News Cinema

Indiana Jones e la Ruota del Destino - Harrison Ford rassicura i fan: "Non ci sarà nessuna sostituzione"

Indiana Jones e la Ruota del Destino sarà al cinema dal 30 giugno 2023. Ancora una volta Indiana Jones\Harrison Ford si troverà a combattere contro i nazisti.

Indiana Jones e la Ruota del Destino -  Harrison Ford rassicura i fan: "Non ci sarà nessuna sostituzione"

Indiana Jones e la Ruota del Destino - il cui trailer è stato rilasciato la scorsa settimana - sarà al cinema dal 30 giugno 2023. Ad indossare i panni dell'iconico archeologo sarà di nuovo Harrison Ford, il quale ha interpretato per la prima volta il personaggio nel lontano 1981 (I predatori dell'arca perduta). Subito dopo l'annuncio del quinto capitolo del franchise hanno quindi cominciato a circolare numerose voci sulla probabile sostituzione di Harrison Ford, che avrebbe dovuto passare il testimone - o meglio, cappello e frusta - ad un personaggio più giovane. La notizia del coinvolgimento di Phoebe Waller-Bridge nel ruolo della "figlioccia" di Indiana Jones suonò poi alle orecchie dei fan come la conferma definitiva della teoria. In queste ore, però, Harrison Ford è tornato sull'argomento, smentendo categoricamente qualsiasi voce di una sua eventuale sostituzione. 

Indiana Jones e la Ruota del Destino - Harrison Ford non abbandonerà il franchise 

Durante una recente intervista - condivisa da ActioNewz.com - Harrison Ford ha però ribadito che non ci sarà nessuna sostituzione ed ha condiviso il suo personale punto di vista su ciò che ha voluto rappresentare con Indiana Jones e la Ruota del Destino: "No, sto solo raccontando una storia. Vedrete cosa accade, vedrete. Spero che vi piaccia". A smentire le voci, in realtà, era già stato il regista James Mangold sin dalla conferma ufficiale del quinto sequel, con un esplicativo ed esaustivo post su Twitter:

Ancora una volta. Nessuno sta prendendo il posto o sostituendo Indy  o indossando il suo cappello, ne viene cancellato attraverso qualche espediente. Questa ipotesi non è mai esistita in nessuna versione o sceneggiatura, ma i troll trolleranno sempre - è così che ottengono i loro clic.

Tweet che lascia intendere, in realtà, anche la continuazione del franchise con altri capitoli. James Mangold, con Indiana Jones 5, torna alla regia dopo cinque anni di assenza - nel 2019 aveva infatti diretto Le Mans '66 - La grande sfida. Mangold è noto al grande pubblico per alcuni cult come Ragazze interrotte e Walk the Line - Quando l'amore brucia l'anima e per i cinecomic Wolverine - L'immortale e Logan - The Wolverine. Accanto aad Harrison Ford e Phoebe Waller-Brige - la Fleabag della serie omonima Prime Video - figurano poi nel cast Mads Mikkelsen, John Rhys-Davies - Gimli de Il Signore degli Anelli -, Toby Jones e Boyd Holbrook. Come si evince dalla sinossi ufficiale, Indiana Jones si troverà a combattere ancora una volta contro i nazisti, questa volta coinvolti dal governo degli Stati Uniti e dalla Nasa nella "corsa allo spazio" del 1969. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Master in Critica Giornalistica per lo Spettacolo
  • Attenta alle nuove tendenze cinematografiche
Suggerisci una correzione per l'articolo