Schede di riferimento
News Cinema

Good Grief, le prime immagini del film con Dan Levy e l'ispirazione per la trama

Dan Levy debutta alla regia con Good Grief, film drammatico in arrivo su Netflix dove figura anche come sceneggiatore e protagonista. Oltre alle prime immagini, il regista rivela l'esperienza reale che l'ha spinto a realizzare il film.

Good Grief, le prime immagini del film con Dan Levy e l'ispirazione per la trama

Dan Levy ha già testato un’opera narrativa sulla complessità famigliare in Schitt’s Creek, serie televisiva di cui è co-creatore che racconta di una famiglia caduta in rovina che deve ritrovare il coraggio di rimettersi in piedi e affrontare i propri difetti. E mentre quel capitolo della sua carriera è ormai giunto al termine, Dan Levy – dopo una breve parentesi in Sex Education – torna come protagonista di un film drammatico intitolato Good Grief che rappresenta anche il suo esordio alla regia. Com’è possibile intuire dal titolo, il film in questione si sofferma su dolore e perdita e Entertainment Weekly ha condiviso in anteprima alcune immagini del film.

Good Grief, Dan Levy affronta la perdita e il dolore nelle prime immagini del film

Intervistato da Entertainment Weekly, Dan Levy ha precisato che il suo film in uscita non è una commedia sentimentale, ma piuttosto una dramedy e prende ispirazione da una sua reale esperienza personale sulla perdita. La trama segue Marc, che lavora come illustratore di libri per bambini che cerca di metabolizzare la morte di sua madre attraverso il matrimonio. Quando poi anche il marito Oliver muore improvvisamente, è costretto ad affrontare lo stesso dolore ancora una volta. E per superare quella tragedia si unirà agli amici Sophie e Thomas per un viaggio a Parigi che lo aiuterà ad intraprendere un percorso di accettazione e scoperta di sé. Dan Levy ha ammesso che il suo film è stato etichettato erroneamente come commedia romantica, ma a suo dire è più una dramedy. Inoltre, dopo Schitt’s Creek, ha avvertito il bisogno di cambiare registro. Ai microfoni di EW, ha precisato:

Dopo aver scritto 80 episodi su una famiglia reale, mi sono sentito quasi obbligato a raccontare una storia sulla famiglia ritrovata e sulla sua importanza. Ho perso mia nonna verso la fine della pandemia ed ero in una condizione mentale molto strana anche per via del peso e del senso di tragedia provocato dalla pandemia. Allo stesso tempo stavo cercando di onorare la scomparsa di qualcuno che significava così tanto per me. È stato difficile percepire la specificità della perdita quando tutto quello che provavo era dolore per così tanto tempo. È stato proprio questo ad accelerare l’idea del film.

Atteso in streaming su Netflix a gennaio 2024, Good Grief si concentra soprattutto sull’importanza della famiglia ritrovata a detta del regista. Il cast include nomi di spicco come Luke Evans che interpreta Oliver, il marito del protagonista Marc con le fattezze per l’appunto di Dan Levy. E ancora include Ruth Negga che interpreta Sophie, Himesh Patel come Thomas e Arnaud Valois che interpreta Theo.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento