News Cinema

Alien: Romulus, perché Cailee Spaeny non ha ricevuto consigli da Kirsten Dunst

Perché Cailee Spaeny non ha chiesto consigli a Kirsten Dunst in vista di Alien: Romulus durante l'esperienza condivisa sul set di Civil War?

Alien: Romulus, perché Cailee Spaeny non ha ricevuto consigli da Kirsten Dunst

Cailee Spaeny ha conquistato la Mostra del Cinema di Venezia 2023 con la sua performance in Priscilla, il biopic che racconta la storia di Priscilla Presley diretto da Sofia Coppola. La sua performance è stata premiata con la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile ed una nomination ai Golden Globes come migliore attrice in un film drammatico. Priscilla, però, non è l’unico progetto cinematografico del suo repertorio. Il debutto sul grande schermo è avvenuto con Pacific Rim – La rivolta, dopodiché è stata coinvolta in altri progetti da grande schermo come Una giusta causa, 7 sconosciuti a El Royale e Vice – L’uomo nell’ombra. Dopo Il rito delle streghe e How It Ends, di recente è tornata al cinema con Civil War dividendo la scena con Kirsten Dunst. Lavorare a stretto contatto con una star del cinema così famosa è spesso motivante ed illuminante. ComicBook ha chiesto all’attrice di Priscilla se avesse chiesto qualche consiglio alla Dunst per approcciarsi al meglio ad un iconico franchise come Alien: Romulus, film che riporterà la saga al cinema.

Cailee Spaeny ha ricevuto consigli da Kirsten Dunst per Alien: Romulus?

Diretto da Fede Álvarez. Alien: Romulus rispolvera il franchise con una nuova protagonista. Dopo il successo con Priscilla, Cailee Spaeny ha lavorato anche con Kirsten Dunst sul set di Civil War, film scritto e diretto da Alex Garland finalmente in sala. In merito a franchise, anche Kirsten Dunst ha avuto modo di sperimentarne uno di grande successo come quello di Spider-Man con Tobey Maguire dove ha interpretato Mary Jane. Pare, però, che durante l’esperienza sul set di Civil War Cailee Spaeny non abbia chiesto consigli all’attrice perché all’epoca non aveva ancora ottenuto il ruolo in Alien: Romulus.

No, non mi avevano ancora ingaggiata quando abbiamo lavorato insieme.

Anche Kirsten Dunst le ha fatto eco, precisando: “Non ne abbiamo parlato all’epoca. Ero ancora nella fase Priscilla. Mi piace come [Cailee] lo spiega. Mi piace quando dice: 'Sarà l'opposto di questo film'. Sarai bellissima e sarai triste nella vasca da bagno. È quello che dice sempre Cailee, e io dico: 'Sì'". Anche Kirsten Dunst, del resto, condivide una bella parentesi con Sofia Coppola, con la quale ha lavorato più volte in passato: nel 1999 ad esempio ha recitato ne Il giardino delle vergini suicide, mentre nel 2006 ha recitato come protagonista in Marie Antoinette ed infine nel 2017 con L’inganno.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming