Avatar 2: La Via dell'Acqua

Avatar 2: La Via dell'Acqua

( Avatar: The Way of Water )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4.2 di 5 su 414 voti
Box Office Italia
€.42.147.915
Regista: James Cameron
Anno: 2022
Paese: USA
Durata: 190 min
Data di uscita: 14 dicembre 2022
Distribuzione: Walt Disney Studios Motion Pictures
Avatar 2: La Via dell'Acqua è un film di genere avventura, fantascienza, azione del 2022, diretto da James Cameron, con Sam Worthington e Zoe Saldana. Uscita al cinema il 14 dicembre 2022. Durata 190 minuti. Distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures.
Data di uscita: 14 dicembre 2022
Genere: Avventura, Fantascienza, Azione
Anno: 2022
Paese: USA
Durata: 190 min
Formato: 2D e 3D
Distribuzione: Walt Disney Studios Motion Pictures
Fotografia: Russell Carpenter
Produzione: Twentieth Century Fox, TSG Entertainment, Lightstorm Entertainment
Guardalo al cinema
Avatar 2: La Via dell'Acqua ora al cinema: 557 sale cinematografiche

TRAMA AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Avatar 2: La Via dell'Acqua, il film diretto da James Cameron, è il sequel in live action del film campione d'incassi Avatar del 2009. La storia è ambientata diversi anni dopo gli eventi visti nel primo Avatar. Ritroveremo i due protagonisti Jake Sully (Sam Worthington) e Neytiri (Zoe Saldana) ancora insieme e con figli al seguito, pronti a esplorare lo sconfinato mondo di Pandora e ad affrontare nuovi conflitti con l'umanità. La coppia si troverà inoltre a fare i conti con i problemi coniugali, legati all'educazione dei propri figli. È la storia della famiglia Sully, ma anche di un popolo che dovrà affrontare diversi pericoli, nuove battaglie e tragedie per capire fin dove è disposto ad arrivare pur di tenersi al sicuro e sopravvivere.
Del cast fanno parte i nuovi arrivati Kate Winslet, Edie Falco, Michelle Yeoh e Vin Diesel che insieme a Sam Worthington e Zoe Saldana, raggiungono i protagonisti già visti nel primo film Stephen Lang, Sigourney Weaver, Joel David Moore, Matt Gerald e Giovanni Ribisi.
Questo non sarà l'ultimo capitolo della serie, James Cameron infatti ha già pianificato la saga di Avatar attraverso altri quattro nuovi film.

Avatar 2: La Via dell'Acqua
11 Foto
Avatar 2: La Via dell'Acqua
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Tutti i sequel di Avatar: quando li vedremo al cinema?

4 anni dopo l'uscita del primo film della saga, il regista e produttore James Cameron annuncia le uscite dei tre primi seguiti di Avatar. E' annuncio che, come sappiamo bene, sarà solo il primo di una lunga lista, che vedrà rinviati di anno in anno gli arrivi di Avatar 2, Avatar 3 e Avatar 4. Vediamo nel dettaglio come sono andate le cose:
Il primo annuncio, come dicevamo, risale a quasi 10 anni fa, era il 2013 quando Cameron prevede le uscite dei tre film rispettivamente per il 2016, 207 e 2018. Due anni dopo, nel 2015, visti i ritardi accumulati dalla produzione, il regista sposta le tre uscite di un anno al 2017, 2018 e 2019.
Nel 2016, un nuovo rinvio, anche questa volta di un anno, accompagnato da un'importante novità: ci sarà anche un Avatar 5, previsto per il 2023.
Seguono altri due spostamenti di data, il secondo dei quali è dovuto anche all'acquisto della Fox da parte di Disney.
Tocca poi al più incredibile degli imprevisti, il mondo è vittima di una pandemia, che blocca le riprese di Avatar 2 e porta a un nuovo slittamento.
Fine dell'odissea? Per ora sembra di sì, incrociando le dita.
Avatar 2 - La Via dell'Acqua arriva finalmente al cinema il 14 dicembre 2022, con i suoi seguito al momento previsti così: Avatar 3 al cinema dal dicembre 2024, Avatar 4 per la fine del 2026 e Avatar 5 previsto al cinema per il dicembre del 2028.

CRITICA DI AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Avatar: La via dell'acqua è un raro esempio di cinema puro ad alto budget. Perché usa con intelligenza e freschezza mezzi tecnici sofisticati per un'esperienza audiovisiva che ha il suo senso ultimo in sala. E perché segue una vecchia concezione del blockbuster, che non richiede la visione e la conoscenza del materiale sterminato di uno universe, per un apprezzamento emotivo. Si apre al futuro, ma non ne dipende meccanicamente. Perderà però colpi visto in streaming a casa, a causa di una narrazione che si espande più in quantità che qualità, eco del primo film, e per qualche lungaggine che lo spettacolo al cinema potrà più facilmente compensare. (Domenico Misciagna - Comingsoon.it)
Avatar 2: La Via dell'Acqua - Leggi la nostra recensione completa del film

CURIOSITÀ SU AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Il film è il sequel del kolossal Avatar del 2009.

James Cameron ha concepito la saga in cinque capitoli, al film seguiranno infatti Avatar 3, Avatar 4 e Avatar 5.

Tra il primo e il secondo film intercorrono ben tredici anni.

Le riprese sono iniziate il 25 settembre 2017 e sono terminate a fine novembre 2019.

Durante la fiera tech CES 2020, che si è tenuta a Las Vegas, il regista ha mostrato i concept art del film, rivelando che - a partire da Avatar 2 - verranno mostrati nuovi scenari, nuove parti del mondo dei Na'vi, al di là del già noto Pandora.

James Cameron ha concepito i due sequel del primo film come un'unica produzione, infatti Avatar 2 e Avatar 3 sono stati girati contemporaneamente. Il regista ha dichiarato che, nonostante abbia una storia tutta sua, ogni film appartiene a un unico "meta-racconto" molto più grande, che interessa tutta la saga.

Il regista ha affidato gli script dei tre sequel a tre squadre di sceneggiatori.

Il budget approssimativo dei tre sequel di Avatar si aggira intorno a un miliardo di dollari.

Il film segna una nuova collaborazione tra Kate Winslet e James Cameron, la seconda esperienza insieme dopo quella di Titanic nel 1997.

James Cameron ha pensato di girare alcune riprese subacquee nella Challenger Deep, il punto più profondo della Fossa delle Marianne, nonché il luogo più profondo della terra.


La maggior parte delle riprese in ambienti naturali si sono svolte a Wellington, in Nuova-Zelanda

Kate Winslet ha eseguito tutte le acrobazie subacquee da sola, allenandosi in una vasca per trattenere il respiro per circa 7 minuti.

Nel 2013 era trapelata l'indiscrezione che Arnold Schwarzenegger era in trattative per entrare nel cast di Avatar 2 nel ruolo di un cattivo. Una notizia non così strana vista la lunga e fruttuosa collaborazione tra l'attore e James Cameron in grandi successi del passato come Terminator, Terminator 2 e True Lies.
Ma nel 2014, il regista aveva dichiarato ufficialmente che Schwarzy non sarebbe stato della partita.

FRASI CELEBRI DI AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Dal Trailer Italiano del Film:

Tuktirey (Trinity Jo-Li Bliss): Papà, lo so che mi credi pazza, ma io la sento, sento i suo cuore battere... è così vicina.
Jake Sully (Sam Worthington): E com'è il battito del suo cuore?
Tuktirey: Possente.

Tonowari (Cliff Curtis): Non possiamo lasciarti portare la tua guerra qui.

Voce off: La Via dell'Acqua connette tutte le cose prima della tua nascita e dopo la tua morte.

FOCUS SU AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Un serbatoio gigante e un duro allenamento per le scene subacquee:
La squadra tecnica ha costruito un enorme serbatoio negli studi Manhattan Beach dove si trova La Lightstorm, la società di produzione di James Cameron e Jon Landau. La vasca ha delle dimensioni tali da poter permettere al regista di riprodurre un ambiente oceanico reale. Con una lunghezza di 36 metri, una larghezza di 18 e una profondità di 9, il serbatoio poteva contenere fino a 100 metri cubi d'acqua, ed è stato usato come "volume" (termine che indica il set per la performance capture) per tutte le scene sotto-marine.

James Cameron ha chiesto un notevole sforzo ai suoi attori, sottoponendoli a un duro allenamento con Kirk Krack, esperto di fama mondiale di apnea, per permettere loro di resistere il più a lungo possibile sotto l'acqua. Tra i protagonisti principali del film, sembra che Kate Winslet sia quella che ha dato il massimo, segnando anche un record "cinematografico" d'immersione in apnea di ben 7 minuti e 14 secondi.
L'attrice si è anche vantata simpaticamente del suo exploit, avendo battuto il suo collega Tom Cruise che fino ad allora deteneva il record di 6 minuti in occasione delle riprese di Mission Impossibile Rogue Nation.

Quando si svolgono esattamente le vicende di Avatar 2?: Sappiamo che il primo Avatar è ambientato nell'anno 2154. La trama ufficiale di Avatar 2 - La via dell'acqua ci racconta che il sequel si svolge "una decina di anni" dopo.
Per determinare più esattamente la data, basta prendere in considerazione il personaggio di Kiri, la figlia adottiva di Jake e Neytiri. La ragazza, interpretata in performance capture da Sigourney Weaver, è nata nel 2155. In Avatar 2 è un'adolescente di quattordici anni, il che ci porta a dire che questo secondo capitolo di Avatar si svolge precisamente nel 2169.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Attore Ruolo
Sam Worthington
Jake Sully
Zoe Saldana
Neytiri
Kate Winslet
Ronal
Sigourney Weaver
Kiri
Edie Falco
Generale Ardmore
Jamie Flatters
Neteyam
Michelle Yeoh
Dr. Karina Mogue
Britain Dalton
Lo'ak
Jack Champion
Spider
Bailey Bass
Tsireya
Stephen Lang
Miles Quaritch
Joel David Moore
Norm Spellman
Trinity Jo-Li Bliss
Tuk
Jemaine Clement
Dr. Ian Garvin
Matt Gerald
Corporale Lyle Wainfleet
Cliff Curtis
Tonowari
Giovanni Ribisi
Parker Selfridge
Oona Chaplin
Varang
CCH Pounder
Mo'at
Keston John
Va'ru
Brendan Cowell
Scoresby
Chloe Coleman
Lo'ak giovane

PREMI E RICONOSCIMENTI PER AVATAR 2: LA VIA DELL'ACQUA

Golden Globe - 2023

Ecco tutti i premi e nomination Golden Globe 2023

  • Candidatura miglior film drammatico
  • Candidatura miglior regista a James Cameron
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming