News Cinema

Avatar - Il quinto film sarà ambientato (in parte) sulla Terra!

Avatar: La via dell'acqua mostrerà ambienti inesplorati di Pandora. Stando alle parole del co-produttore Jon Landau, non sarà però l'unico pianeta mostrato nel franchise.

Avatar - Il quinto film sarà ambientato (in parte) sulla Terra!

Avatar: La via dell'acqua sarà al cinema dal 14 dicembre in Italia e dal 16 negli Stati Uniti. Un franchise che ha faticato a decollare - il primo episodio risale al 2009 - ma che nelle intenzioni di James Cameron dovrebbe svilupparsi in almeno cinque o sei capitoli. Ed è proprio in merito ad Avatar 5 che in queste ore sono trapelate le prime indiscrezioni, fornite dal fidato collaboratore del regista - e co-produttore del progetto - Jon Landau.

Avatar 5 - Il produttore Jon Landau spiega perchè sarà ambientato sulla Terra 

Uno dei pilastri della narrazione di Avatar è il complesso rapporto fra gli umani e gli abitanti di Pandora. I Na'vi hanno infatti sempre visto i "terrestri" come un popolo di invasori, in grado solamente di distruggere e compromettere il delicato ecosistema del loro pianeta per i propri interessi. Jon Landau, in una recente intervista, ha però spiegato che nel corso della storia è previsto un ribaltamento di prospettiva, atto a far comprendere a Neytiri e al suo popolo che sulla Terra non tutti sono cattivi: 

È divertente, non avevo intenzione di parlarne, ma ho sentito che James ne ha discusso già un po’. Nel quinto film c’è un pezzo della storia che si svolge sulla Terra. Lo facciamo per aprire gli occhi delle persone, e di Neytiri, circa quello che esiste sulla Terra. La Terra non è rappresentata dalla RDA. Così come una persona viene definita dalle scelte che fa nella vita, non tutti gli esseri umani sono cattivi. E non tutti i Na’vi sono buoni. Sulla Terra è lo stesso. E volevamo esporre questa cosa anche a Neytiri.

Un percorso lungo, dunque, quello per giungere sulla Terra. Le tappe del cammino che porterà Jake a tornare sul proprio pianeta - insieme alla sua compagna Na'vi, Neytiri - non si svolgeranno però tutte nei luoghi già esplorati in Avatar. Jon Landau ha infatti spiegato che ogni sequel del franchise sarà ambientato in un habitat differente

Quello che mi emoziona particolarmente è che ogni sequel ci porterà in posti nuovi. Ogni sequel introdurrà nuove culture e nuovi clan di Na’vi. E per me è stimolante perché ci permette di riflettere il nostro stesso mondo. Attraverso il processo, desideriamo continuare a esplorare quest’idea di connettività su Pandora. Siamo tutti collegati, a prescindere che questo collegamento avvenga tramite Eywa o altro. Vogliamo ricordare alle persone che siamo tutti connessi e che le nostre azioni hanno un impatto su chi ci circonda e sul mondo intorno a noi.

In Avatar: La via dell'acqua Jake e la sua famiglia saranno infatti costretti a viaggiare attraverso Pandora, alla ricerca di nuovi alleati nella lotta contro gli invasori "terrestri". Sam Worthington e Zoe Saldana tornano a vestire i panni dei protagonisti Jake e Neytiri, mentre il resto del cast è composto da Sigourney Weaver, Kate Winslet, Jamie Flatters, Britain Dalton, Trinity Bliss, Stephen Lang, Cliff Curtis, Michelle Yeoh e Oona Chaplin. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Master in Critica Giornalistica per lo Spettacolo
  • Attenta alle nuove tendenze cinematografiche
Suggerisci una correzione per l'articolo