News Cinema

Le origini del male infestano il botteghino italiano

83

Maleficent è stato finalmente scalzato, in un weekend d'incassi molto magri


In piena estate, la stagione cinematografica langue in attesa dell'aria fresca che con ogni probabilità sarà portata dal quarto Transformers. Per ora parliamo invece di una vetta da nemmeno 300.000 euro, nel weekend di un botteghino italiano praticamente disertato.

Cade dal secondo al quinto posto la commedia demenziale con Cameron Diaz dal titolo Tutte contro lui: tre donne si vendicano di un uomo facile alle scappatelle e incassano 125.000 euro, per un totale di 1.150.000.
New entry in quarta posizione per il confronto umoristico tra Adam Sandler e Drew Barrymore in Insieme per forza, che registra 160.000 euro alla partenza.

Prima o poi doveva accadere: scende dal primo al terzo posto la Maleficent di Angelina Jolie, che raccoglie 210.000 euro e si vanta ormai di un successo considerevole: 13.000.000 di euro d'incasso totale.
Debutta in seconda posizione con 234.000 euro la commedia francese Babysitting, girata ironicamente con lo stile del found footage.

Ed è ancora found footage per la new entry, questa volta horror, che conquista la vetta del boxoffice nostrano: è Le origini del male, prodotto dalla buona vecchia Hammer Film, che porta a casa 370.000 euro (282.000 nel solo weekend).

Clicca qui per consultare il box office completo del weekend 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming