News Cinema

Adam Driver ammette di non aver mai guidato una Ferrari nel film

Adam Driver ha presentato Ferrari a Venezia 2023 e ha confessato di non aver mai toccato una di quelle auto da corsa durante la realizzazione del film per un motivo ben preciso.

Adam Driver ammette di non aver mai guidato una Ferrari nel film

Adam Driver è al Festival di Venezia per presentare Ferrari, atteso biopic in concorso per l’80esima edizione e diretto da Michael Mann. E non è l’unico Big di Hollywood ad essersi concesso uno strappo alla regola. Mentre attori e sceneggiatori proseguono con lo sciopero, alcune star hanno ottenuto una deroga per partecipare al Festival, tra cui Adam Driver e Patrick Dempsey. Il biopic dedicato alla storia dell’imprenditore di auto sportive include nel cast anche Penelope Cruz e Jack O’Connell.

Adam Driver non ha mai guidato una Ferrari nel film: il motivo

Interprete di Enzo Ferrari nel biopic, Adam Driver (foto di Luca Carlino) ha confessato di non aver mai sfiorato una delle celebri auto sportive durante la realizzazione del film e per un motivo ben preciso. Secondo quanto riportato da Collider, l’attore hollywoodiano non ha potuto dare un grande contributo alle scene acrobatiche al volante poiché ha ricevuto un pronto divieto. Designer ed imprenditore italiano nonché famoso pilota di auto da corsa, Enzo Ferrari arriva al cinema con le fattezze di Adam Driver, che tuttavia non potrà rendergli giustizia alla guida. Ed è proprio durante il Festival di Venezia che l’attore ha confessato il suo segreto. Mentre Patrick Dempsey ha potuto mostrare le sue abilità al volante, Adam Driver non ha potuto unirsi al collega. Come riporta Dire, ha raccontato:

Non ho potuto guidare quelle macchine perché l’assicurazione non me l’ha permesso. Non mi facevano toccare nulla di prezioso e costoso sul set, al massimo i sandwich.
Leggi anche Ferrari e la filosofia euforica di un motore: Adam Driver e Michael Mann protagonisti a Venezia

Una magra consolazione per l’attore, che tuttavia ha aggiunto di aver avuto paura di quelle automobili. "Erano pericolose", ha aggiunto durante la conferenza stampa svoltasi a Venezia. Anche Patrick Dempsey - come riporta Gazzetta - ha precisato il suo stato d’animo sul set, nonostante fosse autorizzato alla guida:

Ho avuto paura quando ho guidato quelle Ferrari con lo chassis basso e in cui il pilota era molto esposto. Durante le sequenze notturne della Mille andavamo sempre più veloci e la visibilità era quasi compromessa. Ho sentito sulla pelle il rischio che provavano quei piloti e una grande emozione. Sembrava di essere tornati indietro nel tempo.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming