Schede di riferimento
News Cinema

Berlino 2022: concorso per Paolo Taviani, Special Gala per Dario Argento e altri film italiani in Panorama

Al Festival di Berlino 2022 in concorso, unico film italiano, Lenora Addio di Paolo Taviani e nella sezione Special Gala Occhiali Neri di Dario Argento. Tutti i film italiani presenti al Festival.

Berlino 2022: concorso per Paolo Taviani, Special Gala per Dario Argento e altri film italiani in Panorama

Dal 10 al 22 febbraio si terrà, finora confermata in presenza, la 72esima edizione del Festival di Berlino e sono arrivati annunci e conferme sulle presenze italiane. Partiamo dall'unico film italiano in concorso, Leonora addio di Paolo Taviani, che in coppia col fratello Vittorio vinse l'Orso d'Oro dieci anni fa con Cesare non deve morire. Il film uscirà al cinema il 17 febbraio, subito dopo la presentazione al festival, con 01 Distribution. Nel cast Fabrizio Ferracane, Matteo Pittiruti, Dania Marino, Dora Becker, Claudio Bigagli. Il regista ha salutato l'annuncio con queste parole:

È proprio una bella notizia che il Festival di Berlino si farà in presenza. Sì, è una bella sfida ai virus che ci perseguitano. È il cinema che combatte e Berlino è un Festival che non si scoraggia e cerca sempre il nuovo del cinema nel mondo. Buona fortuna allora al Direttore Carlo Chatrian e ai suoi collaboratori. E a tutti noi!

Leonora Addio

Luigi Pirandello muore a Roma il 10 dicembre 1936 e nel suo testamento lascia precise disposizioni: "Sia lasciata passare in silenzio la mia morte. Agli amici, ai nemici preghiera non che di parlarne sui giornali, ma di non farne pur cenno. Né annunzi né partecipazioni. Morto, non mi si vesta. Mi s'avvolga, nudo, in un lenzuolo. E niente fiori sul letto e nessun cero acceso. Carro d'infima classe, quello dei poveri. Nudo. E nessuno m’accompagni, né parenti, né amici. Il carro, il cavallo, il cocchiere e basta. Bruciatemi. E il mio corpo appena arso, sia lasciato disperdere; perché niente, neppure la cenere, vorrei avanzasse di me. Ma se questo non si può fare sia l’urna cineraria portata in Sicilia e murata in qualche rozza pietra nella campagna di Girgenti, dove nacqui." Ma le cose non andarono proprio così…. Leonora Addio racconta la rocambolesca avventura delle ceneri di Pirandello e il movimentato viaggio dell’urna da Roma ad Agrigento, fino alla tribolata sepoltura avvenuta dopo quindici anni dalla morte. E a chiudere il film, l’ultimo racconto di Pirandello scritto venti giorni prima di morire: “Il chiodo” dove il giovane Bastianeddu, strappato in Sicilia dalle braccia della madre e costretto a seguire il padre al di là dell’oceano, non riesce a sanare la ferita che lo spinge a un gesto insensato.

L'altro titolo italiano che verrà presentato nella sezione Special Gala è l'atteso ultimo film di Dario Argento, Occhiali neri, con Ilenia Pastorelli, Asia Argento, Andrea Gherpelli e Xinyu Zhang.

Occhiali neri

Roma. L’eclissi oscura il Sole in una torrida giornata di estate. E’ il presagio del buio che avvolge Diana quando un serial killer la sceglie come preda. La giovane escort, per sfuggire al suo aggressore, va a schiantarsi contro una macchina, perdendo la vista. Dallo choc Diana riemerge decisa a combattere per la sua sopravvivenza, ma non è più sola. A difenderla e a vedere per lei adesso ci sono Nerea, il suo cane lupo tedesco, e il piccolo Chin, sopravvissuto all’incidente. Il bambino cinese con i suoi grandi occhi, la voce dolce dall’accento straniero, il carattere di un ometto indipendente e indifeso allo stesso tempo, la accompagnerà nella fuga. Ossessionati dal sangue che li circonda, saranno uniti dalla paura e dalla disperata ricerca di una via di scampo, perché l’assassino non vuole rinunciare alle sue prede. Chi si salverà?

Altri film italiani al Festival di Berlino

Prodotto da Elliott Page, nella sezione Panorama, sarà presentato in anteprima Nel mio nome di Niccolò Bassetti. Il film parte dall’esperienza personale di Bassetti: la transizione di genere del figlio Matteo e offre uno sguardo intimo e allo stesso tempo universale alle sfide che si incontrano lungo questo percorso.

Nico (33 anni), Leo (30), Andrea (25) e Raff (23) sono quattro amici provenienti da diverse parti d’Italia che vivono a Bologna, e condividono le proprie transizioni di genere - dal femminile al maschile - in diversi momenti della loro vita. Nel mio nome segue i protagonisti mentre affrontano con coraggio, giorno per giorno, gli ostacoli di un mondo strettamente binario. Vivere pienamente e dignitosamente la propria vita è per ognuno una questione di sopravvivenza. Qualcosa per cui occorre essere risoluti, avere pazienza e armarsi di tanta ironia.

Sempre nella sezione Panorama c'è l'opera prima Una femmina di Francesco Costabile, che arriverà al cinema il 17 febbraio distribuito da Medusa. Il film è liberamente ispirato al romanzo "Fimmine Ribelli. Come le donne salveranno il paese dalla ‘Ndrangheta" di Lirio Abbate – Edito da Bur Rizzoli. Il soggetto è firmato da Lirio Abbate e Edoardo De Angelis. Nel cast Lina Siciliano, Fabrizio Ferracane, Anna Maria De Luca
Simona Malato, Luca Massaro, Mario Russo, Vincenzo Di Rosa, Francesca Ritrovato.

Rosa è una ragazza inquieta e ribelle, vive con sua nonna e suo zio in un paesino della Calabria, tra monti e fiumare. secche. La sua quotidianità viene improvvisamente stravolta da qualcosa che emerge dal suo passato, un trauma che la lega indissolubilmente alla misteriosa morte di sua madre. Quando Rosa si ritrova vittima di un destino già segnato, decide di tradire la sua famiglia e cercare la propria vendetta di sangue.  Ma quando questa famiglia è la ‘Ndrangheta ogni passo può rivelarsi fatale.

In Panorama anche Calcinculo di Chiara Bellosi, una regista che in pochi anni sta riuscendo a imporsi all’attenzione internazionale con lavori dallo sguardo originale e innovativo. Dalla sezione Generation 14+dove si era fatta apprezzare nel 2020 esordendo con Palazzo di Giustizia, gareggia stavolta nel Concorso di Panorama con una storia di amicizia e di crescita in un racconto non convenzionale dell’universo femminile.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo