News Streaming

Matrix Resurrections, in Premiere su Mediaset Infinity il quarto capitolo della saga

119

Per una settimana Matrix Resurrections, quarto capitolo della saga sci-fi con Keanu Reeves, è in premiere in streaming senza costi aggiuntivi su Infinity+

Matrix Resurrections, in Premiere su Mediaset Infinity il quarto capitolo della saga

Dal 17 al 23 giugno sarà disponibile in streaming su Mediaset Infinity+ in Premiere Matrix Resurrections con Keanu Reeves, il quarto capitolo della saga cyberpunk, per la regia di Lana Wachowski. "Premiere" è la possibilità che ogni abbonato di Infinity+ ha di visionare un film molto recente per una settimana, senza costi aggiuntivi. Ma di cosa parla questo recupero della saga di Matrix? Guarda Matrix Resurrections su Mediaset Infinity+

Matrix Resurrections, la trama del film con Keanu Reeves

In Matrix Resurrections, Thomas Anderson (Keanu Reeves), programmatore di videogiochi e creatore del grande successo "Matrix", è nel mondo reale ma è tormentato da strane visioni che non riesce a spiegarsi. Non sembra il Neo che abbiamo conosciuto in Matrix, Matrix Reloaded e Matrix Revolutions, anzi pare non riconoscere nemmeno Trinity in Tiffany (Carrie Ann-Moss) quando l'incontra in una caffetteria. Dipenderà tutto dalla pillola blu che ingoia giornalmente, prescritta dal suo Analista (Neil Patrick Harris)? E se smettesse di prenderla, sarebbe possibile aprire gli occhi sulla vera realtà che lo circonda? Matrix è davvero solo un videogioco? E perché uno degli scenari continua a ripetere in loop un momento cardine tra Trinity e Neo? Una volta liberatosi dal nuovo incubo, Thomas / Neo dovrà liberare anche qualcun altro... Leggi anche Matrix: Resurrections, la recensione: Lana Wachowski mira al cuore, mettendo storia e sentimenti davanti a tutto

To Matrix or Not To Matrix

Matrix Resurrections vede al timone della saga di nuvovo Lana Wachowski, con sua sorella Lilly Wachowski coautrice della serie sin dal primo capitolo. Mentre tuttavia Lana ha accettato la sfida di rimettere mano al mondo di Neo e Trinity, Lilly se n'è tenuta a distanza. Paradossalmente, le ragioni di fondo sono simili, ma hanno generato due reazioni diverse.
Ospite dell'International Literature Festival Berlin, Lana spiegò: "Mio padre è morto, poi un suo amico, poi mia madre. Non sapevo davvero come elaborare quel tipo di lutto. Non ero pronta a viverlo così intensamente. [...] Il mio cervello ha sempre chiesto aiuto alla mia immaginazione e una notte, mentre piangevo e non riuscivo a dormire, il mio cervello è esploso con questa storia. Non potevo riavere mamma e papà, eppure avevo di nuovo Neo e Trinity, forse i due personaggi più importanti della mia vita. [...] Tutto qui, è questo che fa l'arte, è questo che fanno le storie, ci confortano."
Lo stesso viaggio all'indietro faceva paura a Lilly, che ospite di una conferenza Television Critics Association ha invece dichiarato: "C'era per me qualcosa di profondamente sgradevole nell'idea di tornare indietro e far di nuovo parte di una cosa che avevo fatto prima. Cioè, non volevo aver affrontato la mia transizione [nel 2016, ndr], attraversando questo colossale terremoto nella mia vita, con in più la perdita di mia madre e mio padre, per poi tornare su qualcosa che avevo fatto prima e quasi ripercorrere vecchie strade, mi sembrava emotivamente poco appagante, anzi proprio l'opposto. Come se tornassi a vivere come prima. Non volevo.[...]"

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming