News Cinema

Ant-Man, Paul Rudd rivela la drastica dieta seguita per la gloria Marvel

Paul Rudd racconta di aver affrontato una dieta drastica per interpretare al meglio Ant-Man nei film stand alone e anche corali con gli altri Avengers.

Ant-Man, Paul Rudd rivela la drastica dieta seguita per la gloria Marvel

Paul Rudd ha una carriera al di fuori dell’universo Marvel, eppure per integrarsi al meglio nel MCU e per indossare la tuta da supereroe di Ant-Man ha ammesso di aver seguito un regime alimentare restrittivo. Protagonista di tre film stand alone, il cui ultimo capitolo Ant-Man and the Wasp: Quantumania ha introdotto la Fase 5 del MCU con Kang il Conquistatore, Paul Rudd si è raccontato al podcast Off Menu accennando alla drastica dieta seguita per interpretare Scott Lang.

Ant-Man, Paul Rudd ricorda la dieta restrittiva per interpretare il suo supereroe Marvel

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità, si diceva in Spider-Man. E pare che per indossare un importante costume di scena sia necessario compiere qualche sacrificio, stando alle parole di Paul Rudd. Interprete di Scott Lang nel MCU, l’attore ha rivelato di aver seguito un regime alimentare restrittivo per calarsi nelle vesti di Ant-Man.

Quando mi stavo allenando per il primo Ant-Man stavo seguendo una dieta molto restrittiva. La mia ricompensa? Era l’acqua frizzante. Quella dieta era terribile. Pensavo: ‘Va bene, adesso posso bere un po’ di acqua frizzante, me lo sono guadagnato’. Una volta che ci sei dentro non è poi così difficile. Non mi dispiaceva avere cibo noioso ancora e ancora ogni volta, soprattutto perché mi svegliavo con molta energia.

Oltre ad una dieta restrittiva, l’attore ha anche seguito un allenamento fisico impegnativo per apparire in forma nei film di Ant-Man. In merito alla dieta, ha puntualizzato la sua sorpresa quando ha scoperto che consumare pasti più leggeri l’ha reso più attivo: “Mi sentivo bene: mi svegliavo con tanta energia ed è stata una sensazione stranissima. Per me era una novità”. Anche per Avengers: Endgame ha dovuto allenarsi costantemente. Ricordando quel periodo sul set, l’attore ha raccontato con ironia:

Ricordo che in Endgame Chris Hemsworth aveva questi contenitori Tupperware e mangiava questa pappa composta da un semplice miscuglio di roba. E si stava allenando. Stando accanto a un ragazzo del genere pensavo: ‘Ma che senso ha tutto questo? Perché mi sto massacrando in questo modo quando tutto questo è reale? Non potrò mai raggiungere il suo livello’. Ant-Man non è Thor. Ma ho provato a lavorare come Thor e non ha funzionato.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming