News Cinema

Emmanuelle: Léa Seydoux protagonista di un reboot del film erotico di culto

Léa Seydoux ha legato il proprio nome a una reinvenzione del film erotico Emmanuelle, tratto dal celebre romanzo omonimo e con un personaggio femminile estremamente libero sessualmente.

Emmanuelle: Léa Seydoux protagonista di un reboot del film erotico di culto

Ricordate il film erotico Emmanuelle? Beh, se non lo rammentate, ci pensiamo noi a dirvi che già all'epoca, e cioè nel 1974, e poi nel corso degli anni, è diventato un piccolo cult movie. Tratto dall'omonimo celebre romanzo di Emmanuelle Arsan, ha dato luogo a una serie di sequel e fra un po’ arriverà anche un reboot con protagonista la splendida Léa Seydoux.

Il reboot di Emmanuelle: cosa sappiamo

Il nuovo Emmanuelle sarà diretto da Audrey Diwan, che nel 2021 ha vinto il Leone d’Oro al Festival di Venezia con il film La scelta di Anne - L'Événement. La sceneggiatura è opera della stessa regista e di Rebecca Zlotowski, a cui dobbiamo la regia e il copione di Un'estate con Sofia e Planetarium. Nessun altro nome di attore è stato fatto oltre a quello di Léa Seydoux, che ha vinto il premio per la migliore interpretazione femminile a Cannes per un film, La vita di Adele, in cui la componente erotica aveva grande importanza. E a proposito del Festival di Cannes, che cominciap roprio oggi, Léa ci sarà e accompagnerà sia Crimes of the Future di David Cronenberg che One Fine Morning di Mia Hansen-Love.

La trama e la protagonista di Emmanuelle

Diretto da Just Jaeckin, Emmanuelle vedeva protagonista l'attrice olandese Sylvia Kristel, che all’indomani dell'uscita del film diventò una star del cinema. Con il successo arrivò anche la difficoltà di uscire dallo stereotipo di donna sensuale, indipendente e trasgressiva. Da parte sua la Kristel legò ancora il suo nome al filone erotico, interpretando ad esempio la protagonista di Lezioni Maliziose, in cui era una badante francese che educava sessualmente un ragazzo. Le scene erotiche tra l’attrice e il sedicenne co-protagonista fecero sì che tanto Sylvia quanto il regista venissero accusati di corruzione di minore.

Tornando a Emmanuelle, il film raccontava di una giovane donna francese dell'alta borghesia che intraprendeva un viaggio in Thailandia per raggiungere il marito diplomatico. Sia in aereo che altrove tradiva più volte il marito, tanto con uomini quanto con donne. In Italia Emmanuelle ha circolato in una versione tagliata. Quanto al romanzo che lo ha ispirato, sembra che la Arsan lo scrisse attingendo dalla sua vita e lasciandosi aiutare dal marito.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo