targata Disney+ ha ammesso di essersi ispirato alla performance di Alan Rickman in Die Hard, per interpretare l'amatissimo antagonista Marvel.

Loki, Tom Hiddleston si è ispirato ad Alan Rickman in Die Hard: "Sembrava divertirsi sul serio a fare il cattivo"

Tom Hiddleston ha vestito per la prima volta i panni del perfido e carismatico Loki nel 2011, nel primo stand-alone su Thor diretto da Kenneth Branagh. Per il pubblico, è stato amore a priva vista. Sono passati quasi 13 anni da allora, ma il Dio dell'Inganno non ha perso il suo appeal per i fans del Marvel Cinematic Universe. E questo anche grazie alle due stagioni della serie omonima, disponibile su Disney+.

Proprio durante il panel del cast di Loki al PaleyFest 2024, l'attore britannico ha ricordato i primi approcci al ruolo, oggi iconico. Dove ha trovato ispirazione per rendere affascinante e, al tempo stesso, credibile un personaggio tanto complesso quanto sopra le righe? Il fratellastro del Dio del Tuono, che dà filo da torcere agli Avengers, non è affatto un villain bidimensionale. Hiddleston gli ha regalato una serie di sfaccettature intriganti e un'aura di magnetico mistero. Durante la preparazione, la star ha ammesso di aver tenuto presente un antagonista memorabile della storia del cinema.

Si tratta di Hans Gruber, interpretato dal compianto Alan Rickman nel film Die Hard del 1988. Il divo, però, ha avuto un occhio di riguardo anche per Phillip Vandamm, la crudele spia cui James Mason ha prestato il volto in Intrigo Internazionale (1959) di Alfred Hitchcock. Cos'hanno in comune i 'cattivi' di questi due cult, molto diversi tra loro?

Questi sono tutti personaggi ossessionati dal controllo e dalla vendetta. Semplicemente amavo quelle interpretazioni da bambino… Ero così attratto da quelle performance perché, suppongo, sembrava che [gli attori, ndr] si stessero divertendo moltissimo interpretando questi antagonisti. E questo faceva parte del loro fascino. Erano così carismatici, anche se non erano i protagonisti di quei film.

Anche Loki non è ufficialmente un personaggio principale del MCU, eppure l'astuto imbroglione ha finito per diventare uno dei più apprezzati e seguiti, come dimostra il successo della serie spin-off. Del resto, i 'cattivi' hanno sempre avuto il loro fascino e in questo campo Loki è un alfiere indiscusso. Non che non abbia avuto un arco evolutivo, nel corso delle due stagioni.

Attenzione: per evitare SPOILER sull'epilogo della serie Loki, sconsigliamo di proseguire con la lettura dell'articolo.

Loki, infatti, si è sacrificato per salvare l'universo e preservare le diverse linee temporali. Una trasformazione notevole per un villain edonista ed egoriferito! Naturalmente, malgrado l'ineluttabilità dell'epilogo, i fans di Tom Hiddleston e della divinità norrena sperano in nuove incursioni del personaggio sullo schermo. Al momento, tuttavia, non ci sono notizie in tal senso.

Gira voce che Hiddleston potrebbe apparire in un cameo in Deadpool & Wolverine, dal momento che il supereroe interpretato da Ryan Reynolds avrà a che fare con la TVA. Tuttavia l'attore, durante l'ultimo intervento al Jimmy Kimmel Live Show, è stato sibillino: "Non so se ho finito con Loki: davvero non lo so”.

Ha poi cambiato rapidamente argomento, commentando il finale di stagione.

So che abbiamo raggiunto una sorta di conclusione narrativa con la seconda stagione, il che mi sembra molto soddisfacente. [Loki, ndr] nel tempo è diventato più coraggioso ed eroico: ogni volta che mi ricordano che interpreto questo personaggio da 14 anni rimango a bocca aperta, mi ha cambiato completamente la vita.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming