News Cinema

È stata la mano di Dio candidato al premio del sindacato degli scenografi americani

Tra i film candidati ai Set Decorators Society of America Awards, premi del sindacato degli scenografi americani, c'è È stata la mano di Dio del nostro Paolo Sorrentino, che ha una serie di temibili concorrenti.

È stata la mano di Dio candidato al premio del sindacato degli scenografi americani

A Hollywood e dintorni si dà sempre notizia di premi ai film, agli attori, al limite ai registi, siano essi gli Oscar, i Golden Globe, gli Screen Actors Guild Awards e così via. Oggi però vogliamo parlare dei Set Decorators Society of America Awards (o ASDSA Awards) riconoscimenti che vengono attribuiti ai migliori scenografi, e questo perché  fra i titoli candidati c'è È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino, per cui sono stati nominati Carmine Guarino e Iole Autero. Per amor di precisione diremo che il primo è stato votato in qualità scenografo e la seconda di Production Designer. E infatti per ogni film selezionato dal Sindacato degli scenografi USA ci sono due persone.

Gli altri titoli sono tutti della massima importanza e si va da Dune a West Side Story, da Il potere del cane a Licorice Pizza. I vincitori verranno resi noti il 22 febbraio e le categorie sono: film contemporaneo, film in costume, film di fantascienza o fantasy, commedia o musical.

Le candidature ai premi del Sindacato degli scenografi americani (ASDSA Awards)

Ecco la lista completa dei candidati ai Set Decorators Society of America Awards 2021 divisi nelle quattro categorie del premio:

Migliore scenografia in un film contemporaneo

I segni del cuore (di Sian Heder)
Don't Look Up (di Adam McKay)
È stata la mano di Dio (di Paolo Sorrentino)
La figlia oscura (Maggie Gyllenhaal)
No Time to Die (di Cary Fukunaga)

Miglior scenografia in un film in costume

Being the Ricardos (di Aaron Sorkin)
House of Gucci (di Ridley Scott)
Licorice Pizza (di Paul Thomas Anderson)
La Fiera delle Illusioni - Nightmare Alley (di Guillermo del Toro)
Il potere del cane (di Jane Campion)

Miglior scenografia in un fantasy o film di fantascienza

Dune (di Denis Villeneuve)
The King's Man: Le Origini (di Matthew Vaughn)
Matrix: Resurrections (di Lana Wachowski)
Spider-Man: No Way Home (di Jon Watts)
Macbeth (di Joel Coen)

Migliore scenografia in una commedia o musical

Crudelia (di Craig Gillespie)
Cyrano (Joe Wright)
The French Dispatch (di Wes Anderson)
Tick, Tick … Boom! (di Lin-Manuel Miranda)
West Side Story (di Steven Spielberg)

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo