Schede di riferimento
News Cinema

Daniel Brühl protagonista di The Movie Teller, dal romanzo cileno La bambina che raccontava i film

Daniel Brühl sarà protagonista di The Movie Teller, tratto dal romanzo cileno di Hernàn Rivera Letelier "La bambina che raccontava i film" e diretto dalla regista danese Lone Scherfig.

Daniel Brühl protagonista di The Movie Teller, dal romanzo cileno La bambina che raccontava i film

Daniel Brühl sarà il protagonista maschile del film tratto dal romanzo dello scrittore cileno Hernàn Rivera Letelier, "La contadora", da noi pubblicato nel 2011 col titolo "La bambina che raccontava i film". A dirigerlo sarà la regista danese Lone Scherfig, nota per Italiano per principianti, An Education e L'ora più bella.

La bambina che raccontava i film

Il romanzo da cui verrà tratto il film con Daniel Brühl è stato pubblicato in 19 paesi e l'adattamento cinematografico è frutto di una coproduzione tra Spagna, Cile e Francia. Nel cast ci sono già Bérénice Bejo, Antonio de la Torre, José Soza e la piccola protagonista, l'esordiente Sara Becker.

Questa la trama del libro, ambientato nel deserto cileno di Atacama negli anni Sessanta:

È la storia di Maria Margarita, una bambina, figlia di un invalido. La sua e quella dei suoi quattro fratelli è una vita povera e durissima, nella quale l'unica distrazione è il cinema, che fa giungere nel miserabile villaggio di minatori nel deserto di Atacama film con le stelle dell'epoca: da Marilyn Monroe a José Alfredo Jiménez, re della musica e del cinema messicano. Ma in casa non ci sono soldi e soltanto uno dei figli potrà assistere agli spettacoli. Il fortunato verrà scelto in base a una caratteristica specifica: chi riuscirà a narrare meglio il film conquisterà il diritto a vedere tutte le proiezioni, raccontandole poi alla famiglia. Inaspettatamente è la bambina a dimostrare una bravura straordinaria nel narrare i film, immedesimandosi nei personaggi, riuscendo a coinvolgere gli ascoltatori, mimando, cantando ma soprattutto non trascurando neanche il dettaglio più insignificante. Il talento della piccola raccontatrice di film fa velocemente il giro dei villaggi e delle miniere vicine e la sua fama corre in fretta. È talmente brava che il padre decide di trasformare la povera casa attrezzandola alla meglio come una sorta di sala cinematografica, alla quale si accede non pagando il biglietto ma lasciando un'offerta a piacere. Ben presto Maria Margarita viene chiamata anche a casa d'altri, e raccontare un film diventa alla fine per lei un modo di regalare attimi di felicità. Ma tutto questo è destinato a finire quando nel villaggio fa la sua comparsa la televisione.

Brühl interpreterà Nansen, un personaggio outsider che viene dall'Europa e inizia una relazione con Maria Magnolia, diventando un importante figira parterna per la piccola Maria Margarita.

(foto da Wikipedia di Martin Kraft)

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo