News Cinema

Ken Loach pensa al ritiro dalle scene dopo Cannes 2023: "The Old Oak potrebbe essere il mio ultimo film"

The Old Oak, che sarà presentato in concorso al prossimo Festival di Cannes, potrebbe sancire l'epilogo della carriera di Ken Loach. Scopriamo quindi i motivi dietro questa scelta.

Ken Loach pensa al ritiro dalle scene dopo Cannes 2023: "The Old Oak potrebbe essere il mio ultimo film"

Ken Loach potrebbe presentare al Festival di Cannes 2023 la sua ultima opera cinematografica. Nei giorni scorsi il regista, giunto ormai alla veneranda età di 86 anni, ha infatti confessato di volersi ritirare dalle scene. The Old Oak - che verrà presentato in concorso durante la kermesse francese  - sancirà quindi, con ogni probabilità, l'epilogo di una lunga e prolifica carriera. 

Ken Loach - I motivi del suo probabile ritiro dalle scene 

Ken Loach, durante una recente intervista, ha dunque ufficialmente annunciato che The Old Oak sarà probabilmente il suo ultimo film. L'avanzare dell'età non consentirebbe infatti al regista di dedicarsi alla realizzazione di una nuova opera:

I film richiedono quasi un paio d'anni di lavorazione, e a quel punto avrà quasi novant'anni. La mia memoria a breve termine va e viene e la mia vista fa un po' schifo, quindi sarebbe piuttosto complicato. 

Loach, quindi, vorrebbe ritirarsi dalle scene essenzialmente per problemi di salute, come già accaduto ad alcuni suoi colleghi illustri. Il regista, però, - ai microfoni del The Hollywood Reporter - ha rivelato di essere disponibile a girare un documentario, che richiederebbe uno sforzo fisico minore. Ha poi ribadito il suo profondo legame con il Festival di Cannes e la gioia di poter presentare in concorso l'ultimo film della sua carriera. Loah ha infatti vinto due volte la Palma d'Oro, oltre a numerosi riconoscimenti nei principali Festival di tutto il mondo. Per quanto riguarda The Old Oak - che sarà distribuito, in Italia, da Lucky Red, in una data ancora da definirsi - la trama dovrebbe raccontare di una profonda crisi vissuta da un paesino nel Nord dell'Inghilterra, causata dalla chiusura delle miniere. I giovani cominciano quindi ad abbandonare la cittadina, mentre la comunità comincia a provare rabbia e risentimento. In questo clima, i numerosi rifugiati siriani giunti in Gran Bretagna trovano quindi un posto dove vivere, dal momento che le abitazioni tornano disponibili ad un prezzo economico. La pellicola si concentrerà in particolare sul destino del The Old Oak, l'ultimo pub del villaggio. A concorrere a Cannes accanto a Loach troviamo poi registi del calibro di Wes Anderson (Asteroid City), Hirokazu Kore'eda (Monster), Todd Haynes (May Dicember) e Wim Winders (Perfect Days), oltre a tre titoli italiani, Il Sol dell'Avvenire di Nanni Moretti, Rapito di Marco Bellocchio e La chimera di Alice Rohrwacher. Non resta dunque che attendere di scoprire se Ken Loach terrà fede alle sue parole, ritirandosi effettivamente dalle scene. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Master in Critica Giornalistica per lo Spettacolo
  • Attenta alle nuove tendenze cinematografiche
Suggerisci una correzione per l'articolo