Ciné 2018: le meraviglie di I Wonder Pictures fra documentari e finzione

- Google+
42
Ciné 2018: le meraviglie di I Wonder Pictures fra documentari e finzione

La stagione è cominciata alla grande per I Wonder Pictures, che continua ad alternare felicemente le sue I Wonder Stories (i documentari) con i film di finzione. Fra i personaggi di cui conosceremo vita e opere ci sono Renzo Piano, Orson Welles e Peter Greenaway, mentre fra le "vicende" di fantasia sono da segnalare Le Brio di Yvan Attal, We The Animals (che arriva dal Sundance) e Museo con Gael García Bernal (nella foto sopra), che però racconta di fatti realmente accaduti.



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Lascia un Commento