News Cinema

Top Gun Maverick esplode al boxoffice americano, è primo anche in Italia

752

Primo al botteghino italiano del weekend, Top Gun Maverick è però un vero trionfo al boxoffice USA per Tom Cruise, celebrato soldi alla mano e mai così lontano dalla pensione. In seconda posizione in Italia Nostalgia con Pierfrancesco Favino.

Top Gun Maverick esplode al boxoffice americano, è primo anche in Italia

Top Gun Maverick è reduce dal suo effettivo debutto al boxoffice italiano del weekend, dopo le anteprime della settimana scorsa: è naturalmente in vetta con 2.682.000 euro, che diventano 3.950.000 calcolando la suddetta programmazione in anteprima nel circuito The Space. Non sono cifre paragonabili a quelle Marvel (qui da noi Doctor Strange 2 ha totalizzato 2 milioni in un solo giorno), ma sicuramente svegliano gli spettatori, con un aumento delle affluenze in sala sull'ordine del +84% generale, stando ai dati Cinetel.
Discorso diverso negli Stati Uniti, dove Top Gun Maverick ha segnato come ci si aspettava un record per Tom Cruise: con 124 milioni di dollari portati a casa nel weekend (che saliranno intorno ai 150 con le cifre del Memorial Day), è la più remunerativa partenza della sua carriera. Un trionfo per una star che ha iniziato negli anni Ottanta e che alle soglie dei sessant'anni (portati in modo eufemisticamente invidiabile) è ancora in grado di attirare in sala così tanto pubblico, per giunta in un momento difficile che a questo punto, almeno negli Usa e per i blockbuster, sembra alle spalle. Con 260 milioni di dollari già registrati nel mondo intero in così breve tempo, la Paramount conta di recuperare in tempi brevi il suo budget di 170. Era una scommessa meno scontata di quanto sembrasse, a 36 anni dal prototipo. Nel 2022, negli States è un esordio battuto solo dalle cifre dei cinecomic.

Tornando all'Italia, al secondo posto, fresco del suo passaggio al Festival di Cannes, ha debuttato Nostalgia di Mario Martone, interpretato da Pierfrancesco Favino: la storia di un uomo che torna nella sua Napoli, per ricongiungersi con un passato ambiguo, è partita con 461.000 euro in cinque giorni.
Slitta dalla seconda alla terza posizione Doctor Strange nel Multiverso della Follia di casa Marvel Studios: ha rastrellato altri 423.000 euro, toccando il totale nostrano di 13.140.000 (nel mondo siamo a quota 873.374.000 milioni di dollari). In Italia è il secondo miglior incasso della stagione, molto distanziato da No Way Home.
Scende dal terzo al quarto posto la prima parte dell'Esterno Notte di Marco Bellocchio, racconto a più voci del rapimento Moro: ha registrato altri 105.000 euro, che confluiscono nei 370.200 che le prime tre puntate di questa serie RAI hanno meritatamente raccolto al cinema. Appuntamento il 9 giugno con la seconda parte, comprendente gli ultimi tre episodi.
Stabile in quinta posizione la commedia Io e lulù, interpretata e codiretta da Channing Tatum, al suo esordio alla regia: il fine settimana italiano gli porta altri 67.200 euro, per un complessivo di 338.000.

Il box office completo del weekend

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming