News Cinema

È Sinister l'horror più spaventoso di sempre: lo dice un esperimento scientifico (o quasi)

259

Sinister, il film di Scott Derrickson interpretato da Ethan Hawke è quello che ha provocato il più alto numero di pulsazioni cardiache a un panel di 50 persone che si sono sottoposte alla visione di oltre 120 ore di immagini horror.

È Sinister l'horror più spaventoso di sempre: lo dice un esperimento scientifico (o quasi)

Le paure, si sa, sono soggettive. E il gusto in fatto di cinema, anche. Ragion per cui, quando arriva il momento di stabilire quale sia il film horror più spaventoso di tutti i tempi, ogni classifica rischia di lasciare il tempo che trova (compresa ad esempio la nostra sui migliori horror da vedere in streaming), minata appunto dalla soggettività dei suoi compilatori.
Ecco allora che un sito inglese di nome Broadbandchoices ha voluto stabilire quale sia il film dell'orrore più terrificante di sempre utilizzando un criterio scientifico e quantificabile: ha radunato un panel di 50 persone ognuna delle quale ha visto, in una sala buia e con audio surround 5.1, altrettanti tra i film horror più celebrati della storia del cinema. Ognuno dei soggetti insossava un cadiofrequenzimetro, che ne ha registrato i battiti cardiaci durante tutto il tempo delle visioni, per un totale di 120 ore di immagini terrificanti.
In base a questo esperimento, il film horror più spaventoso di sempre è risultato Sinister, quello di Scott Derrickson con Ethan Hawke come protagonista. Durante la visione di Sinister, erano 86 i bpm medi dei soggetti coinvolti, ovvero sia il 32% in più della loro frequenza a riposo, che era in media di 65. Nel momento di massima tensione, o durante il jump scare più improvviso, Sinister ha fatto registrare un picco medio di 131 bpm.

Sul podio di questa classifica, dopo Sinister appaiono sul podio Insidious e The Conjuring, mentre per incontrare grandi e celebrati classici come Halloween e L'esorcista bisogna scendere rispettivamente fino al 14° e al 17° posto.
Insidious è anche il film che ha fatto registrare il picco medio più elevato, con 133 bpm, seguito da Sinister, L'esorcista 3, The Conjuring e The Descent.
Certo, la paura che può fare un film horror non si calcola solo in base a questi fattori, ma anche alla capacità di essere perturbante anche dopo la visione, per esempio: ma registrare questo sentimento in termini oggettivi e numerici è operazione pressoché impossibile.
Qui di seguito l'infografica con i risultati completi dell'esperimento di Broadbandchoices.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming