News Cinema

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, Evangeline Lilly sul rapporto tra Hope e sua madre

Evangeline Lilly anticipa come sarà il rapporto di Hope van Dyne con Janet nel terzo film di Ant-Man e anticipa che nulla è come sembra

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, Evangeline Lilly sul rapporto tra Hope e sua madre

Con il debutto di Ant-Man and the Wasp: Quantumania in sala, Hope potrà finalmente approfondire il legame con sua madre Janet. Ma non è tutto oro quello che luccica come anticipa Evangeline Lilly, la sua interprete. L’attrice, nota sin dai tempi di Lost, nell’universo Marvel interpreta Hope van Dyne, partner sentimentale e d’azione di Scott Long. Nel corso del secondo film Ant-Man and the Wasp, Hope ha ritrovato sua madre, intrappolata da anni nel Regno Quantico. Ma il suo ritorno a casa non è così roseo come credeva. Il debutto di Evangeline Lilly nell’MCU è avvenuto nel 2015 con il primo film su Ant-Man e, sin da subito, ha sottolineato come la perdita della madre abbia influito sul corso della sua vita. Janet si è sacrificata durante una missione e, per salvare Hank, è diventata prigioniera del Regno Quantico. Ma nel corso del secondo film la donna è stata tratta in salvo. Quali saranno le conseguenze di questo gesto in Ant-Man and the Wasp: Quantumania?

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il rapporto madre-figlia di Janet e Hope

Gli eventi narrati in Ant-Man and the Wasp: Quantumania seguono quanto accaduto in Avengers: Endgame. A livello di trama, Hope è grata che sua madre sia finalmente tornata a casa e coglie l’occasione per ricucire i rapporti. Nonostante la gioia di riaverla con sé, Evangeline Lilly ha garantito che non sarà facile. Nel corso del CCXP in Brasile, protagonista del panel Marvel l’attrice tramite video ha confermato che ci saranno ancora diversi misteri su Janet di cui Hope è all’oscuro. Questo potrebbe creare un ulteriore distacco tra madre e figlia:

Hope era così entusiasta di riavere sua madre. Ha seriamente pensato di vivere una fantasia, di riavere sua madre, diventare migliori amiche e dirsi tutto della propria vita, anche l’aspetto più intimo. Così avrà una vita perfetta. Ma la vita non lo è mai, soprattutto con i genitori e ancor di più se questi hanno trascorso trent’anni nel regno quantico. C’è molto che Hope non sa e non può sapere di sua madre finché non inizia questo viaggio. Ed è un dettaglio oscuro e difficile da mandare giù.

Evangeline Lilly non precisa di quale dettaglio oscuro si tratta, ma pone nuovamente l’accento sulla componente familiare, particolarmente preziosa nel Marvel Cinematic Universe e ancor di più in Ant-Man. Non a caso nel terzo film la figlia di Scott, Cassie (interpretata da Kathryn Newton), avrà un ruolo di spicco. Janet (Michelle Pfeiffer) in Ant-Man and the Wasp: Quantumania entra finalmente nella sua dimensione ottenendo maggiore spazio e sarà interessante non soltanto vedere come prenderà vita il rapporto madre-figlia, ma anche come si comporterà con il resto della famiglia e il mondo circostante ora che è tornata a casa.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming