Schede di riferimento
News Cinema

Peter Dinklage contro il Biancaneve in live action Disney: "Ma che c… state facendo?"

217

Peter Dinklage è furioso con la versione con attori in carne ed ossa targata Disney di Biancaneve, che conserva i sette nani ma si dice giusto e progressista.

Peter Dinklage contro il Biancaneve in live action Disney: "Ma che c… state facendo?"

Peter Dinklage può essere un uomo dolcissimo, ma guai a non farlo arrabbiare! Il protagonista del Cyrano di Joe Wright, nonché il Tyrion de Il Trono di Spade, si è infatti imbufalito quando ha capito che la versione con attori in carne ed ossa di Biancaneve targata Disney avrebbe conservato i sette nani. Qualcuno reagirà a questa notizia dicendo che la favola è sempre stata così, e che senza Cucciolo, Mammolo, Eolo eccetera, non avrebbe alcun senso. E’ vero però che se cambia Biancaneve, anche i suoi simpatici coinquilini possono avere un aspetto diverso.

L'ira funesta di Peter Dinklage:

Il Biancaneve live action di cui parla Dinklage è in cantiere da svariati anni, ma solo ultimamente se n'è parlato di nuovo, quando è stata diffusa la notizia che nel ruolo della regina cattiva avremmo trovato Gal Gadot, mentre la protagonista di West Side Story Rachel Zegler avrebbe impersonato Biancaneve. La regia è stata affidata a Marc Webb, mentre la sceneggiatrice scelta è Greta Gerwig. Le musiche, infine, saranno del duo a cui è stata affidata la colonna sonora di La La Land (Benj Pasek e Justin Paul). Ma torniamo a Peter Dinklage, che, durante la promozione di Cyrano, ha manifestato la sua totale disapprovazione nei confronti del progetto. Ecco cosa ha detto:

Davvero non voglio offendere nessuno, ma sono rimasto un po’ sconcertato quando si sono detti fieri di aver preso un’attrice latino-americana per il ruolo di Biancaneve ma hanno lasciato che il film raccontasse ancora una volta la storia di Biancaneve e dei sette nani. Un momento, fermi tutti, guardate cosa state facendo. Per me non ha alcun senso. Siete progressisti da una parte ma poi continuate con quella backstory del c… sui sette nani che vivono insieme in una caverna? Ma che c… state facendo? Significa forse che la mia battaglia non è servita a niente? Forse non mi sono fatto sentire abbastanza. Non so quale studio ci sia dietro, ma come sono orgogliosi! Tutto il mio affetto e il mio rispetto per l'attrice e per tutte le persone che hanno pensato di aver fatto la cosa giusta, ma cosa state facendo?

Il discorso di Peter Dinklage non fa una piega. E’ pur vero però che, visto il successo imperituro di Biancaneve e i sette nani, primo lungometraggio animato della Casa di Topolino, lasciarlo com'è equivale ad andare sul sicuro. Il cinema, come sappiamo, ha attinto dalla storia originaria per introdurre diverse modifiche alla favola, basti pensare a Biancaneve di Tarsem Singh, con Julia Roberts nella parte della Regina e Lily Collins in quella di Biancaneve. Là i nani c'erano, ma diventavano quasi degli action-hero, e soprattutto la mise en scene era rivoluzionaria.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo