News Cinema

Chinese Zodiac: Jackie Chan scatenato e da record nel terzo film della serie di Armor of God

Chan, leggenda vivente del cinema di arti marziali, e protagonista e regista di questa scatenata commedia d'azione ambientata in giro per il mondo.

Chinese Zodiac: Jackie Chan scatenato e da record nel terzo film della serie di Armor of God

Nel 2012 Jackie Chan, leggenda vivente del cinema di arti marziali e d'azione di Hong Kong, premiato con l'Oscar alla carriera nel 2017, scriveva, dirigeva e interpretava una scatenata commedia d'azione dal titolo Chinese Zodiac, terzo e conclusivo capitolo di una popolare serie di produzione hongkonghese.

La trama di Chinese Zodiac

Nel film Jackie Chan interpreta il ruolo di J.C., detto "Asian Hawke", un ex musicista diventato un cacciatore di tesori. Qui la sua missione è quella di ritrovare e riportare in Cina dodici statue di bronzo che raffigurano la testa degli altrettanti animali che sono i segni dello zodiaco cinese. Le statue furono sottratte dal Palazzo d'Estate di Pechino nel 1860, quando al termine della Seconda Guerra dell'Oppio la città venne saccheggiata dagli eserciti francese e inglese. Una società cinese nota come MP Corporation ha acquistato all'asta alcune delle statue, e ha incaricato Asian Hawke e il suo team di rubare le altre in giro per il mondo, sostituendo gli originali con delle copie. Ma la missione si rivelerà assai più complessa di quel che J.C. e i suoi si sarebbero aspettati.

Chinese Zodiac: il trailer del film

Armor of God: una serie ispirata da Indiana Jones (con tanti incidenti sul set)

Chinese Zodiac è il terzo capitolo di una serie che Chan ha inaugurato nel 1986, quando era all'apice della sua popolarità e della sua creatività, e quando il cinema di Hong Kong era il più dinamico e il più bello di tutto il mondo, con un film dal titolo Armour of God, in cui per la prima volta ha indossato i panni di Asian Hawke. Ispirato dalla saga di Indiana Jones, con Armour of God Chan conobbe uno dei più grandi successi della sua carriera, bissato nel 1990 da Armour of God II: Operation Condor.
Oltre che per lo straordinario successo di pubblico (e di critica), i film della serie di Armour of God sono noti per le loro incredibili coreografie d'azione (tutti e tre i film sono stati nominati proprio nella categoria miglior coreografia d'azione degli Hong Kong Film Awards, e Chinese Zodiac ha anche vinto il premio) e per gli incidenti avuti sul set dallo spericolato regista e protagonista.
In particolare, sul set del primo Armour of God Chan ha avuto uno degli incidenti più gravi e pericolosi della sua carriera quando, rigirando una scena in cui doveva saltare da un muro per aggrapparsi al ramo di un albero, il ramo cedette e Chan cadde da un'altezza di 5 metri, sbattendo la testa contro una roccia che gli fratturò il cranio e un pezzo di pietra gli penetrò all'interno provocandogli una grave emorragia. Chan si dovette sottoporre a una delicata operazione durata 8 ore, e da allora porta una protesi in plastica e ha perso parzialmente l'udito all'orecchio del lato della ferita.
Sul set di Armour of God II: Operation Condor, invece, Chan si è "semplicemente" lussato lo sterno. Nessun particolare incidente, invece, si è verificato sul set di Chinese Zodiac.

Chinese Zodiac: un film da Guinness dei Primati

Costato 26 milioni di dollari, Chinese Zodiac ne ha incassati più di 117 in tutto il mondo, ma non è per questo che è citato nel Guinness dei Primati. Per questo film, infatti, Jackie Chan è accreditato in ben 15 ruoli produttivi differenti, tra i quali regista, produttore, attore, coeografo delle scene d'azione, sceneggiatore e compositore. Prima di lui e di questo film il record era appartenuto a Robert Rodriguez, con 11 credits. Oltre che per i credits, Chinese Zodiac è valso a Chan la certificazione Guinness di un altro record: quello del maggior numero di stunt messi in scena da un attore vivente.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo