Eric Bana
Locandina Eric Bana
Eric Bana
Attore  
NASCE A: MELBOURNE, AUSTRALIA
ETÀ: 51 ANNI - NASCE IL: 09/08/1968
18 Anni di carriera
20 Film 1 Serie
Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla vita privata di Eric Bana, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

DATI ANAGRAFICI DI ERIC BANA

Età: 51 anni
Nasce a: Melbourne, Australia
Nasce il: 09/08/1968

BIOGRAFIA DI ERIC BANA

Eric Bana nasce a Melbourne, col nome di Eric Banadinovic, il 9 agosto 1968, da padre croato e madre tedesca. Fin da ragazzo si fa una fama tra i compagni di scuola per le sue perfette e divertenti imitazioni degli insegnanti, ma è la visione di Interceptor di George Miller ad appassionarlo da adolescente e a fargli decidere di voler diventare attore. Tra il dire e il fare c’è di mezzo una bella gavetta, e per mantenersi alterna l’attività di barista nei pub a quella di stand-up comedian nelle stesse location. Nel 1993 debutta alla tv australiana e diventa presto uno dei protagonisti, come sceneggiatore e attore, del programma di sketch comici Full Frontal. Ci resta quattro anni e basa molte delle sue storie sulla sua famiglia, oltre a prodursi in imitazioni del tenente Colombo, Arnold Schwarzenegger, Sylvester Stallone e Tom Cruise. Il successo lo porta ad avere un programma tutto suo, The Eric Bana Show e nel 1997 viene premiato come “personalità comica più popolare”.

Nello stesso anno, debutta sempre in patria al cinema nella commedia Casa dolce casa (da non confondersi col quasi omonimo film con Tom Hanks). Il primo ruolo drammatico, in cui si dimostra subito altrettanto dotato che in quelli comici, arriva nel 2000 con Chopper, dove interpreta un famigerato criminale australiano. La sua interpretazione colpisce moltissimo anche gli americani, tanto che il celebre critico Roger Ebert, dopo averla lodata, prevede per il giovane comedian un futuro da star. Grazie alla segnalazione di Russell Crowe a Ridley Scott, anch'egli impressionato dalla sua performance in Chopper, ottiene un ruolo in Black Hawk Down (2001) senza nemmeno doversi sottoporre a un provino. Dopo un’altra commedia low-budget in Australia, Tre uomini e una pepita, arriva il ruolo di protagonista nel cinecomic Hulk, diretto da Ang Lee. Anche se non è il successo di pubblico e critica che ci si aspettava, la sua interpretazione colpisce tutti e gli procura altre importanti scritture. Nel 2004 è il principe troiano Ettore in Troy, versione americana dell’Iliade di Omero, e anche in questo caso viene raccomandato da un collega, Brad Pitt, altro grande ammiratore di Chopper.

Nel 2005 lavora con Steven Spielberg e con dei comprimari di alto livello nel drammatico Munich. Nel film ha modo di brillare nella parte di Avner, uno dei cinque membri del commando segreto addestrato dal Mossad e incaricato di eliminare gli organizzatori palestinesi del sequestro e della morte di 11 atleti israeliani alle Olimpiadi di Monaco del 1972. A questa notevole interpretazione seguono una serie di film tra cui Le regole del gioco, dov’è un giocatore di poker, il drammatico (nonostante il titolo italiano) Meno male che c'è papà, film australiano dove è diretto dal collega Richard Roxburgh, lo storico film in costume L'altra donna del re dove è Enrico VIII Tudor, consorte di Anna Bolena. Appare poi nello Star Trek di J.J. Abrams, nel 2009, nel ruolo del villain romulano Nero, in cui viene molto apprezzato anche dai fan della serie. Nello stesso anno escono altri due film che lo vedono protagonista: il suo ritorno alla commedia nell’ottimo Funny People di Judd Apatow e il fantastico/romantico Un amore all’improvviso, tratto dal bestseller La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo. Nel 2011 è il padre e l’istruttore di Saoirse Ronan nell’action Hanna.

L’anno successivo è protagonista del thriller Legami di sangue, e nel 2013 è uno dei protagonisti del bellico Lone Survivor. Il 2014 è l’anno dell’horror esorcistico Liberaci dal male e il 2016 lo vede sullo schermo o impegnato in una serie di progetti:l'action drammatico L’ultima tempesta, la commedia Special Correspondents di e con Ricky Gervais, The Secret Scripture di Jim Sheridan. Nel 2017 esce King Arthur di Guy Ritchie dove ha il ruolo di Uther Pendragon, padre del futuro re Artù.

Bana è appassionato di motori (da piccolo voleva fare il meccanico) e ha partecipato a molti rallies automobilistici. E’ un grande tifoso di football australiano, è impegnato in molte attività benefiche rivolte a ragazzi e adolescenti ed è un vero e proprio family man. Vive con la famiglia a Melbourne e si concede lunghi periodi di riposo per fare il padre: è sposato dal 1997 con la publicist Rebecca Gleeson che gli ha dato nel 1999 Klaus e nel 2002 Sophia.

I FILM PIÙ RECENTI DI ERIC BANA

Vai alla Filmografia completa

LE SERIE TV PIÙ RECENTI DI ERIC BANA

Vai a tutte le Serie TV

I GENERI PIÙ RICORRENTI DI ERIC BANA

LE STATISTICHE DI ERIC BANA SU COMINGSOON.IT

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming