Ryan Kwanten biografia

Qui puoi conoscere la carriera e le curiosità sulla sua vita privata, leggere le notizie più recenti, trovare tutti i premi vinti e guardare le foto e i video.

share
Biografia

Ryan Kwanten

ETÀ: Ha 41 Anni
ALTEZZA: 178 cm

NASCE A: Sydney, Australia
NASCE IL: 28/11/1976

Ryan Kwanten, all'anagrafe Ryan Christian Kwanten, è nato il 28 novembre 1976 a Sydney da una famiglia di origini olandesi. La sua prima scelta per il futuro non è stata la recitazione, dato che, dopo il diploma al St. Paul's Catholic College, si è laureato in commercio presso l'Università di Sydney. Il debutto di Kwanten, però, arriva sul piccolo schermo molto presto, a soli sedici anni con la serie TV australiana Wandin Valley (1992), per poi approdare nella soap opera Home and Away (1992) - che ha lanciato molti attori australiani - dove navigherà fino al 2002. Nel 1994 esordisce al cinema con Signal One, ma è solo un piccolo ruolo e bisognerà aspettare quasi dieci anni per il film successivo. Intanto continuano gli impegni in TV e sarà Spellbinder (1997) l'ultima serie australiana a cui prenderà parte, prima di trasferirsi negli Stati Uniti, dove la sua fama cresce con il teen drama dai sapori estivi Summerland (2004), aumentando il testosterone dello show accanto a Shawn Christian e due giovanissimi Jesse McCartney e Zac Efron.

Dopo aver ricoperto il ruolo di protagonista in Liquid Bridge (2003), arriva anche nel cinema la svolta statunitense con Flicka - Uno spirito libero (2006) di Michael Mayer. Kwanten non tarderà a guadagnarsi l'interpretazione del personaggio principale e nel 2007 è in Dead Silence, dove viene perseguitato da un pupazzo da ventriloquo. Sono anche anni dove ricopre un nuovo ruolo ricorrente in una serie di grande popolarità, quello di Jason Stackhouse, fratello della protagonista Sookie, nel vampiresco True Blood (2008), grazie al quale si aggiudica un Satellite Award. In seguito torna brevemente nella sua terra natìa come star di alcuni film australiani, tra cui Red Hill (2010) e Not Suitable for Children (2012). Per il resto sembra che il biondo attore australiano sia portato particolarmente per gli horror, prima con la commedia orrorifica Knights of Badassdom (2013) con Peter Dinklage e Steve Zahn e successivamente con il film del terrore nippo-americano Volo 7500 (2014) di Takashi Shimizu.

È un monaco cristiano ne I vichinghi (2014), affianca Antohy Hopkins, Jim Sturgess e Sam Worthington nel bio-pic Il caso di Freddy Heineken (2015) sull'omonimo magante della birra oalndese; un curriculum ricco quello di Kwanten, al quale nel 2015 si aggiunge anche il doppiaggio, con cui aveva già fatto i conti ne Il regno di Ga'Hoole - La leggenda dei guardiani (2010), con Billy il Koala. Nel 2018 arrivano altre due conferme per Ryan che in TV è il protagonista della serie The Oath, mentre al cinema deve fermare una rapina durante un violento uragano in Hurricane - Allerta uragano.

Filmografia
Hurricane - Allerta Uragano (The Hurricane Heist)
Who Gets the Dog? (Who Gets the Dog?)
  • ANNO: 2016
  • Attore
Il caso Freddy Heineken (Kidnapping Mr. Heineken)
  • ANNO: 2015
  • Attore
I Vichinghi (Northmen: A Viking Saga)
Lascia un Commento