News Cinema

Natalie Portman svela cos'ha in comune con Margot Robbie, Emma Stone e Reese Whiterspoon

Intervistata da Variety a proposito del film May December di Todd Haynes, l'attrice Premio Oscar Natalie Portman ha citato alcune colleghe famose che, come lei, stanno rivoluzionando i dettami di Hollywood. Scopriamo per quale motivo!

Natalie Portman svela cos'ha in comune con Margot Robbie, Emma Stone e Reese Whiterspoon

Natalie Portman non è solo una delle attrici più talentuose in circolazione: è anche determinata, nel suo piccolo, a cambiare le regole di Hollywood. Così come, a suo dire, stanno facendo alcune colleghe altrettanto note ed energiche. Ai microfoni di Variety, l'attrice Premio Oscar ha svelato perché considera Reese Whiterspoon una fonte d'ispirazione. La star di V per Vendetta (2005) ha speso parole entusiaste anche per Emma Stone e Margot Robbie.

Cos'hanno in comune queste quattro attrici, oltre ad essere carismatiche, versatili e protagoniste di tanti film di grande successo? È presto detto. Natalie Portman sta per approdare su Netflix con May December, film diretto da Todd Haynes e presentato in anteprima al Festival di Cannes 2023. Nel film, che s'ispira ad eventi realmente accaduti, la Portman interpreta Elizabeth Berry, un'attrice giunta in Georgia per conoscereGracie Artherton-Yoo (Julianne Moore). Elizabeth dovrà interpretare Gracie in un film che racconta lo scandalo che travolse la donna anni prima, quando s'innamorò e sposò Joe Yoo (Charles Melton), un ragazzo di 23 anni più giovane di lei.

Natalie Portman ha partecipato a May December non solo in qualità di protagonista, ma anche nelle vesti di produttrice. A tal proposito, ha dichiarato cosa pensa di questa tendenza emergente ad Hollywood, che vede sempre più attrici entrare in gioco nel processo creativo anche dal punto di vista imprenditoriale.

È la cosa migliore e vedere le mie colleghe che lo fanno mi ispira. Reese [Witherspoon, ndr] è uno dei miei più grandi modelli e fonte d'ispirazione. È incredibile vedere come anche Margot Robbie ed Emma Stone facciano lo stesso! Credo che quest'anno vedremo molte altre persone mettersi in gioco.

Le interpreti citate, infatti, figurano anche come produttrici dei film che più le hanno rese note. Emma Stone è produttrice esecutiva di Crudelia (2021) e produttrice di Povere Creature! (2023). Lo stesso vale per la Robbie, produttrice e protagonista, tra gli altri, di Tonya (2017) e Barbie (2023). Reese Whiterspoon si è 'sdoppiata' sin dai tempi di Una Bionda in Carriera (2003) fino a Da me o da te (2023), commedia targata Netflix di cui è protagonista accanto ad Ashton Kutcher.

Discutendo dei temi di May December che, si accennava, vede al centro della trama un minorenne, la protagonista de Il Cigno Nero (2010) ha ammesso che, da madre, non incoraggerebbe i suoi figli ad entrare nel mondo del cinema, Lei stessa, com'è noto, ha mosso i primi passi sul set da giovanissima (quando ha girato Léon, nel 1994, aveva solo 13 anni) ma è un'esperienza che non sente di consigliare.

Non dico che lo sconsiglio in assoluto, ma da bambini. Credo che sia stato un colpo di fortuna che io non mi sia fatta male, unito al fatto di avere dei genitori meravigliosi e iperprotettivi. È un aspetto che da piccoli non si apprezza ma per il quale, da adulto, sei riconoscente. Ho sentito troppe brutte storie per pensare che i bambini dovrebbero farne parte. [...] Sicuramente oggi c'è più consapevolezza e le persone stannoo più attente. Ma, in linea di massima, non credo che i bambini dovrebbero lavorare: dovrebbero giocare e andare a scuola.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming