News Cinema

La famiglia Addams: la trama, le curiosità, gli attori e i personaggi del film di Barry Sonnenfeld e non solo

5

Nel 1991 Barry Sonnenfeld debuttava alla regia con La famiglia Addams che portava per la prima volta al cinema in live action i personaggi creati da Charles Addams nel 1937. Vi raccontiamo curiosità e dietro le quinte di film e serie tv.

La famiglia Addams: la trama, le curiosità, gli attori e i personaggi del film di Barry Sonnenfeld e non solo

Nel 1991 Barry Sonnenfeld debutta alla regia portando sul grande schermo La famiglia Addams, primo adattamento cinematografico live action dei personaggi creati dal disegnatore umoristico Charles Addams nel 1937. Protagonisti sono Anjelica Huston (Morticia), Raul Julia (Gomez), Christopher Lloyd (zio Fester), Judith Malina (nonna Addams), Carel Struycken (Lurch), Christina Ricci (Mercoledì) e Jimmy Workman (Pugsley). Il film ebbe un sequel nel 1993 con lo stesso regista e gli stessi attori, tranne Carol Kane al posto di Judith Malina. La serie, che ebbe successo, non continuò per la prematura scomparsa a soli 54 anni dell'attore portoricano Raul Julia nel 1994. Per il ruolo di Morticia Anjelica Huston venne candidata al Golden Globe.

La trama de La famiglia Addams

Nel film assistiamo al ritorno del calvo zio Fester, fratello di Gomez, che se ne è andato dal lugubre castello di famiglia 25 anni prima, dopo aver litigato con lui. Fester torna accompagnato da una sedicente dottoressa tedesca (Elizabeth Wilson), in realtà una truffatrice che lo ha circuito e mira ad appropriarsi dell'enorme ricchezza della bizzarra famiglia.

5 curiosità sul film e sui personaggi de La famiglia Addams

  • Molti si saranno chiesti perché la figlia degli Addams si chiama col nome di un giorno della settimana. Si tratta di un verso di una poesia per bambini di Mamma Oca che dice “la bambina nata di mercoledì è piena di dolore”.
  • Di tutti i protagonisti delle versioni live action, quelli che hanno avuto la carriera meno brillante sono stati proprio i bambini, ad eccezione di Christina Ricci. L'interprete di Pugsley nella serie tv degli anni Sessanta, Ken Weatherwax, smise di recitare poco dopo la serie e passò il resto della sua vita a costruire set per il cinema fino alla morte nel 2014 all'età di 59 anni. Anche Jimmy Workman, oggi quarantenne, che ha interpretato il personaggio nei film di Barry Sonnenfeld, si è ritirato dalla carriera di attore e lavora nel reparto tecnico al cinema e nelle produzioni televisive. Una vita tormentata ha avuto Lisa Loring, Mercoledì nella serie tv, che aveva 6 anni quando iniziò a lavorare alla serie, praticamente adottata da John Astin. Figlia di un'alcolizzata morta a soli 34 anni, trovò temporaneamente nella famiglia sul set l'affetto che non aveva avuto nella vita. Si sposò a 15 anni ed ebbe una figlia a sedici, divorziando poco dopo. Dopo altri due matrimoni, di cui uno col porno attore Jerry Butler, conosciuto su un set hard dove lei faceva la truccatrice, Lisa Loring iniziò a far uso di eroina. Dopo esser stata in clinica per disintossicarsi, è riuscita ad emergere dal periodo più buio della sua vita. Oggi ha 62 anni e la sua vita ha tristemente rispecchiato la profezia di Mamma Oca.
  • Lo zio Fester nella serie tv era in realtà uno zio di Morticia e quindi tecnicamente non appartenente al nucleo più stretto della famiglia. Nel film viene trasformato nel cognato di Morticia, ovvero nel fratello di Gomes e porta il suo cognome. Una cosa analoga accade per nonna Addams, che nella serie è la madre di Gomez, Eudora Addams, e nel film si chiama Esmerelda Frump (la madre di Morticia nella serie si chiamava Hestor Frump). Nel film di Sonnenfeld è interpretata da Judith Malina, attrice e regista teatrale che col marito Julian Beck fondò la celebre compagnia di teatro d'avanguardia Living Theatre nel 1947.
  • All'epoca della realizzazione del film di Barry Sonnenfeld tutti i membri adulti del cast originale della serie tv, tranne Astin, erano morti. Il creatore dei personaggi Charles Addams, era scomparso 3 anni prima dell'uscita del film, di cui non seppe mai niente. John Astin, che di recente ha compiuto 90 anni ed è il padre adottivo di Sean Astin, è sopravvissuto anche a Ken Weatherwax che nel film era il figlio Pugsley.
  • Barry Sonnenfeld, che con La famiglia Addams debuttava come regista, fu costretto a ricoprire anche la sua storica professione di direttore della fotografia per il film, quando Owen Roizman dovette lasciare l'incarico per un altro impegno e quello scelto per sostituirlo, Gale Tattersall, venne ricoverato in ospedale. Sonnenfeld si riserva anche un piccolo cammeo nel film: è il passeggero del trenino giocattolo che sta per scontrarsi con un altro modellino, "grazie a" Gomez Addams.
Leggi anche La Famiglia Addams, tre attori per il mitico zio Fester

La famiglia Addams e il suo papà Charles Addams

Nel 1937 Charles Addams inizia a pubblicare sul New Yorker, sotto forma di vignette autoconclusive, le avventure di una bizzarra famiglia americana, amorevole e unita, che vive in un lugubre castello e predilige tutto ciò che è macabro. Vista dagli altri come spaventosa e strana, la famiglia che porta il nome dell'autore si sente assolutamente normale. Il capofamiglia Gomez adora fumare il sigaro e far saltare in aria i trenini elettrici, la sexy consorte Morticia taglia le rose dai gambi e cucina succosi e schifosi manicaretti, oltre a nutrire amorevolmente la sua pianta carnivora Cleopatra, la figlia Mercoledì ama ghigliottinare le sue bambole e torturare il fratello Pugsley. Hanno un cugino, Itt, interamente ricoperto di capelli e che solo loro capiscono quando parla, una Mano che vive di vita propria, un leone in cantina e un maggiordomo, Lurch, che è una specie di mostro di Frankenstein. Charles Addams ebbe due mogli, entrambe di nome Barbara e tutte, che somigliavano fisicamente a Morticia, ma non furono il modello per il personaggio. L'autore di questi personaggi fantastici era un uomo mite, anche se per far spettacolo si prestava a farsi ritrarre in pose bizzarre e in armatura, era amico di dive famose come Joan Fontaine e Greta Garbo e di Alfred Hitchcock, detestava i bambini e preferiva gli animali, tanto che conobbe la sua terza e ultima moglie in un Pet Cemetery. Ed è in un cimitero degli animali all'interno de La Palude, la residenza di Charles Addams, che per sua volontà sono state seppellite le sue ceneri nel 1988.

Tutte le incarnazioni de La famiglia Addams: dalla tv alle serie animate fino al cinema in live action e non

Dalle singole vignette autoconclusive con cui erano iniziate le storie di questi personaggi così ben caratterizzati (l'ultimo a nascere fu, nel 1964, il pelosissimo cugino Itt, creato appositamente per la serie tv) è nato il celeberrimo show televisivo con Carolyn Jones (Morticia), John Astin (Gomez), Jackie Coogan (zio Fester), Blossom Rock (nonna Addams), Lisa Loring (Mercoledì), Ken Weatherwax (Pugsley) e Ted Cassidy (Lurch), a cui lo stesso Addams fornì idee e caratterizzazioni dei personaggi. Dopo questa fantastica serie in onda dal 1964 al 1966, con la sigla di Vic Mizzy conosciuta in tutto il mondo, la prima apparizione a cartoni animati della famiglia Addams avvenne all'interno di un celebre cartoon Hanna & Barbera, nel terzo episodio di The New Scooby-Doo Movies, sulla CBS, nel 1972. Nell'occasione Astin, Jones, Coogan e Cassidy prestarono la voce ai loro omologhi, disegnati  proprio con l'aspetto che gli aveva dato Charles Addams. Dal 1973 al 1975 invece sulla NBC andò in onda la prima serie animata: le voci originali sono solo quelle di Cassidy e Coogan mentre quella di Pugsley è di un'attrice bambina che ha solo 10 anni... Jodie Foster! E poi fumetti, speciali di Halloween e due nuove serie animate, dal 1992 al 1993 e dal 1998 al 1999. Nella prima, John Astin è l'unico membro del cast originale a dare la voce al suo personaggio, che riprende anche in alcuni episodi della seconda. Sul grande schermo e in live action gli Addams arrivano nel 1991 con La famiglia Addams di Barry Sonnenfeld seguito da La famiglia Addams 2. Nel 1998 viene realizzato un film che esce direttamente in video col titolo di La famiglia Addams si riunisce, dove Daryl Hannah è Morticia e Tim Curry è Gomez. Da allora più niente fino al 2019, quando La famiglia Addams di Conrad Vernon e Greg Tiernan riporta gli amatissimi personaggi al cinema in versione animata, con una grafica molto simile ai disegni originali.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming