News Cinema

Aspettando Horizon: An American Saga, Kevin Costner ha scelto il regista per il prossimo film

Kevin Costner sta per tornare al cinema col monumentale Horizon: An American Saga, ma ha già in mente un nuovo progetto, questa volta cedendo la poltrona del regista a un collaboratore scoperto in tempi relativamente recenti.

Aspettando Horizon: An American Saga, Kevin Costner ha scelto il regista per il prossimo film

Kevin Costner sta dando gli ultimi ritocchi alla sua bilogia storica Horizon: An American Saga, della quale è regista, cosceneggiatore, coproduttore e interprete: mentre aspettiamo l'uscita cinematografica dell'opera, divisa in due parti in arrivo in estate separate da sette settimane, Costner ha già in cantiere il prossimo film, questa volta cedendo la regia ad Ariel Vromen, che qualche anno fa l'aveva già diretto in Criminal. L'impegno notevole su Horizon: An American Saga evidentemente non ha piegato Costner. 

Horizon An American Saga di Kevin Costner è stato un impegno, ma all'orizzonte c'è il prossimo con Ariel Vromen

Sorprende che Kevin Costner abbia già messo in cantiere un nuovo misterioso film, un progetto a cui tiene molto, stando alle parole di Ariel Vromen, il regista che la star ha scelto per questo lavoro che interpreterà e coprodurrà. Sorprende perché Costner è reduce dal monumentale sforzo di Horizon: An American Saga, una storia divisa in due lungometraggi, Parte 1 e Parte 2, che saranno al cinema a giugno e ad agosto. Ricordiamo che l'idea dietro a Horizon: An American Saga è coprire quindici anni prima e dopo la Guerra Civile Americana, toccando anche il tema dell'espansione nel "selvaggio West". Il periodo è insomma grossomodo quello del Balla coi lupi che regalò all'opera di Costner Oscar per miglior film, regia, sceneggiatura, fotografia, suono, montaggio e musiche. Si potrebbe dire che l'epoca gli porti fortuna, e d'altronde Costner ha più volte incarnato le radici americane in chiave western, ultimamente in Yellowstone ma anche in quella che finora era rimasta la sua ultima regia, Open Range - Terra di confine nel 2003.
Per quanto concerne invece il nuovo film ancora senza titolo, si prevede di andare davanti alla macchina da presa nel 2025, mentre auspicabilmente Costner starà raccogliendo nuovi Oscar da mettere sullo scaffale, se Horizon prometterà il respiro epico che suggerisce. Classe 1955, due Oscar, tre Golden Globe (tra cui uno proprio per Yellowstone) e sei Razzie (per non farsi mancare nulla), Kevin manda avanti la propria carriera inseguendo le suggestioni che ha mostrato di amare, in una filmografia che finora conta oltre sessanta lavori.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming